• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 15
  1. #1
    Ospite non registrato

    Vendo Rene, Polmone, Cornea, Milza per pagarmi scuola di specializzazione o Master!

    Salve, dopo aver inviato curriculum a destra e manca e non avendo ricevuto risposta alcuna. Mi è stato detto che se non mi specializzo non troverò mai alcuna sorta di lavoro nel mondo della psicologia.
    Bene visti i prezzi delle scuole di specializzazione e dei Master mi rimangono solo tre alternative per procurarmi i min 25000 euro della specializzazione o i 10000 euro del Master:
    1) Spacciare Cocaina.
    2) Fare Rapine.
    3) Vendermi qualche organo.
    Premetto che non ho mai fatto reati e non voglio sporcarmi la fedina penale e assodato che sono O+ di gruppo sanguigno ho deciso spontaneamente di vendermi qualche organo per raccimolare l'esosa somma per la specializzazione.
    Pertanto conoscete qualcuno a cui serve un occhio? un polmone? un rene? il midollo?
    Fatemi sapere
    Kocis

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    buttiamola sul ridere va

    comunque tra le alternative hai dimenticato la possibilità di mettere in vendita il tuo corpo
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  3. #3
    Ospite non registrato
    bè forse per una ragazza è più semplice, ma purtroppo a me bello non me lo ha detto mai neanche la mamma, difficilmente riuscirei a vendere il mio corpo.....
    Forse solo con qualche organo anzichè il corpo faccio prima......
    Almeno che........
    Kocis

  4. #4
    Azzu82
    Ospite non registrato

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di Morgenduft
    Data registrazione
    24-06-2003
    Messaggi
    166
    Io avrei bisogno di un cervello...

  6. #6
    Ospite non registrato
    Bè, cara Morgenduft il cervello se vuoi posso affittartelo, l'affitto di cervelli non è un problema, putacaso è l'unico organo che non vogliono ancora trapiantare, i cervelli si affittano mediante contratti e basta! Sarebbe tutto più facile se si trapiantassero, Berlusconi si trapianterebbe quello di bush, e cosi via.....
    ergo si arriverebbe ad avere la clonazione ed il trapianto di un cervello strandard, es: saremo tutti einstein, ma come si sà la rigidità funzionale porta poi al'estinzione completa della specie.......
    cmq se vuoi affittare il mio cervello come supporto per il tuo, basta che mi fai un fischio.....
    Baci
    Kocis

  7. #7
    eth
    Ospite non registrato
    dato che fisicamente dici di non essere granchè... perchè non pensi al travestimento?!comunque se ti va, dato che sono nella tua stessa situazione-anche se di sex femminile e quindi ho una chance in più-potremmo sempre aprire un'agenzia di orientamento alla disoccupazione...scherzi a parte in bocca al lupo

  8. #8
    g3pp3tto
    Ospite non registrato
    trovati un lavoro generico... per quanto sia difficile e duro, è l'unica cosa che mi vien da consigliarti, vista anche la mia esperienza.. ti fai un bel culo è vero, ma almeno puoi chiedere un prestito...
    ad una finanziaria, o una banca... ecc.. ecc.. e poi lo rimborsi con calma,.. magari anche una volta finita la specializzazione avrai l'opportunità di guadagnare costantemente e chi lo sà, magari anche discretamente..

    in bocca al lupo..
    o se preferisci, in culo alla balena...

    siam "quasi" tutti sulla stessa barca..

  9. #9
    Eowin
    Ospite non registrato
    Meno male che qualcuno che le canta chiare c'è ancora!
    Sono un po' stufa di leggere che anche senza specializzazione le cose che uno psicologo può fare sono tante (escludendo il volantinaggio, il call center, il baby sittering ecc.).
    Ho quasi smesso di offendermi quando mando il mio curriculum in giro e non ricevo neppure uno straccio di risposta, nemmeno via e-mail, che non gli costerebbe nulla.
    Ah, dimenticavo l'iniziativa privata, quella che puoi prendere, non si sa come, senza farti pubblicità (è vietatissimo, non sta bene, non è fine, potrebbe anche capitare che qualche cliente capiti davvero e quindi non finisca dai soliti noti).
    Oramai mi consolo solo pensando ai triennalisti, che fra un po' uscirà una circolare ministeriale che prescriverà che per gestire la loro disoccupazione dovranno essere supervisionati da un disoccupato psicologo v.o. (così qualcosina inizieremo a guadagnarlo davvero).

