• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di illinois
    Data registrazione
    05-07-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    91

    Lavorare sull'immagine, dismorfismo corporeo, estetica

    salve a tutti, ho pensato che mi piacerebbe lavorare nell'ambito della chirurgia e medicina estetica, a contatto con i casi di difficoltà e dispercezione della propria immagine corporea. Mi interessano pertanto i disturbi di dismorfismo corporeo, e in generale lavorare sul rapporto che le persone hanno con la propria immagine e i significati ad essa attribuiti. I disturbi alimentari e di regolazione del peso corporeo anche rientrano nella rosa dei miei interessi ma non sono orientata solo su quelli. Sono alla ricerca di un corso o percorso di specializzazione che mi consenta di acquisire strumenti e approfondire l'aspetto dell'immagine e della relazione che le persone hanno con il proprio corpo. Sono di Roma e vi scrivo per avere un consiglio sulla strada più opportuna da seguire, opinioni in merito e informazioni su corsi o specializzazioni a riguardo. Se qualcuno di voi ha esperienze nel campo, vi sarei davvero grata se voleste riportarmele! mille grazie e vi aspetto!

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di illinois
    Data registrazione
    05-07-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    91

    Riferimento: Lavorare sull'immagine, dismorfismo corporeo, estetica

    ...nessuno che voglia dire qualcosa?

  3. #3
    fiona774
    Ospite non registrato

    Riferimento: Lavorare sull'immagine, dismorfismo corporeo, estetica

    Ciao,
    Io lavoro in questo ambito e porto avanti un progetto web, che dal 2013 si concretizzerà in eventi con la collaborazione di altri partner.
    Non mi risulta esistano corsi specifici sui disturbi dell'immagine corporea, ma diciamo che la popolazione femminile odierna ne è affetta in varia misura. Quindi mi sono ritrovata a lavorare sui disturbi alimentari e dell'immagine corporea a seguito di una riflessione dopo i miei anni di lavoro con tante pazienti che si rivolgono a me per queste problematiche.
    Se ti interessa saperne di più puoi andare a vedere il mio progetto sul web.
    Sono felice che ci sia qualche collega interessato a questo tema di portata epidemica nel mondo femminile e sociale.
    Ciao

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di illinois
    Data registrazione
    05-07-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    91

    Riferimento: Lavorare sull'immagine, dismorfismo corporeo, estetica

    Citazione Originalmente inviato da fiona774 Visualizza messaggio
    Ciao,
    Io lavoro in questo ambito e porto avanti un progetto web, che dal 2013 si concretizzerà in eventi con la collaborazione di altri partner.
    Non mi risulta esistano corsi specifici sui disturbi dell'immagine corporea, ma diciamo che la popolazione femminile odierna ne è affetta in varia misura. Quindi mi sono ritrovata a lavorare sui disturbi alimentari e dell'immagine corporea a seguito di una riflessione dopo i miei anni di lavoro con tante pazienti che si rivolgono a me per queste problematiche.
    Se ti interessa saperne di più puoi andare a vedere il mio progetto sul web.
    Sono felice che ci sia qualche collega interessato a questo tema di portata epidemica nel mondo femminile e sociale.
    Ciao
    cara Susanna, ti ringrazio per la tua risposta e ho letto con interesse i tuoi due blog. Ho visto che svolgi la professione da molto tempo, rispetto a me che sono all'inizio, e che utilizzi anche un approccio di tipo corporeo espressivo come la danza terapia. Da quanto mi dici, un percorso specialistico per il lavoro che vorrei intraprendere non c'è, ovvero mi chiedo se può essermi utile una preparazione più generica sui disturbi alimentari...vorrei approfondire il significato e le dinamiche di relazione col corpo...e successivamente definire degli strumenti di intervento, che suggerimenti puoi darmi rispetto a questo? Trovi sia una buona idea proprorre servizi di consulenza e informazione presso centri di medicina estetica? Il dubbio che mi viene è che temendo che gli saboti il lavoro, stimolando una riflessione consapevole sul proprio corpo e sulla propria persona, (alias, clienti che rinunciano ad una liposuzione immotivata) mi sbattano la porta in faccia e non ne vogliano sapere. Io vengo dalla psicologia della salute e mi sono specializzata in comunicazione...da che angolo la posso prendere/proporre/(vendere!) questa strada senza prendere uno spigolo frontalmente? forse si tratta di formulare una buona offerta, una giusta domanda senza minacciare lo spazio di nessuno, che ne pensi? sono molto contenta che tu mi abbia risposto, in quanto penso che possa essermi molto utile il confronto con una collega esperta che si occupa anche di tematiche come queste e ti ringrazio ancora per il tuo contributo! un saluto, Ilaria

