• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 1 di 1

Discussione: La vita non mi piace

  1. #1

    La vita non mi piace

    Sono arrivato ormai a questa conclusione, eppure vorrei e desidero una vita diversa, ma mi sembra proprio che questa sia irrimediabilmente compromessa. Provo una fatica molto forte a tirare avanti, cure psicologiche e psicofarmaci non sono serviti a molto, allora la domanda esistenziale che continuo a pormi è... Che fare?
    Mi sembra che nulla aggiusti le cose, si chiama malata una persona come me, ma da questa malattia di una vita offesa come si dovrebbe guarire?
    Se la vita stessa è una ferita aperta, se non la si può cambiare in una non ferita l'unica cura possibile è la fine di questa, ma si vorrebbe una vita che non sia una ferita e non una non-vita... Nessuna decisione risolve queste aporie.
    Il cambiamento che ci si aspetta da me è che modifichi quel "non mi piace" con un "mi piace" (in questo consistono le cure psicologiche, della vita di una persona com'è in concreto nessuno se ne preoccupa mai), ecco tutto, ma dovrebbe essere la vita stessa ad esser curata e cambiata per me, non gli atteggiamenti delle persone nei confronti di questa: quando si vuol aiutare qualcuno si cerca di curare una ferita e non si tenta di convincere la persona che non c'è alcuna ferita e che è tutto normale così com'è e bisogna solo abituarcisi, chi si abitua alla ferita lo si chiama sano, chi non si abitua malato, ma la ferita nessuno s'è mai preoccupato di curarla davvero.
    Non so cosa si potrebbe rispondere a questi interrogativi, forse risposte sensate e pertinenti non ne esistono proprio.
    Ultima modifica di DerTodesking : 22-10-2012 alle ore 14.03.57

Privacy Policy