• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 33
  1. #1
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    30-09-2010
    Messaggi
    215

    Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    Salve!vorrei capire quali requisiti ci vorrebbero qualora si voglia intraprendere una collaborazione con uno studio medico..premetto che sono laureata in psicologia (laurea quinquennale) e iscritta all'albo da tre anni ma non ho fatto la scuola di psicoterapia..cosa si potrebbe proporre ad un medico?mi hanno offerto questa cosa ma prima di accettare vorrei sapere come muovermi...grazie!

  2. #2
    DIZIONARIO
    Ospite non registrato

    Riferimento: Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    Citazione Originalmente inviato da irina_000 Visualizza messaggio
    Salve!vorrei capire quali requisiti ci vorrebbero qualora si voglia intraprendere una collaborazione con uno studio medico..premetto che sono laureata in psicologia (laurea quinquennale) e iscritta all'albo da tre anni ma non ho fatto la scuola di psicoterapia..cosa si potrebbe proporre ad un medico?mi hanno offerto questa cosa ma prima di accettare vorrei sapere come muovermi...grazie!
    Ciao, per quanto concerne il ruolo di "psicologo di base" leggevo che stanno per essere definiti i criteri per svolgimento e per la regolamentazione di tale professione. Se vuoi, trovi materiale in merito sul sito dell'Ordine, con i progetti di legge..so che, per svolgere tale attività bisogna essere iscritti all'Albo da almeno dieci anni.In bocca al lupo!

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    30-09-2010
    Messaggi
    215

    Riferimento: Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    sapevo dell'istituzione della figura dello psicologo di base,ma finchè non approvano la legge e tutto il resto ne passerà di tempo..quindi l'iscirzione all'albo deve essere da dieci anni...ok grazie!

  4. #4
    DIZIONARIO
    Ospite non registrato

    Riferimento: Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    Citazione Originalmente inviato da irina_000 Visualizza messaggio
    sapevo dell'istituzione della figura dello psicologo di base,ma finchè non approvano la legge e tutto il resto ne passerà di tempo..quindi l'iscirzione all'albo deve essere da dieci anni...ok grazie!
    Di nulla Irina, purtroppo non sono stato molto incoraggiante... però i tempi sembra siano quelli. Provo a darti un consiglio(anche se magari non ti interessa molto), avevo visto sul sito dell'Ordine del Piemonte la possibilità di lavorare come "psicologo in farmacia"per cui occorre solo l'abilitazione senza alcun tipo di scuola di specializzazione... magari potrebbe essere una piccola alternativa in attesa di arrivare a lavorare come "psicologa di base". In bocca al lupo!
    Ultima modifica di DIZIONARIO : 09-09-2012 alle ore 14.36.17

  5. #5
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    scusate la banalità...ma che senso ha dover essere iscritti all'albo da così tanto tempo per ricoprire un ruolo che è emerso solo da poco? una persona abilitata da 10 anni, facilmente ha già una carriera avviata, magari come privato, e non credo che per come stanno le cose ora molli tutti per fare lo psicologo di base....
    La formazione che hanno avuto psicologi abilitati 10 o più anni fa poggia su basi differenti rispetto a quella di uno che ha affrontato il corso di studi negli ultimi 5 anni, e così possono differire le conoscenze e le richieste...

