• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    24-03-2007
    Messaggi
    150

    tasse e laurea magistrale

    Salve!

    premetto che ho letto il manifesto 2012-2013 per farmi una idea sulla questione ma vorrei conferma da qualcun'altro se è possibile.
    Ho terminato tutti gli esami del biennio magistrale alla sessione di luglio quindi in pratica non mi rimane che da redigere la tesi.
    L'idea è di laurearmi a Febbraio, se le cose vanno per le lunghe al massimo entro Aprile.

    Ora leggendo questo: (preso direttamente dal manifesto, pag.43)

    7.3 Laureandi

    Lo studente laureando è chi intende conseguire il titolo accademico entro la sessione di laurea di aprile 2013 e possiede, alla data del 17 ottobre 2012, i seguenti requisiti di carriera:
    A) Studente iscritto a corsi di studio del vecchio ordinamento:
    essere in difetto di non più di tre annualità;
    B) Studente iscritto a corsi di studio ex DM 509/99 ed ai corsi di studio ex DM 270/04
    essere in difetto di non più di:
    B1) trenta crediti per gli iscritti ai corsi di laurea triennale;
    B2) venti crediti per gli iscritti ai corsi di laurea specialistica, ai corsi di laurea magistrale, ai corsi di laurea specialistica a ciclo unico e ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico, con esclusione dei crediti relativi alla tesi e al tirocinio dell’ultimo anno di corso.


    Lo studente laureando che non intende proseguire gli studi nell’a.a.2012/2013 ad un corso di laurea magistrale dell’ateneo fiorentino non è tenuto a rinnovare l’iscrizione all’anno accademico 2012/2013 entro il previsto termine di scadenza del 17 ottobre 2012 se in possesso dei requisiti di carriera come sopra descritti.


    Lo studente laureando che intende proseguire gli studi nell’a.a.2012/2013 ad un corso di laurea magistrale dell’ateneo fiorentino, ma che prevede di laurearsi entro il termine di scadenza ordinario del 28 dicembre 2012 per le immatricolazioni ai corsi laurea magistrale, non è tenuto a rinnovare l’iscrizione all’anno accademico 2012/2013 entro il previsto termine di scadenza del 17 ottobre 2012; potrà presentare domanda di immatricolazione al corso di laurea magistrale prescelta entro il 28 dicembre 2012 secondo le modalità previste alla sez. 3.4.2 del presente Manifesto degli studi a cui si fa rinvio;

    Lo studente laureando che intende proseguire gli studi nell’a.a.2012/2013 ad un corso di laurea magistrale dell’ateneo fiorentino, ma che conseguirà il titolo dal 2/1/2013 all’8/3/2013, è tenuto a rinnovare l’iscrizione all’anno accademico 2012/2013 al corso di laurea triennale entro il previsto termine di scadenza del 17 ottobre 2012, presentando una domanda di immatricolazione ad un corso di laurea magistrale condizionata al conseguimento del titolo di accesso nel periodo dal 2/1/2013 all’8/3/2013 come indicato nella precedente sez. 3.4.2 del presente Manifesto degli studi a cui si fa rinvio. Quindi si avrà che:
    a. se conseguirà il titolo entro l’8 marzo 2013, perfezionerà l’immatricolazione al corso di laurea magistrale, che sostituirà l’iscrizione al corso di laurea triennale;
    b. se conseguirà il titolo dopo l’8 marzo 2013 ed entro aprile 2013, non potrà perfezionare l’immatricolazione a corso di laurea magistrale e avrà diritto al rimborso delle tasse di iscrizione versate per l’a.a.2012/2013 per il corso di laurea triennale secondo le modalità previste nella sez.13 del Manifesto degli studi;
    c. se non conseguirà il titolo entro aprile 2013 resterà iscritto al corso di laurea triennale e dovrà versare la seconda rata entro la scadenza ordinaria del 30 aprile 2013.


    Mi viene da pensare che io non debba pagare nulla, ovvero non debba pagare la prima rata delle tasse, è corretto?
    Oppure la devo pagare e poi mi rimborsano (meno la tassa regionale ed il bollo) il tutto?

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    Riferimento: tasse e laurea magistrale

    Non devi pagare niente, vai tranquila , non considerare minimamente la tassa. Se poi la dovessi pagare per sbaglio ti rendono la rata senza 150 euro circa che sono il bollo e la tassa del diritto allo studio..
    Hai finito gli esami (e cmq era uguale anche se ti mancavano massimo 30 crediti per la triennale e 20 per la magistrale) e ti laurei entro aprile quindi rientri nell'anno accademico precedente.

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    24-03-2007
    Messaggi
    150

    Riferimento: tasse e laurea magistrale

    Citazione Originalmente inviato da Duccio Visualizza messaggio
    Non devi pagare niente, vai tranquila , non considerare minimamente la tassa. Se poi la dovessi pagare per sbaglio ti rendono la rata senza 150 euro circa che sono il bollo e la tassa del diritto allo studio..
    Hai finito gli esami (e cmq era uguale anche se ti mancavano massimo 30 crediti per la triennale e 20 per la magistrale) e ti laurei entro aprile quindi rientri nell'anno accademico precedente.
    Grazie Duccio! anche io avevo capito così!

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di Fighter86
    Data registrazione
    20-05-2008
    Messaggi
    86

    Riferimento: tasse e laurea magistrale

    Buongiorno..Mi rivolgo a Duccio perchè sicuramente è informato..sa tutto... Sono iscritta al secondo anno della magistrale di clinica,e facendo qualche breve calcolo (dopo essere rimasta indietro di diversi mesi) dovrei riuscire a terminare gli esami per giugno 2013..chiaramente mancherebbe poi la tesi..andando quindi fuori corso la tassa è vero che aumenterà del 100%? cioè rientrerei nella fascia più alta e dovrei pagare tipo mille euro? Grazie mille..

Privacy Policy