  10. #10
    Partecipante Super Figo L'avatar di marcheseblu
    Data registrazione
    27-10-2004
    Residenza
    Roma - SudTirol
    Messaggi
    1,635
    ... C'è una verità che, per quanto difficile da digerire e davvero molto triste mi preme dire... e cioè che, stando ai fatti - ed alla "stragrande maggioranza dei fatti" - in questa società, chi ha soldi è destinato a farne sempre di più, e - di contro - chi non ne ha, è destinato ad impoverirsi sempre più. Basti pensare che la licenza per poter guidare un taxi costa più di 60.000 euro... e lo fanno perché poi fare il taxista diviene un lavoro davvero redditizio contrariamente a quanto la gente pensi, io stesso sono rimasto sbalordito nel saperlo... quindi... a maggior ragione... l'opportunità di "specializzarsi" in una professione che, nel tempo, darà modo di aprirsi uno studio ed esercitare come professionista richiedendo cifre considerevoli per cliente, ebbene, questa opportunita viene - appunto - fatta pagare a caro prezzo... e a pensarci bene i soldi della specializzazione sono poca cosa rispetto al guadagno futuro (diciamo che sono un investimento), tuttavia... va considerato l'aspetto più crudo, ossia, la necessità di reperire i soldi per la specializzazione prima di tutto, c'è insomma da farsi un bel c... A me comunque non compete ancora indugiare nella risoluzione di questo problema, poiché sono al primo anno, ma a maggior ragione, per quando mi dovrò specializzare io, la situazione potrebbe essere finanche peggiorata. Consoliamoci pensando che, alla fine, vengono premiati gli sforzi degli audaci... per poi subito constatare che, in realtà, vengono pagati solo "i soldi dei fortunati". Ma io sono comunque convinto che sia opportuno sempre ed in ogni caso lavorare e studiare al contempo, questa mi sembra la soluzione più appropriata al problema, ci si metterà magari più tempo a studiare (e di conseguenza a laurearsi), però la meta è lì gente, proprio lì, oltre le nostre inquietudini, oltre le apparenze...
    In bocca al lupo gente!
    "La voce dell'intelligenza è una voce sommessa, ma non tace finché non trova ascolto"

    Hai dato un'occhiata al Regolamento di Ops? Clicca [Quì] o [Quì]

    *Die schöpferische Gestaltung des Ganzen ist mehr als die Summe der einzelnen Teile*


    *Il mio spazio* sulla "Cucina Giapponese"
    Visita il sito di Altra Psicologia

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di claudiapitt
    Data registrazione
    13-09-2004
    Residenza
    provincia varese
    Messaggi
    18,837
    Blog Entries
    62

    Se pensate che nella vita le cose belle piovano dal cielo...
    chi vuole lavorare si deve fare in quattro, ma anche in otto o in sedici, se non basta!
    io adesso guadagno discretamente, ma per arrivare dove sono ho sudato e lavorato duro!
    Vi faccio un esempio ma ne ho parecchi: poichè ho esperienza nelle scuole materne e scrivo bene, ho provato a mandare dei piccoli articoli ad alcune case editrici specializzate. all'inizio niente: nessuna risposta. Ma io sono cocciuta e dopo un po' mi ha risposto una casa editrice proponendomi un contratto: i primi articoli pubblicati non me li hanno nemmeno pagati (la gavetta...) ma adesso mi sono fatta un nome e ho una piccola rubrica mensile! E ben retribuita!!!Per non contare il fatto che nel mio ambiente di lavoro poter dire "sai, scrivo su..." fa una certa scena!
    Quello che vi posso consigliare è: fate un elenco delle vostre doti, di ciò che vi piace fare e di ciò che vi riesce naturale. Su questo elenco costruitevi un lavoro! Non è impossibile, ma è necessario avere voglia di impegnarsi e di mettersi in discussione continuamente!
    kisses

    cla

  12. #12
    goccedigiadaa
    Ospite non registrato

    Re: Vendo Rene, Polmone, Cornea, Milza per pagarmi scuola di specializzazione o Master!

