• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9
  1. #1
    L'avatar di Melody82
    Data registrazione
    22-09-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,128

    L'Ordine Psicologi del Lazio e i CTP...cambiamenti...

    Gli Psicologi come me dovrebbero aver ricevuto tutti questa newsletter (per la verità io no, ne sono venuta a conoscenza per altri canali...) che mi pare importantissimo diffondere, dato che molti qui lavorano come CTP, e su cui vi invito a riflettere.

    http://www.ordinepsicologilazio.it/news/pagina364.html

    il clou dell'articolo è qui:

    "Al fine di garantire un adeguato livello di conoscenze e competenze in materia, l’ammissione all’elenco è subordinata al possesso dei seguenti requisiti:

    anzianità di iscrizione alla sezione A dell’Albo degli Psicologi non inferiore a 5 anni;
    specifico percorso formativo (teorico-pratico) post lauream, della durata non inferiore alle 50 ore, in Psicologia Giuridica e Forense;
    specifica conoscenza teorica e pratica in Psicodiagnostica;
    essere in regola con il pagamento del contributo annuale di iscrizione.

    Oltre ai requisiti suindicati – ed in linea con quanto previsto dalle Linee Guida per l'ascolto del Minore nelle separazioni e divorzi e dai Criteri per il vaglio delle istanze per l'inserimento nell'Albo dei Consulenti tecnici d’ufficio (Ctu) – gli psicologi che intendano operare nell’area dei procedimenti minorili dovranno possedere anche:

    specifiche competenze in età evolutiva;
    significativa esperienza clinica in psicologia e psicopatologia dell’età evolutiva;
    l’annotazione come psicoterapeuta presso l’Albo ai sensi dell’articolo 3 o dell’articolo 35 della legge n. 56/1989."


    Con questa mossa viene tolta agli Psicologi la possibilità di lavorare come CTP, se non in possesso dei requisiti richiesti.

    Questi cambiamenti, peraltro, si stanno estendendo ad altre Regioni (in Abruzzo, per esempio http://altrapsicologia.com/gruppi-ap...-psicoterapia/ )

    Che ne pensate?
    *** Venditore Accreditato OpS per materiale completo EdS***

    1. Regolamento OpsOnline
    2. Testi consigliati per EdS
    3. Consigli 4a prova Orale EdS

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Riferimento: L'Ordine Psicologi del Lazio e i CTP...cambiamenti...

    penso che è ora di muoverci..e che invece che "ampliare" le possibilità di lavoro degli psico..questi ce le stanno restringendo... e la cosa mi fa inca@#re parecchio!
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  3. #3
    L'avatar di Melody82
    Data registrazione
    22-09-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,128

    Riferimento: L'Ordine Psicologi del Lazio e i CTP...cambiamenti...

    Qualcuno che lavora come CTP può raccontarci a sua esperienza? Pensieri al riguardo?


    p.s.
    Per poter partecipare alle votazioni ENPAP, che avverranno il 26/01, occorre essere iscritti ENPAP in regola con i pagamenti.
    Per votare (che è un diritto, ricordiamolo!) bisogna richiedere la scheda elettorale entro il 10 Gennaio. Qui il regolamento
    http://www.enpap.it/?page_id=1508
    *** Venditore Accreditato OpS per materiale completo EdS***

    1. Regolamento OpsOnline
    2. Testi consigliati per EdS
    3. Consigli 4a prova Orale EdS

  4. #4
    Neofita
    Data registrazione
    14-07-2010
    Residenza
    Rho (MI)
    Messaggi
    5

    Riferimento: L'Ordine Psicologi del Lazio e i CTP...cambiamenti...

    Secondo me l'Ordine Lazio sta procedendo in due direzioni:
    - una che allarga le possibilità di lavoro dei CTP in regime di gratuito patrocinio, accollandosi l'onere di stilare elenchi di CTP --> per chi è del campo, sa quanto è difficile farsi nominare e soprattutto farsi pagare con il patrocinio a spese dello stato. Qui ci sarà il GROSSO problema di determinare i compensi dei CTP: in Lombardia ci siamo arenati proprio su questo problema su una proposta che il sottoscritto aveva fatto più di due anni fa ad OPL
    - l'altra che indubbiamente tende a limitare il numero di psicologi presenti negli elenchi dei CTU/Periti, a favore di una qualità superiore dell'offerta di consulenza psicologica. Questa ovviamente è una scelta di politica professionale (far lavorare poco tanti psicologi di “media qualità” o far lavorare tanto pochi psicologi di “elevata qualità”) che può essere condivisa o meno e che in ogni caso deve confrontarsi con il rapporto tra domanda e offerta di consulenza.

    Io comunque punterei a fare il CTP in regime di ordinario patrocinio: qui non ci sono limiti o requisiti...
    Ultima modifica di davidvittoria : 31-12-2012 alle ore 15.34.34

  5. #5

    Riferimento: L'Ordine Psicologi del Lazio e i CTP...cambiamenti...

