Ciao a tutti!
E' da un po' che sto provando a cercare dei riferimenti bibliografici relativi alle modalità di calcolo dei punti z in alcuni test neuropsicologici. Tempo fa era stata aperta una discussione a riguardo ma non è corredata di riferimenti.
Il problema è questo.

Per calcolare i punti z di alcuni test presenti nello Spinnler & Tognoni o nella Mental Deterioration Battery di Carlesimo vedo che sono usate modalità contrastanti da psicologi diversi ovvero:
- punteggio grezzo + coefficiente di correzione e quindi punteggio corretto - media / deviazione standard = z
- punteggio grezzo - media / deviazione standard = z.

Quale delle due modalità è corretta? Avete riferimenti specifici alla letteratura in merito?

Grazie a tutti!!! Attendo dritte!!!