  6. #6
    DIZIONARIO
    Ospite non registrato

    Riferimento: Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    Citazione Originalmente inviato da LeLa1988 Visualizza messaggio
    scusate la banalità...ma che senso ha dover essere iscritti all'albo da così tanto tempo per ricoprire un ruolo che è emerso solo da poco? una persona abilitata da 10 anni, facilmente ha già una carriera avviata, magari come privato, e non credo che per come stanno le cose ora molli tutti per fare lo psicologo di base....
    La formazione che hanno avuto psicologi abilitati 10 o più anni fa poggia su basi differenti rispetto a quella di uno che ha affrontato il corso di studi negli ultimi 5 anni, e così possono differire le conoscenze e le richieste...
    Sono d'accordo con te LeLa, non è affatto banale la tua affermazione, purtroppo dieci anni sono davvero tanti e vanno ad aggiungersi a una formazione che di per sé è già lunga (se consideri i tirocini post laurea e le eventuali scuole di specializzazione) e che ,come dici giustamente tu, finisce con l'assumere inevitabilmente basi diverse volevo però sottolineare un altro aspetto: l'art.3 del ddl 3215 afferma che possono essere iscritti nell'elenco degli "psicologi di base"i professionisti iscritti all'Ordine degli Psicologi da 10 anni, ma anche gli iscritti all'ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI: in questo settore credo che anche i medici possano fare attività di diagnosi e di assistenza psicologica
    Ultima modifica di DIZIONARIO : 09-09-2012 alle ore 20.04.52

  7. #7
    Partecipante Super Esperto L'avatar di delfino11
    Data registrazione
    27-06-2012
    Messaggi
    520

    Riferimento: Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    Citazione Originalmente inviato da DIZIONARIO Visualizza messaggio
    Sono d'accordo con te LeLa, non è affatto banale la tua affermazione, purtroppo dieci anni sono davvero tanti e vanno ad aggiungersi a una formazione che di per sé è già lunga (se consideri i tirocini post laurea e le eventuali scuole di specializzazione) e che ,come dici giustamente tu, finisce con l'assumere inevitabilmente basi diverse volevo però sottolineare un altro aspetto: l'art.3 del ddl 3215 afferma che possono essere iscritti nell'elenco degli "psicologi di base"i professionisti iscritti all'Ordine degli Psicologi da 10 anni, ma anche gli iscritti all'ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI: in questo settore credo che anche i medici possano fare attività di diagnosi e di assistenza psicologica
    Ehm...scusate, ma non ho parole! Già mi sono cadute le braccia dopo aver letto dei 10 anni d'iscrizione all'albo, ma che i medici possano fare lo psicologo di base è proprio deprimente! Eccchecccavolo!!! Quand'è che ci sarà uno spazio anche per noi!! Uff!!


    Niente è impossibile!

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di r.chavo74
    Data registrazione
    03-02-2009
    Messaggi
    318

    Riferimento: Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    Citazione Originalmente inviato da delfino11 Visualizza messaggio
    Ehm...scusate, ma non ho parole! Già mi sono cadute le braccia dopo aver letto dei 10 anni d'iscrizione all'albo, ma che i medici possano fare lo psicologo di base è proprio deprimente! Eccchecccavolo!!! Quand'è che ci sarà uno spazio anche per noi!! Uff!!
    Comprendo la tua rabbia. Senza polemica alcuna, i medici hanno una forte lobi (ad esempio in parlamento) e cosi il medico può prescrivere TUTTI i farmaci che ritiene opportuno (quindi anche i psicofarmaci), può permettersi di “tentare” di curare delle psicopatologie (ad esempio la depressione) ecc… senza nessuna specializzazione o formazione supplementare. In generale (parlo per l’esperienza) considerano i psicologi (ma anche gli infermieri, fisioterapisti, ass. sociali ecc..) come a loro sottoposti e si comportano di conseguenza. Per avere questi privilegi hanno lottato per secoli e adesso “non mollano” l’osso in quanto per loro significherebbe una perdita di potere.

  9. #9
    Partecipante Super Esperto L'avatar di delfino11
    Data registrazione
    27-06-2012
    Messaggi
    520

    Riferimento: Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    Citazione Originalmente inviato da r.chavo74 Visualizza messaggio
    Comprendo la tua rabbia. Senza polemica alcuna, i medici hanno una forte lobi (ad esempio in parlamento) e cosi il medico può prescrivere TUTTI i farmaci che ritiene opportuno (quindi anche i psicofarmaci), può permettersi di “tentare” di curare delle psicopatologie (ad esempio la depressione) ecc… senza nessuna specializzazione o formazione supplementare. In generale (parlo per l’esperienza) considerano i psicologi (ma anche gli infermieri, fisioterapisti, ass. sociali ecc..) come a loro sottoposti e si comportano di conseguenza. Per avere questi privilegi hanno lottato per secoli e adesso “non mollano” l’osso in quanto per loro significherebbe una perdita di potere.
    La mia è indignazione, non rabbia, e non verso i medici, ma verso l'ordine che dovrebbe tutelare di più la nostra professione!


