• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 22
  1. #1

    conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    Carissimi
    ho bisogno di voi e dei vostri consigli.
    Sono una donna di 40 anni, una famiglia con due bimbi ed un lavoro più che full-time.
    Finalmente dopo anni ho coronato il mio sogno di iscrivermi all'università per studiare psicologia.
    Sicuramente non sarà semplice, ma voglio provarci!
    La domanda però che mi continuo a fare è:
    COME FARO' CON IL TIROCINIO?
    come farò a gestire lavoro e tirocinio?
    qualcuno di voi ha avuto un'esperienza come la mia? o ha mai sentito qualcuno che è riuscito ad
    organizzarsi?

    Grazie grazie per tutti i consigli che potrete darmi

  2. #2
    Partecipante Super Esperto L'avatar di delfino11
    Data registrazione
    27-06-2012
    Messaggi
    520

    Riferimento: conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    Ciao! Intanto complimenti per la tua scelta!
    Io mi sono trovata nella tua stessa situazione lo scorso anno.
    Quando ho scelto la struttura per il tirocinio, ho fatto presente che lavoravo e che non avrei potuto essere sempre presente. Loro mi hanno solo chiesto di essere presente quando c'erano le riunioni di assegnazione casi e d'équipe e per il resto potevo organizzarmi come volevo.
    Ciò non toglie che ho dovuto chiedere di lavorare part-time.
    Tutto sta nella comprensione e nel buon senso del tuo tutor e del tuo datore di lavoro.
    Comunque sappi che puoi anche fare richiesta per le 150 ore. A metà novembre credo che esca il bando. Bisogna compilarlo, inoltrare la richiesta e se accolta, puoi assentarti dal lavoro appunto per 150 ore.
    Forza! Vedrai che ce la fai! In bocca al lupo!


    Niente è impossibile!

  3. #3

    Riferimento: conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    Grazie Delfino della tua preziosa risposta.
    Quindi invece delle 250 (x triennale) se ne possono fare 150? Ho capito male? Io ovviamente dovrò aspettare di finire tutti gli esami per fare richiesta?
    Scusa le domande ma sono veramente agli inizi e capire come devo organizzarmi e se poi sarà fattibile farlo, mi agevola e mi mostra la strada con meno 'curve'.
    Dove posso trovare il regolamento del tirocinio?

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    Ciao, io all'uni mi sono trovata nelle stesse condizioni: a parte i bimbi, per il resto anch'io lavoratrice full-time e non più 20enne. Come ti capisco! Ho risolto intanto calcolando il monte ore di assenza consentite, in questo modo si riduce il monte ore totale e la cosa sempbra un po' più gestibile. Poi ho cercato strutture aperte anche di sabato e domenica e giorni festivi, che sono principalmente le strutture-alloggio, quindi case-famiglia, comunità psichiatriche, comunità per tossicodipendenze, ecc. Oltre a questo "requisito", occorrerebbe un tutor sufficientemente comprensivo, che quindi consenta di concentrare le ore solo nel week-end...purtroppo alcuni dettano gli orari quindi non sarebbe possibile. In alcune case-famiglia consentono anche i turni di notte. Quindi orientandoti verso case e comunità, si riesce a portare avanti anche il tirocinio. In bocca al lupo davvero, so quanto è difficile!

  5. #5
    Partecipante Super Esperto L'avatar di delfino11
    Data registrazione
    27-06-2012
    Messaggi
    520

    Riferimento: conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    Figurati...contenta di esserti utile!
    Le 150 ore non sono una riduzione delle ore previste dalla facoltà per il tirocinio. Sono ore di permesso che ti consentono di assentarti dal lavoro per frequentare le lezioni, sostenere gli esami e penso anche per il tirocinio quindi. Questi permessi vanno opportunamente certificati. Dovresti provare ad informarti presso una cisl, un patronato...magari anche qualche ufficio per il diritto allo studio dell'università potrebbe darti info utili.
    Certo, non coprono tutto il monte ore che hai da fare, ma sono comunque un aiuto.
    Importante come dicevo è parlarne col tuo datore di lavoro e scegliere accuratamente e per tempo una struttura, come consiglia giustamente Ste, in grado di venire incontro alle tue esigenze.
    Con un po' di organizzazione, vedrai che sistemi tutto! E siccome sei mamma (e io pure), sono certa che le capacità organizzative non ti mancano!


    Niente è impossibile!