    Citazione Originalmente inviato da davidvittoria Visualizza messaggio
    Secondo me l'Ordine Lazio sta procedendo in due direzioni:
    - (...) l'altra che indubbiamente tende a limitare il numero di psicologi presenti negli elenchi dei CTU/Periti, a favore di una qualità superiore dell'offerta di consulenza psicologica. Questa ovviamente è una scelta di politica professionale (far lavorare poco tanti psicologi di “media qualità” o far lavorare tanto pochi psicologi di “elevata qualità”) che può essere condivisa o meno e che in ogni caso deve confrontarsi con il rapporto tra domanda e offerta di consulenza.
    La questione rilevante è proprio questa, a mio parere. Questa "qualità superiore" di un CTP può essere ricondotta a una sua specializzazione in psicoterapia, come viene fatto in questo fantomatico elenco di CTP proposto agli avvocati per il gratuito patrocinio? O non andrebbe forse ricercata in competenze specifiche ed esperienza sul campo nell'ambito prettamente giuridico, che è ben diverso da quello della psicoterapia? Io sono nettamente a favore di questa seconda ipotesi, ritenendo, dopo molti anni di esperienza in psicologia giuridica che la specializzazione in psicoterapia non aggiunge nulla alla "qualità" dello psicologo giuridico, anzi, in alcuni casi, se non si gestisce bene la differenza di setting, può essere anche controproducente.
    Inoltre, sono fermamente convinta che non si tratti di una scelta di politica professionale di far lavorare pochi psicologi di elevata qualità, ma che si tratti di una scelta di politica "personale" di far lavorare solo chi ha la specializzazione in psicoterapia e, soprattutto, di dare un aiutino alle scuole di specializzazione in psicoterapia, che negli ultimi tempi non se la passano bene.
    Ultima modifica di karmen : 10-01-2013 alle ore 11.07.12
    Carmen Pernicola
    Psicologa, CTP in cause civili e minorili, esperta nella valutazione del danno biologico psichico e dei danni non patrimoniali e nella tutela dei minori in cause di separazione e divorzio, psicologa oncologica, Consulente ACT (Acceptantion and Committment Therapy).
    Iscritta all'Ordine degli Psicologi del Lazio, n. 10410
    carmen.pernicola@fastwebnet.it

  6. #6
    L'avatar di Melody82
    Data registrazione
    22-09-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,128

    Riferimento: L'Ordine Psicologi del Lazio e i CTP...cambiamenti...

    concordo al 100%
    *** Venditore Accreditato OpS per materiale completo EdS***

    1. Regolamento OpsOnline
    2. Testi consigliati per EdS
    3. Consigli 4a prova Orale EdS

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: L'Ordine Psicologi del Lazio e i CTP...cambiamenti...

    Vorrei fare un commento altamente tecnico: noi del Lazio... siamo i più sfigati di tutti!
    E' l'ordine con i regolamenti più severi, basta confrontare le regole per i servizi online con quelli delle altre regioni...ora pure le restrizioni in ambito psico-giuridico! Grazie, ne sentivamo la mancanza...Vorrei emigrare in qualche regione più civile, per il solo gusto di gabbarli...Non è possibile che ci sia tutta questa differenza tra regione e regione, non possono esserci figli e figliastri! Questa nel DSM-IV si chiama sfiga...

  8. #8
    L'avatar di Melody82
    Data registrazione
    22-09-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,128

    Riferimento: L'Ordine Psicologi del Lazio e i CTP...cambiamenti...

    queste norme per i CTP però stanno entrando in tutte le regioni, non so il resto, ma su questo purtroppo pare ci sia un adeguamento generale...
    *** Venditore Accreditato OpS per materiale completo EdS***

    1. Regolamento OpsOnline
    2. Testi consigliati per EdS
    3. Consigli 4a prova Orale EdS

  9. #9

    Riferimento: L'Ordine Psicologi del Lazio e i CTP...cambiamenti...

    Ciao colleghi. Io sono iscritto all'ordine dell'Emilia Romagna, ma la notizia mi ha inquietato parecchio. Sono entrato sul sito del vostro ordine per leggere il decreto di cui sopra, vi chiedo quindi di convalidare o confutare la mia interpretazione dello stesso:
    Queste liste dei CTP sono state pensate per coloro che volessero prestare esercizio come "patrocinio a spese dello stato" un po' come accade per gli avvocati d'ufficio..
    Il decreto non fa nessun riferimento a coloro che volessero intraprendere tale attività in collaborazione con avvocati che richiedono la consulenza come privati. Più semplicemente, senza tali requisiti si può esercitare come CTP in regime ordinario? Cioè se mi chiama un avvocato posso prestare la mia consulenza? Grazie.

Privacy Policy