• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1

    Aprire uno studio associato

    Buonasera, un avvocato mi ha chiesto di aprire con lui uno studio associato. Mi sembra una buona idea per quanto riguarda le spese e l'affitto, ma volevo sapere se posso avere in comune una sala d'attesa o meno. penso di sì, ma volevo chiedere a Voi che magari ci siete già passati o siete meglio informati di me. Aspetto Vostre notizie. Ciao e grazie

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di illinois
    Data registrazione
    05-07-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    91

    Riferimento: Aprire uno studio associato

    ciao Lorenzo, posso sapere cosa significat all'atto pratico studio associato? ci sono registrazioni alla camera di commercio da fare, tipo piccola azienda o semplicemente c'è un accordo tra le parti nel dividere le spese? io sono a roma e tu?

  3. #3

    Riferimento: Aprire uno studio associato

    Da quel poco che so, sicuramente bisogna aprire un P.Iva univoca. Mi sto informando presso il commercialista, ma quello che più mi preme è sapere se posso avere in comune una sala 'attesa. Chiedo questo perchè fino adesso ho lavorato da solo. Io ho lo studio a Martinsicuro (Te).

  4. #4
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,889
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Aprire uno studio associato

    Ciao Lorenzo,

    per quanto riguarda la sala d'attesa, sia che si tratti di uno studio associato sia che si tratti di un locale in condivisione con più stanze e ogni professionista indipendente con propria partita iva, non credo proprio ci siano problemi.
    Diversi anni fa ho avuto per un po' uno studio in condivisione con una collega e con un medico legale: lui aveva convertito un suo vecchio appartamento di proprietà in studio, rispettando ed adeguandosi a tutti i parametri possibili. La sala d'attesa era unica.
    Stessa cosa per lo studio del mio ex terapeuta, in cui c'erano diversi colleghi, un avvocato e una pischiatra e la sala d'attesa era unica: personalmente non ho mai letto nulla che richieda stanze di attesa separate
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  5. #5

    Riferimento: Aprire uno studio associato

    Grazie Cris!

Tags for this Thread

Privacy Policy