• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1

    Cosa potrebbe significare disegnare donne che piangono sangue?

    Salve, una mia amica disegna spesso delle donne nude che piangono sangue. In un disegno la donna era di spalle, tutta insanguinata e aveva le braccia mozzate. Sempre nello stesso disegno si vede una faccia che piange sangue con la scritta: "Queste lacrime di sangue che mi rigano il volto e la schiena...".
    Più volte mi ha fatto vedere disegni con donne nude che piangono o sono tristi.
    In un disegno ci sono due angeli, un uomo e una donna, che si guardano intensamente e piangono polvere dorata.
    Cosa potrebbe significare?

    Potrebbe essere il ricordo di una brutta relazione sentimentale? Cosa significa il sangue? (Lei dice che è dolore...) Cosa significa la voglia di voler disegnare dei nudi?

    Secondo voi la mia amica ha vissuto qualche brutta esperienza oppure le piace solo disegnare cose tristi? Perché?

    Grazie in anticipo.


    PS:se sbaglio sezione del forum vi prego di indicarmi quella giusta.

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di kyoko226
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    17,569

    Riferimento: Cosa potrebbe significare disegnare donne che piangono sa

    Citazione Originalmente inviato da domtoretto89 Visualizza messaggio


    PS:se sbaglio sezione del forum vi prego di indicarmi quella giusta.
    beh direi che nella sezione la dolce vita dedicata alle chiacchiere e al divertimento non c'entra un granchè ti sposto il thread nella stanza più adeguata, psicologia clinica
    e mi raccomando per gli interventi che seguiranno.. ricordiamoci del regolamento, grazie


    da leggere per favore:


    regolamento ops

  3. #3
    fiona774
    Ospite non registrato

    Riferimento: Cosa potrebbe significare disegnare donne che piangono sa

    Caro domtoretto,
    mi spiace deluderti ma non credo sia possibile rispondere alle tue domande in modo categorico. Ogni elemento che per il senso comune appare interpretabile da un punto di vista psicologico, nella realtà non è proprio così.
    È un discorso molto lungo e complesso, che mi rendo che per chi non fa il nostro mestiere possa essere un po' troppo tecnico.
    Allora proverei a farti un esempio: io sono specializzanda in psicoterapia espressiva, quindi uso i disegni o il movimento del paziente, a volte anche i sogni, ma tutto questo materiale va preso in esame con il paziente, perché viene portato da questi in seduta. Al di fuori di tale contesto non è possibile fare ipotesi interpretative, perché non sarebbero all'interno di una relazione terapeutica e quindi non avrebbe senso dare significati.
    Aggiungo inoltre che elementi come il sangue o altro non sono per forza sintomo di qualcosa di negativo, anzi.
    Spesso capita che le maestre si spaventino di fronte a disegni di bambini che usano solo il nero, temendo disagio o depressione, quando spesso un colore deciso come il nero potrebbe indicare determinazione o autonomia.
    Ci sarebbe molto altro da dire, ma concludo dicendo che la tua amica ti ha già risposto sul valore che quel disegno ha per lei, quindi penso potrebbe bastare, no?!
    Ciao!

  4. #4
    Partecipante Leggendario L'avatar di Lyanne
    Data registrazione
    16-06-2007
    Residenza
    vivo a Genova
    Messaggi
    2,170

    Riferimento: Cosa potrebbe significare disegnare donne che piangono sa

    Citazione Originalmente inviato da domtoretto89 Visualizza messaggio
    Salve, una mia amica disegna spesso delle donne nude che piangono sangue. In un disegno la donna era di spalle, tutta insanguinata e aveva le braccia mozzate. Sempre nello stesso disegno si vede una faccia che piange sangue con la scritta: "Queste lacrime di sangue che mi rigano il volto e la schiena...".
    Più volte mi ha fatto vedere disegni con donne nude che piangono o sono tristi.
    In un disegno ci sono due angeli, un uomo e una donna, che si guardano intensamente e piangono polvere dorata.
    Cosa potrebbe significare?

    Potrebbe essere il ricordo di una brutta relazione sentimentale? Cosa significa il sangue? (Lei dice che è dolore...) Cosa significa la voglia di voler disegnare dei nudi?

    Secondo voi la mia amica ha vissuto qualche brutta esperienza oppure le piace solo disegnare cose tristi? Perché?

    Grazie in anticipo.


    PS:se sbaglio sezione del forum vi prego di indicarmi quella giusta.

    Ciao, in una relazione di amicizia, soprattutto se profonda, spesso si possono capire alcune cose dell'altra persona. La tua amica ti ha detto qualcosa in particolare, hai notato qualcosa di diverso nel suo comportamento? In base a questo puoi vedere eventualmente come affrontare l'argomento con lei, con tatto, per capire se si trova in difficoltà, se ha voglia di parlare con te, ecc..
    Ultima modifica di Lyanne : 08-01-2013 alle ore 12.09.49

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: Cosa potrebbe significare disegnare donne che piangono sa

    Capisco la curiosità, ma purtroppo questi disegni non possono essere analizzati in quanto i test grafici, quelli che si basano sull'esecuzione di un disegno libero oppure di un "oggetto" specifico (figura umana, albero, casa, famiglia, ecc) sono validi soltanto se la somministrazione segue determinate regole, se il disegno viene realizzato su un determinato supporto, perché non va bene un foglio qualsiasi o un quaderno qualsiasi, con determinati strumenti perché non va bene qualsiasi matita, in un determiato contesto controllato perché basta un cambiamento nell'illuminazione o nella temperatura a falsare il disegno e ridurre la validità. In più, anche in presenza di queste standardizzazioni, i test grafici, come qualunque altro test, sono validi solo se affiancati ad alti test, perché un test da solo non può dire niente. Tra l'altro, occorre conoscere anche il soggetto, ad esempio nei test grafici della figura umana, occorre tener conto se a svolgerli sono studenti d'arte, perché in quel caso le interpetazioni di nudo, di mezzibusti, di espressioni del viso particolarmente enfatizzate, non possono essere interpretate applicando la simbologia "classica" dei test grafici. Dunque qualunque lettura che anche un massimo esperto di test può darti in relazione al materiale prodotto dalla tua amica, rischia di essere già in partenza viziata e di incappare nelle cosiddette "correlazioni illusorie", cioè interpretazioni simil-ludiche fatte "a muzzo", basondosi su banali e ovvie corrispondenze pseudo-simboliche, spesso anche fighe e suggestive per cui il soggetto può pure riconoscersi, un po' come nell'oroscopo...ma ahinoi non sono affidabili e non hanno nulla di scientifico. E cmq, se la tua amica stessa ti ha dato una spiegazione...chi più di lei lo sa? Non ti soddisfa la risposta che ti ha fornito? E' lei la maggiore esperta di se stessa

Privacy Policy