Plays e Teatro Insieme presentano il lungometraggio "Fantasmi al Valle" basato sul socioplay del teatro Valle di Roma tenutosi nel sui rapporti tra lo psicodramma e “Sei personaggi in cerca d’autore”. Protagonista Leo Gullotta nel ruolo di Luigi Pirandello, con la partecipazione di Pier Luigi Pirandello. Regia di Ottavio Rosati.

Dal punto di vista mediatico, "Fantasmi al Valle" rappresenta un nuovo format. La comparsa nell’evento romano delle riprese del play “Fantasmi” di Ezio Donato, per il Teatro Stabile di Catania collega in un terzo meta-gruppo le platee di città, lontane nello spazio e nel tempo. Una struttura narrativa che potrebbe avere nuove applicazioni psicodrammatiche e terapeutiche.

L’evento si giova della partecipazione di sei attori e dieci psicodrammatisti che insieme agli spettatori mettono in scena a soggetto le storie segrete di casa Pirandello, narrate dal nipote dello scrittore seduto al centro del palcoscenico. Questi psicodrammi esplorano soprattutto il rapporto tra Luigi e la moglie Antonietta Portulano e le intricate vicende familiari che confluirono nella creazione dei “Sei personaggi in cerca d’autore” che figura tra le più rivoluzionarie opere teatrali del Novecento.

Nasce così un nuovo genere di psicodramma trans-generazionale che combina le tecniche di Moreno alla ricerca di studiosi come Abraham e Torok, Schutzenberger, Tisseron, Jodorowsky e Bertoli.

E’ merito loro se la terapia oggi permette di snidare in un soggetto inconscio la cripta invisibile dei segreti degli antenati e di sciogliere i legami che resistono a un lavoro analitico tradizionale. “Fantasmi al Valle” è il primo sociodramma italiano dedicato a questa ricerca e al suo futuro.

Luogo: UTS - Upter Teatro Studio - Via Portuense, 102.

Data: 20 Settembre 2012.


Ore 21:00.





La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria.





Info e prenotazioni:

3474125946 - ipod@plays.it - www.plays.it