  5. #5
    fiona774
    Ospite non registrato

    Riferimento: Lavorare sull'immagine, dismorfismo corporeo, estetica

    Ciao Ilaria!
    Non trovo sia una buona idea, ma ottima direi.
    Certamente, se saprai studiare un pacchetto di servizi per i centri di medicina estetica che vada ad essere un elemento di qualità aggiuntivo ai loro servizi.
    Psicologia della salute e comunicazione sono già garanzia di ottime basi per realizzare servizi da proporre in collaborazione con altre figure professionali, quindi un po' di creatività e analisi dei bisogni del tuo territorio (cosa esiste già, cosa manca, cosa potrebbe servire, ecc.) basteranno.
    Riguardo alle competenze per lavorare in questo ambito, ovviamente esistono tanti corsi formativi su tecniche d'intervento con i disturbi alimentari. Con i disturbi dell'immagine corporea ne ho visti pochi.
    Io ho fatto molta esperienza sul campo e la mia formazione corporeo-espressiva rivolge molta attenzione al lavoro con l'immagine corporea e i disturbi alimentari. Faccio le mie supervisioni mensili..cos'altro suggerirti? Un bravo supervisore...magari esperto in questo genere di problematiche. Se sei di Roma avrai solo l'imbarazzo della scelta.
    Ultimo consiglio: cerca altri colleghi, non fare tutto da sola!! Un nutrizionista, uno psicoterapeuta che magari fa qualcosa di differente: si occupa d'infanzia e disturbi alimentari, lavora con i gruppi, ecc.
    Beh, in bocca al lupo e tienimi aggiornata!

  6. #6
    Partecipante Affezionato L'avatar di illinois
    Data registrazione
    05-07-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    91

    Riferimento: Lavorare sull'immagine, dismorfismo corporeo, estetica

    Citazione Originalmente inviato da fiona774 Visualizza messaggio
    Ciao Ilaria!
    Non trovo sia una buona idea, ma ottima direi.
    Certamente, se saprai studiare un pacchetto di servizi per i centri di medicina estetica che vada ad essere un elemento di qualità aggiuntivo ai loro servizi.
    Psicologia della salute e comunicazione sono già garanzia di ottime basi per realizzare servizi da proporre in collaborazione con altre figure professionali, quindi un po' di creatività e analisi dei bisogni del tuo territorio (cosa esiste già, cosa manca, cosa potrebbe servire, ecc.) basteranno.
    Riguardo alle competenze per lavorare in questo ambito, ovviamente esistono tanti corsi formativi su tecniche d'intervento con i disturbi alimentari. Con i disturbi dell'immagine corporea ne ho visti pochi.
    Io ho fatto molta esperienza sul campo e la mia formazione corporeo-espressiva rivolge molta attenzione al lavoro con l'immagine corporea e i disturbi alimentari. Faccio le mie supervisioni mensili..cos'altro suggerirti? Un bravo supervisore...magari esperto in questo genere di problematiche. Se sei di Roma avrai solo l'imbarazzo della scelta.
    Ultimo consiglio: cerca altri colleghi, non fare tutto da sola!! Un nutrizionista, uno psicoterapeuta che magari fa qualcosa di differente: si occupa d'infanzia e disturbi alimentari, lavora con i gruppi, ecc.
    Beh, in bocca al lupo e tienimi aggiornata!
    Beh, che dire Susanna...grazie in fase di partenza si ha molta confusione e insicurezza e una conferma può fare molto! Mi impegnerò con più fiducia e sicurezza su questo progetto, analizzando il territorio e la domanda. ti terrò sicuramente aggiornata e seguirò il tuo blog! un saluto, Ilaria

Privacy Policy