  6. #6
    Partecipante Leggendario L'avatar di Haidy2009
    Data registrazione
    14-01-2009
    Messaggi
    2,404

    Riferimento: conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    Complimenti Metamaterico per la tua determinazione !!!
    Come diceva Ste dipende molto dalla comprensione e dalla flessibilità mentale del tutor.... Credo che se riuscirai ad informarti per tempo su possibili enti,servizi nella tua zona, parlandone con colleghe/i dell'università o presso il servizio di tutoraggio dell'Uni. riuscirai a trovare un ambiente ideale dove ti lasceranno svolgere tutte le tue attività senza problemi Certamente il tirocinio è utile, ma alla fine capita spesso che i tirocinanti svolgano mansioni utili ai tutor,al servizio, di conseguenza dovrebbero avere tutto l'interesse per accogliere eventuali richieste da parte tua
    Ultima modifica di Haidy2009 : 15-10-2012 alle ore 23.29.53

  7. #7

    Riferimento: conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    Carissime....
    Io intanto vado avanti e poi se son rose..... fioriranno!!!
    Voglio essere positiva, se questa è la mia strada, le acque si apriranno!
    Intanto studiando dovrò capire cosa mi piacerebbe fare "da grande": psicosomatica, dinamica, lavorare con i grandi, con i bimbi, con i traumi???? Insomma tante idee e molto confuse. Il tempo e l'esperienza mi aiuterà, e spero anche voi con i vs consigli....
    Grazie grazie a tutte
    Un abbraccio

  8. #8
    Partecipante Super Esperto L'avatar di delfino11
    Data registrazione
    27-06-2012
    Messaggi
    520

    Riferimento: conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    Un grande in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti!


    Niente è impossibile!

  9. #9

    Riferimento: conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    Grazie Delfino!

  10. #10

    Riferimento: conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    Ciao a tutti. Anche io ho lo stesso problema di riuscire a conciliare il lavoro con il tirocinio, però per me sarebbe ancora più complicato perchè sono alla magistrale e devo fare 1000 ore consecutive prima e dopo la laurea. In tutto ciò l'università mi ha risposto che non esistono agevolazioni per il tirocinio per chi lavora e che non si può fare nella stessa struttura dove si lavora.
    Ora io mi chiedo, è possibile che io per potermi laureare e poter portare a termine il mio percorso debba lasciare il lavoro?? per poi che cosa? visto che anche dopo aver dato l'esame di stato le possibilità di lavoro sono davvero esigue??
    Davvero chi non ha i soldi per farsi mantenere fino a 30 anni non può fare lo psicologo??? Non credo che sia giusto e in ogni caso trovo assurdo che non esistano delle agevolazioni per gli studenti lavoratori.
    Chiunque abbia delle soluzioni da propormi sono ben accette.
    Grazie

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di alias
    Data registrazione
    29-11-2012
    Residenza
    Ancona
    Messaggi
    221

    Riferimento: conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    Magari può essere d'aiuto ciò.
    Ad oggi il regolamento per accedere all’EdS prevede un tirocinio che detta le seguenti condizioni:
    . 1000 ore ripartite in 500 il primo semestre e in 500 il secondo con la facoltà di fare un 30% max di assenze (appuntiamocelo)
    . il minimo delle ore settimanali che ci possono essere concesse è pari a 20 che (riprendendo l’appunto delle ore di assenza concesse) possono diventare 14 (ore che son già più gestibili per uno che lavora, no?)
    . visto poi che si può lavorare un max di 5 ore al giorno, si possono concentrare 5 ore il sabato e 5 la domenica, per le restanti 4 possono essere spalmate nell’arco degli altri giorni della settimana (es. 2 ore il martedì e 2 il giovedì)
    Detto ciò si cerca una struttura aperta anche il w.e. (non so se esiste anche una struttura aperta anche di notte adatta allo scopo, ma mi sa che chiedo la Luna per un tirocinio da psicologo ‘^_^) e si va a parlare con chi si occuperà di te per la gestione del tutto per vedere se tra esigenze e flessibilità si riesce a trovare un punto d’incontro dando un colpo al cerchio ed uno alla botte (magari se ne riesce a trovare uno pure con il datore di lavoro, no?).
    E, incrociando le dita (anche quelle dei piedi), il gioco è fatto (almeno lo spero, perché la mia situazione è molto similare a quella di Matematico ed ho programmato i miei prossimi sei anni di vita, spero non per nulla)
    Buona fortuna =^_^=

    X siliviamauro: in quasi tutte le Università la storia delle 1000 ore di tirocinio è ormai uguale per tutti (tutte da fare dopo la laurea alla fine dei cinque anni, sia se fai il percorso 5 anni sia i 3+2)
    How you see the world is a reflection of your soul

  12. #12
    Partecipante Leggendario L'avatar di Lyanne
    Data registrazione
    16-06-2007
    Residenza
    vivo a Genova
    Messaggi
    2,170