    Niente è impossibile!

  10. #10
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    30-09-2010
    Messaggi
    215

    Riferimento: Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    ecco perchè dopo l'iscrizione all'albo non ho fatto nulla,nè scuole nè corsi,perchè se dopo tanti sacrifici si deve essere scavalcati così dai medici (nel campo sanitario soprattutto ma anche in altri settore)....cmq aspettiamo la legge e vedremo..

  11. #11
    Partecipante Esperto L'avatar di r.chavo74
    Data registrazione
    03-02-2009
    Messaggi
    318

    Riferimento: Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    Citazione Originalmente inviato da delfino11 Visualizza messaggio
    Ehm...scusate, ma non ho parole! Già mi sono cadute le braccia dopo aver letto dei 10 anni d'iscrizione all'albo, ma che i medici possano fare lo psicologo di base è proprio deprimente! Eccchecccavolo!!! Quand'è che ci sarà uno spazio anche per noi!! Uff!!
    Ok. grazie per la precisazione....comprendo la Tua indignazione allora.

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    beh cmq si tratta solo di una proposta, prima che una legge del genere venga applicata passeranno altri 10 anni, ma soprattutto, anche se non passassero, non ci sarebbero i soldi. L'Italia ha un debito di 1.972,940 miliardi di euro (daro aggiornato a Giugno 2012), con cosa pagherebbe questo esercito di psicologici di base, con le noccioline? In fondo finora ha tirato avanti anche senza e visto che l'economia è alla canna del gas, non può proprio permetterselo. Non vorrei essere pessimista ma finché non sarà coperto il debito (che facendo un rapido calcolo, ricadrà anche sui nostri nipoti) e non ci saranno soldi, non si canterà messa e qualsiasi proposta di psico di base sarà più una propaganda che una proposta realistica e fattibile.

  13. #13
    Partecipante Super Esperto L'avatar di delfino11
    Data registrazione
    27-06-2012
    Messaggi
    520

    Riferimento: Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    Citazione Originalmente inviato da r.chavo74 Visualizza messaggio
    Ok. grazie per la precisazione....comprendo la Tua indignazione allora.
    Ahahah!!! Be' si forse ero anche un po' arrabbiata!
    Dai, scusami...è che sto studiando per l'eds e ogni tanto vado in tilt e non capisco più una cippa!! Per capire che giorno è ci metto un quarto d'ora, figurati se mi ricordo che emozioni provavo mentre scrivevo quel post! Ieri ero arrabbiato, oggi ho sbollito un po' e sono indignata!


    Niente è impossibile!

  14. #14
    Partecipante Esperto L'avatar di r.chavo74
    Data registrazione
    03-02-2009
    Messaggi
    318

    Riferimento: Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    Hehe ok. in bocca a lupo per eds.

  15. #15
    Partecipante Super Esperto L'avatar di delfino11
    Data registrazione
    27-06-2012
    Messaggi
    520

    Riferimento: Psicologo e medico di base:quali requisiti?

    Citazione Originalmente inviato da r.chavo74 Visualizza messaggio
    Hehe ok. in bocca a lupo per eds.
    Crepiiii!!! Non so se hai notato, ma ho pure crisi d'identità sessuale: ho scritto "arrabbiato" (maschile) e "indignata" (femminile).......sono fusissima!
    Ok, chiudo...sono
    Buon proseguimento, ragazzi, e speriamo in bene per lo psicologo di base! E non solo!


    Niente è impossibile!

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy