Ciao a tutti,
Sono una Psicologa Clinica, iscritta all'Albo e specializzata in Psicoterapia da circa un anno. Ho lavorato presso una comunità di doppia diagnosi per quasi 2 anni, La definirei un'esperienza bella, arricchente anche se stancante considerata l'assenza di festività, i turni di notte il più delle volte concentrati nel week end. Adesso con una collega vorremmo fondare un'associazione e proporci al Sindaco del comune di residenza. Qualcuno saprebbe darmi info sulle Associazioni: tipologie, apertura, registrazione, numero min e massimo di persone che possono farne arte, compensi etc etc.
Spero di essere stata chiara. Se qualcuno potesse essermi d'aiuto....grazie in anticipo.