    Originariamente postato da Kocis
    Salve, dopo aver inviato curriculum a destra e manca e non avendo ricevuto risposta alcuna. Mi è stato detto che se non mi specializzo non troverò mai alcuna sorta di lavoro nel mondo della psicologia.
    Bene visti i prezzi delle scuole di specializzazione e dei Master mi rimangono solo tre alternative per procurarmi i min 25000 euro della specializzazione o i 10000 euro del Master:
    1) Spacciare Cocaina.
    2) Fare Rapine.
    3) Vendermi qualche organo.
    Premetto che non ho mai fatto reati e non voglio sporcarmi la fedina penale e assodato che sono O+ di gruppo sanguigno ho deciso spontaneamente di vendermi qualche organo per raccimolare l'esosa somma per la specializzazione.
    Pertanto conoscete qualcuno a cui serve un occhio? un polmone? un rene? il midollo?
    Fatemi sapere
    Kocis


    che simpatico!

    parliamo di cose più produttive: quanti anni hai? sei fidanzato?

  13. #13
    boman
    Ospite non registrato
    Claudiapitt, mi fa piacere il tuo ottimismo e la tua forza di volontà. Qualche storia a lieto fine sembra alleggerire la giornata, ma non sempre la storia della vita ha un buon fine. Personalmente ho sempre lavorato e studiato, sin dall'età di quindici anni, restando sempre nei tempi regolari e con buoni risultati, eppure nonostante debba essere orgogliosa di essermi laureata, mi ritrovo a dover nascondere questo lato, per trovare un lavoro decente. Mi ritrovo a dover chiamare dei "ragazzini", più piccoli di me, “Dottore” e mi sento rispondere "cosa, fammi queste fotocopie" non perchè io non sappia farmi valere, ma perché stare in uno studio di figli di professori universitari ti apri gli occhi verso il mondo del lavoro in maniera diversa. Capisci che non sempre chi vale va avanti, capisci che non serve accanirsi per vincere un dottorato, capisci che la legge non è uguale per tutti, perché spesso, solo alcuni riescono ad avere più diritti di altri. Sono anni che scrivo libri e faccio ricerche, con la richiesta disperata di trovare qualcuno che mi faccia entrare in stanza per capire come si fa dal vero una psicoterapia, come si fa il contatto con il paziente, senza dovermi accontentare di continuare a leggere libri sul setting ed altro, ma a quanto pare il SI è sempre gratuito, ma all’atto pratico tutti si tengono stretti i “segreti” professionali. Non voglio far vedere il mondo tutto nero, non voglio demotivare chi ha tanti sogni ed aspettative, ma non voglio neanche che le persone si illudano che basti avere forza di volontà per vincere sempre, sicuramente, si tratta di un fattore fondamentale per chi non è nessuno e vuole farcela da solo, ma per altri la strada è più facile e veloce. UN AUGURIO DI TANTA FELICITA’ E SUCCESSO A TUTTI…!

  14. #14
    Partecipante Affezionato L'avatar di Starlit
    Data registrazione
    04-07-2004
    Residenza
    provincia di pistoia
    Messaggi
    72
    Kocis ehehehe sei troppo forte....
    se trovi da vendere il tuo rene fammi sapere che ne ho uno anche io che uso poco...
    ...Io sono una parte di tutto quello che ho incontrato...

  15. #15
    carollas
    Ospite non registrato
    orientamento alla disoccupazione...troppo forte...ancora rido.
    purtoppo siamo tutti sulla stessa barca...

Privacy Policy