• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7

Discussione: serate in asilonido

  1. #1

    serate in asilonido

    Buongiorno a tutti,mi sto cimentando nella conduzione di serate a tema in asilo nido (bambini 0-3 anni). Qualcuno di voi ha dei consigli da darmi circa l'impostazione (lez.frontale, brainstorming iniziale e poi plenaria....) che ritenete più opportuna?
    ovvio che la tematica condiziona tutto ciò, ma la sto concordando coi genitori.

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di valebibi86
    Data registrazione
    13-04-2006
    Residenza
    piemonte
    Messaggi
    117

    Riferimento: serate in asilonido

    Ciao!!!
    anch'io mi sto cimentando in questo o almeno ci provo. che argomenti proponi?
    ci racconti un pò la tua esperienza?
    SEMPRE NEL CUORE

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    20-01-2008
    Residenza
    L'aquila
    Messaggi
    58

    Riferimento: serate in asilonido

    Salve! ho visto questa discussione che ha attirato il mio interesse, visto che lavoro in asilo nido come educatrice, ma sono una psicologa; vi spiacerebbe darmi delle delucidazioni in più sull'argomento? Del tipo come nasce l'idea, a chi sono rivolte queste serate...Grazie mille!
    psycoprincess

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di GIUNONE
    Data registrazione
    20-01-2005
    Residenza
    Iperuranio
    Messaggi
    1,443
    Blog Entries
    1

    Riferimento: serate in asilonido

    Puoi affrontare molte tematiche con i genitori ( Le tappe del processo di sviluppo e le dinamiche della crescita, l'importanza delle regole, lo sviluppo dell'intelligenza emotiva, come affrontare le difficoltà educative, ecc..) raccogliere i loro bisogni formativi, come stai già facendo, è essenziale. Una volta individuato l'argomento con cui cominciare il percorso con loro, un brainstorming sul tema ti consente di partire dalle loro conoscenze/esperienze, rendendoli protagonisti del processo. Puoi proseguire integrando momento informativi con momenti formativi in cui potresti utilizzare simulate, role playing, ecc. utilissimi soprattutto quando il tema riguarda difficoltà riscontrate nell'affrontare determinate tappe evolutive.

  5. #5

    Riferimento: serate in asilonido

    il tema è: i capricci.
    pensavo di parlare del contenimento emotivo, fase dell esplorazione nell'attaccamento, il concetto di limite come necessario....come vi sembra?
    altre idee??

  6. #6
    Partecipante
    Data registrazione
    20-03-2009
    Messaggi
    32

    Riferimento: serate in asilonido

    Io partirei dall'esperienza diretta dei genitori; condividendo i loro vissuti, cominceranno a venir fuori gli aspetti principali che quel gruppo sente come importanti.
    I capricci e la loro gestione, di solito, sono causa di preoccupazione e timore da parte dei genitori, preoccupati di "far la cosa giusta" nell'affrontate il proprio bimbo che piange perchè vuole la caramella.
    Ben vengano i vari concetti teorici che proponi, ma (anche per esperienza diretta) quando il proprio bimbo piange e tu da una parte senti che vuoi accontentarlo mentre dall'altra vorresti evitare di viziarlo, c'è poco da pensare a cosa dice lo psicologo
    Meglio, secondo me, il confronto diretto con altri nella stessa situazione: si discute sugli stili di ognuno, ci si racconta come si ha fatto quella volta e ci si rassicura che siamo tutti sulla stessa barca.
    Spero di esserti stato utile

    Citazione Originalmente inviato da luanapsycho Visualizza messaggio
    il tema è: i capricci.
    pensavo di parlare del contenimento emotivo, fase dell esplorazione nell'attaccamento, il concetto di limite come necessario....come vi sembra?
    altre idee??

  7. #7
    Partecipante
    Data registrazione
    14-01-2013
    Messaggi
    34

    Riferimento: serate in asilonido

    E' un pò vecchio questo post, però.....
    avrei una domanda: hai poi sviluppato il progetto? Che temi sei riuscita ad affrontare?
    Mi è stato proposto di prendere in gestione una ludoteca in cui l'età di riferimento è un pò questa 1-3 anni e avevo in mente di proporre nel prossimo anno dei gruppi di discussione a tema, ammesso di passare l'esame di stato di giugno..
    Grazie

Privacy Policy