    Riferimento: conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    Citazione Originalmente inviato da aliaskirara Visualizza messaggio
    1000 ore ripartite in 500 il primo semestre e in 500 il secondo con la facoltà di fare un 30% max di assenze (...).
    il minimo delle ore settimanali che ci possono essere concesse è pari a 20 che (riprendendo l’appunto delle ore di assenza concesse) possono diventare 14
    Ciao, posso chiederti la fonte di queste informazioni(per quanto riguarda assenze e conseguente possibilità di riduzione orario)?
    Volevo capire se quanto riportato vale a livello nazionale oppure se dipende dal regolamento concordato tra Università e singoli OdP.
    Ultima modifica di Lyanne : 23-02-2013 alle ore 11.04.01

  13. #13

    Riferimento: conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    X siliviamauro: in quasi tutte le Università la storia delle 1000 ore di tirocinio è ormai uguale per tutti (tutte da fare dopo la laurea alla fine dei cinque anni, sia se fai il percorso 5 anni sia i 3+2)[/COLOR][/QUOTE]



    Grazie per i consigli, purtroppo da noi a Torino il tirocinio deve essere continuativo pre e post laurea, inoltre non ci vengono neanche riconosciute le ore già fatte nella triennale. L'unica soluzione che abbiamo per fare meno ore è farne 200 per laurearsi, che però non verranno comunque riconosciute per l'esame di stato! quindi non è la soluzione ideale per chi dopo voglia darlo!
    Per quanto riguarda la soluzione di lavorare in strutture aperte la notte o il week end, la trovo poco fattibile per 2 motivi:
    - di notte o nel week end non è possibile assistere a colloqui o terapie, quindi che senso ha fare il tirocinio?
    - lavorando già otto ore al giorno per 5 giorni a settimana, sarebbe un suicidio aggiungere ore nel week end o la notte per un anno intero!
    Non voglio essere disfattista, ma sono cose a cui ho pensato anche io più e più volte!
    L'ideale sarebbe sicuramente avere un lavoro part time, ma purtroppo non sempre è possibile...
    Sicuramente ti ringrazio per l'informazione riguardante il 30% di assenze, questo non lo sapevo!
    In bocca al lupo per tutto!

  14. #14
    Partecipante Assiduo L'avatar di alias
    Data registrazione
    29-11-2012
    Residenza
    Ancona
    Messaggi
    221

    Riferimento: conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    Citazione Originalmente inviato da Cinzia A. Visualizza messaggio
    Ciao, posso chiederti la fonte di queste informazioni(per quanto riguarda assenze e conseguente possibilità di riduzione orario)?
    Volevo capire se quanto riportato vale a livello nazionale oppure se dipende dal regolamento concordato tra Università e singoli OdP.
    of course, il regolamento l'ho preso da qui (ci sono riferimenti a leggi e decreti vari, quindi penso ti siano utili per trovare quel che cerchi):
    http://ww2.unime.it/psicologia/tiroc...entopost58.pdf

    a livello nazionale le assenze si possono fare, se, ovviamente, giustificate (es. malattia) ... ma se per tutte le università è valido il 30% e se il diritto al lavoro è considerato dall'Università un giustificato motivo, onestamente non lo so, diciamo che fa più parte in un discorso di incroci di dita che altro

    per il max delle ore giornaliero invece so che il discorso è sicuro in base all'Università, quindi, sempre incrociando le dita (il bello è che non sono neppure scaramantica - della serie quando la dissonanza cognitiva riaffiora con forza O_o), tra una tolleranza, un giustificato motivo, etc., si riesce a trovare un punto d'incontro
    ... mi affiderò insomma alla mia buona sorte, poi come andrà a finire non so, intanto studio, poi, quando sarà ora, vedremo, nel frattempo le leggi e decreti vari saranno continuati a fioccare, o perdo il lavoro, o si scatena la terza guerra mondiale, o ..., quindi fasciarsi la testa ora non è il caso, no?
    How you see the world is a reflection of your soul

  15. #15
    Partecipante Leggendario L'avatar di Lyanne
    Data registrazione
    16-06-2007
    Residenza
    vivo a Genova
    Messaggi
    2,170

    Riferimento: conciliare tirocinio e lavoro full-time. Come fare?

    Citazione Originalmente inviato da aliaskirara Visualizza messaggio
    [COLOR="#0000CD"]of course, il regolamento l'ho preso da qui (ci sono riferimenti a leggi e decreti vari, quindi penso ti siano utili per trovare quel che cerchi):
    http://ww2.unime.it/psicologia/tiroc...entopost58.pdf

    a livello nazionale le assenze si possono fare, se, ovviamente, giustificate (es. malattia) ... ma se per tutte le università è valido il 30% e se il diritto al lavoro è considerato dall'Università un giustificato motivo, onestamente non lo so
    Ti ringrazio, mi informerò presso l'ufficio tirocini della mia Facoltà.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy