• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di tatina80
    Data registrazione
    09-05-2007
    Messaggi
    126

    basta un attimo e la vita cambia totalmente

    ho capito solo ora che tutto quello che hai lo puoi perdere da un momento all'altro. basta un attimo e tutto cambia...un anno fa...ero una persona felice, tanti amici, un ragazzo stupendo vicino a me e tanta voglia di vivere. poi un incidente o il destino, ma io rimango incinta nonostante la pillola del giorno dopo perchè il preservativo si era rotto! informo lui, i suoi e i miei. due schieramenti. i miei contro loro. lui che lo vuole tenere a tutti i costi, io che ho paura e che non vengo appoggiata dai miei perchè avrei perso il lavoro visto i soliti contratti. lui che mi mette alle strette "se interrompi non mi rivedi più". io che in quel periodo ho persino pensato di buttarmi sotto una macchina. per la madre di lui l'importante era sposarsi prima della nascita. io che soffro, vedo lui soffrire e vedo i miei piangere. ero continuamente sotto pressioni, i miei, i suoi, lui e le sue "minacce". Capisco che senza una casa e con solo uno stipendio non si va da nessuna parte e prendo la decisione più brutta della mia vita, la più dolorosa e interrompo. mai avrei pensato che sarebbe potuto capitere a me. Pensavo, speravo in un suo perdono, ma lo capisco, non mi ha voluto più vedere, non vuole più saperne di me. ho perso lui, la possibilità di farmi una famiglia, gli amici e la voglia di vivere. l'ho fatto soffrire come un cane, perchè lui voleva crearsi una famiglia, ma io non ho avuto il coraggio di andare avanti. e sono qui ora a guardarmi tutti i giorni allo specchio con disprezzo, mi chiedo che razza di persona sono ad essere arrivata fino a quel punto. ma ci sono arrivata e ora ne pago le conseguenze...ma quanto fa male!

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Riferimento: basta un attimo e la vita cambia totalmente

    Lo accetti un abbraccio da una sconosciuta? E' davvero sentito solo perchè penso che tante parole siano inutili, e che tu abbia prima di tutto bisogno di sfogarti e di essere compresa....

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di FranZinTheSky
    Data registrazione
    25-05-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    529

    Riferimento: basta un attimo e la vita cambia totalmente

    dalle condizioni che descrivi, portando avanti quella gravidanza non avresti dato alla luce che tre infelici. mi dispiace molte per te, per chi non ti capisce o non ti capirà, e per chi forse non avrà mai la forza o la capacità di mettersi davvero in discussione. un giorno sarà come deve essere . un abbraccio anche da parte mia

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: basta un attimo e la vita cambia totalmente

    C'è un'unica nota positiva nella tua, per altri versi, tristissima storia: l'aver chiuso col tuo ragazzo, una persona di una insensibilità che fa spavento, che in un frangente così terribile per te, ha pensato solo a se stesso, ai suoi desiderata, a ciò che LUI pensava fosse giusto, fregandosene altamente di come potevi stare tu ( che, assurdo, adesso ti colpevolizzi pure per "averlo fatto soffrire"... ). Posso capire perfettamente quanto lui potesse volere questo figlio, è un sentimento che conosco anche troppo bene.... Ma, ciò nonostante, lui aveva il dovere di non metterti il fiato sul collo, di decidere insieme a te ponderando tutte le possibilita e non pretendere di avere lui e solo lui la verità in tasca.... E, soprattutto, aveva il dovere di rispettarti, di rispettare il tuo dolore ( perchè, certo, prendere ed attuare questa decisione non è stata sicuramente una passeggiata per te... ) e di starti vicino ugualmente, anche se non condivideva la tua scelta.... Ed invece lui che fa? Dall'alto della sua cattedra, giudica, sentenzia e condanna, buttandoti addosso il suo disprezzo e il suo odio....
    Ti auguro di incontrare, in futuro, una persona migliore che ti possa far ritrovare quella voglia di vivere che adesso sembra andata via per sempre...
    Ti abbraccio con tutto il cuore...
    Ultima modifica di joker.the.mad : 09-08-2012 alle ore 07.12.30

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di tatina80
    Data registrazione
    09-05-2007
    Messaggi
    126

    Riferimento: basta un attimo e la vita cambia totalmente

    vi ringrazio molto per le belle parole che avete avuto nei miei confronti. non ho mai parlato di questa storia con nessuno, perchè mi sento colpevole e credo che la gente a volte sia troppo frettolosa nel dare giudizi. ho paura di essere giudicata e considerata una strega per quello che ho fatto. anch'io all'inizio l'ho odiato, quando dopo l'intervento non si è fatto neanche più sentire per sapere come stavo...l'ho dovuto chiamare io. all'inizio pensavo come te joker, lui che diceva di amarmi, invece di starmi vicino in un momento così delicato mi faceva pressioni e vedeva un'unica verità: la sua. o facevo quello che voleva o lui o spariva. pensavo che l'amore che provava lo avrebbe fatto tornare da me, ma così non è stato. l'ho cercato, l'ho chiamato, ma quando una volta mi ha detto "mi dispiace solo di non averti conosciuto meglio in questi 3 anni" è come se mi avesse dato una coltellata. è come se avesse rinnegato i bellissimi anni passati insieme...io non l'ho mai fatto.
    ora non provo rancore per lui ne disprezzo ne altro, mi sento solo tanto in colpa per quello che ho fatto e per come gli ho rovinato la vita e sono sempre qui ad aspettare un suo ritorno che non avverrà mai, perchè nonostante il suo volta faccia e il suo abbandono io sento di amarlo.
    grazie per il sostegno che avete dimostrato. un abbraccio anche a voi

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: basta un attimo e la vita cambia totalmente

    Allora, riepiloghiamo:
    - Lui ti ha messo incinta: certo, non l'ha fatto apposta ( forse.... tanto entusiasmo per una imprevista e non voluta paternità, lascerebbe probabilmente qualche dubbio in un malpensante...), ma il preservativo si è rotto a lui... E, nonostante quello che si dice comunemente, se si sta attenti a quello che si compra ( non un profilattico cinese a 10 centesimi e neanche uno ultra-super sottilissimo....) e, soprattutto, a come si applica, è un evento che, tranne casi rari, non dovrebbe verificarsi.... Non voglio dire che la responsabilità primaria di ciò che ti è successo e di tutto il dolore, fisico e psicologico, che ti è crollato addosso sia solo sua, ma, insomma, lui non può certo considerarsi innocente a priori....

    - Avete deciso ( immagino insieme, altrimenti ce lo avresti detto...) di prendere la pillola del giorno dopo: segno evidente che questa gravidanza non era voluta da nessuno dei due ( anche lo stesso uso del profilattico, in realtà, implica di per sè la stessa volontà comune...).

    - Tu rimani incinta lo stesso e lui, miracolosamente, si scopre una vocazione paterna irrefrenabile: ti pone aut aut, cerca di metterti con le spalle al muro con un atteggiamento prearicatore e "violento" da un punto di vista psicologico, fregandosene altamente di te con un egoismo senza uguali. Tra l'altro si fosse comportato diversamente, con più dolcezza e partecipazione, forse ( e dico forse...) la tua scelta avrebbe potuto essere anche diversa....

    - tu decidi di abortire lo stesso e lui non si informa di come stai, neanche fossi un cane... Anzi, quando finalmente riesci a parlare con lui, ti getta addosso un incredibile disprezzo, ferendo violentemente la donna che fino a poche settimane prima diceva di amare, colpendola con inaudita violenza proprio quando è più fragile e bisognosa di aiuto.

    Con tutto questo, tu ti senti in colpa verso di lui?!!!!!!!!!! Ti colpevolizzi per avergli rovinato la vita?!!!!!
    Tu a lui, gli avresti rovinato la vita?!!!!!
    Che dirti.... I meccanismi della mente umana sono per me un mistero insolubile, ma questo rovesciamento delle parti tra vittima e carnefice veramente mi risulta incomprensibile.... Vero è che quando ci sono di mezzo i sentimenti è impossibile qualunque tipo di razionalità sia pure alla lontana, per cui sicuramente queste mie parole non ti faranno né caldo né freddo e continuerai a stare male come un cane sognando un suo ritorno.....
    Ti auguro di cuore, che, invece, lui non ritorni... Per non finire di rovinarti ( lui a te... ) la vita più di quanto abbia già fatto...

    P.s. Non so quanto ci sia di vero, non ho le competenze necessarie per dirlo, ma io sapevo che se si rimaneva ugualmente incinte dopo aver preso la pillola del giorno dopo ( una altissima dose di ormoni, cioè...) la gravidanza diventava a rischio... Con la possibilità concreta di avere, alla fine, un figlio con problemi anche grossi...
    Chissà se il tuo lui sarebbe stato così entusiasta anche di fronte alla prospettiva di diventare padre di un bambino con un grave handicap....

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di tatina80
    Data registrazione
    09-05-2007
    Messaggi
    126

    Riferimento: basta un attimo e la vita cambia totalmente

    tutto quello che hai scritto sono esattamente le parole dell'unica amica che sa tutto e cha ha vissuto, insieme a me quei giorni. le tue parole mi sono di grande aiuto invece, perchè io essendoci dentro non riesco a capire l'assurdità della storia e me ne do la piena responsabilità. si, abbiamo deciso insieme di prendere la pillola, perchè sapevamo entrambi che non era il momento giusto, ma quando mi sono ritrovata a fare il test (da sola), l'ho chiamato e invece di correre subito da me, è arrivato un'ora e mezzo dopo perchè era scappato a dire tutto ai genitori. anche quel comportamento mi è sembrato insensato, io che lo chiamo disperata e lui invece di venire da me, pensa che sia bene confidarsi con la mammina, che essendo una bigotta delle vecchie generazioni ovviamente i giorni a seguire gli ha detto " se pensa di interrompere, non è la donna giusta per te e non potrà mai essere la madre dei tuoi figli" facendomi già sentire un demone solo per non avere fatto i salti di gioia quando l'ho scoperto. potrei stare qui a scrivere per ore tutte quello che è successo, ma non mi va di annoiare nessuno. l'unico rammarico e grandissimo dispiacere e dolore che provo è che forse, se lui avesse avuto un comportamento diverso, la mia decisione sarebbe stata un'altra. non ero certa di quello che stavo per fare e la mattina stessa, fuori dall'ospedale, lo cercavo, cercavo la sua macchina, forse speravo che venisse a fermarmi, ma così non è stato...

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Riferimento: basta un attimo e la vita cambia totalmente

    Io mi sento solo di dirti, con tutta la convinzione possibile, che non meriti di giudicarti in questo modo e di vederti come una persona orribile che ha commesso un gesto orribile.
    Ogni volta che ti nascono questi pensieri, combattili pensando alle motivazioni per cui hai preso questa decisione, a quello che provavi dentro.
    Certo, giudicare gli altri è sempre facile, soprattutto per gente così saldamente ancorata alle proprie convinzioni, alle proprie bigotte verità. Tengono più alle proprie certezze che alla comprensione delle persone che amano.
    Cerca di capire che tu hai fatto la tua scelta, sofferta, e che purtroppo in queste circostanze qualunque sia la propria scelta si viene sempre giudicati...ci sarà sempre qualcuno pronto a puntare il dito e a dire qualcosa di cattivo. La verità è che certi eventi sono come maremoti da cui si esce cambiati in ogni caso.
    Non voglio dir male del tuo ex ragazzo, avrà sofferto anche lui, ma penso che ora tu non debba più preoccupartene e debba pensare solo a te...a ricomporti. Se in futuro ci sarà spazio per un chiarimento con lui, solo il tempo potrà dirlo. Ora cerca solo di volerti più bene e non colpevolizzarti!

  9. #9
    Partecipante Super Figo L'avatar di John Snow
    Data registrazione
    20-12-2011
    Residenza
    Oltre la Barriera!
    Messaggi
    1,523

    Riferimento: basta un attimo e la vita cambia totalmente

    Per quel che possa servire, hai preso la decisione più saggia secondo me e la condivido!!!Forse non è quella giusta, perchè è difficile dire cosa è giusto in questi casi, ma di certo un figlio ha bisogno di amore ,attenzioni e solide basi. Senza questi fattori si finirebbe solo per farlo soffrire, e quindi ritorno alla "saggezza" della scelta

    buona fortuna per il futuro
    Ci sono 10 tipi di persone: quelle che capiscono il codice binario e quelle che non lo capiscono.

  10. #10
    Neofita L'avatar di Norasun4
    Data registrazione
    20-07-2012
    Residenza
    L'isola che non c'è
    Messaggi
    14

    Riferimento: basta un attimo e la vita cambia totalmente

    "Se non sei capace di prendere decisioni per te stesso gli altri le prenderanno per te, e vivrai una vita in catene."

    Meglio scegliere con la propria testa piuttosto che lasciarsi influenzare dagli altri.
    Rispetta la tua decisione, rispetta te stessa.
    Sei stata forte, estremamente forte e non hai nulla da rimproverarti.

    Un abbraccio grande, che in certi casi vale più di mille parole!

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di tatina80
    Data registrazione
    09-05-2007
    Messaggi
    126

    Riferimento: basta un attimo e la vita cambia totalmente

    grazie a tutti. forse un giorno riuscirò a vedere le cose come voi. forse riuscirò a capire che la mia scelta non è stata del tutto sbagliata. ci vorrà ancora un pò perchè per il momento mi pento tutti i giorni! per il momento non mi sento di essere stata forte, ma tanto codarda perchè sono fuggita da una situazione che mi faceva paura invece che di affrontarla, anche se so benissimo che la mia scelta non è stata la più semplice...
    un abbraccio a tutti voi

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: basta un attimo e la vita cambia totalmente

    Citazione Originalmente inviato da tatina80 Visualizza messaggio
    grazie a tutti. forse un giorno riuscirò a vedere le cose come voi. forse riuscirò a capire che la mia scelta non è stata del tutto sbagliata. ci vorrà ancora un pò perchè per il momento mi pento tutti i giorni! per il momento non mi sento di essere stata forte, ma tanto codarda perchè sono fuggita da una situazione che mi faceva paura invece che di affrontarla, anche se so benissimo che la mia scelta non è stata la più semplice...
    un abbraccio a tutti voi
    Bisogna, a mio avviso, distinguere: la scelta fatta di interrompere la gravidanza è stata, questo è indiscutibile, una scelta dolorosa, non potrebbe essere altrimenti... Una scelta, sia chiaro, probabilmente inevitabile per te: pensa cosa sarebbe stata la sua, la vostra vita se non l'avessi presa... Sarebbe nato in una famiglia inesistente, senza amore, senza prospettive... No, un bambino ha diritto ad una vita serena, in una famiglia "vera", altrimenti diventa, lui, la prima vittima di una violenza inaudita.
    Però, così come la scelta era inevitabile, altrettanto inevitabile è il dolore che stai provando e che, probabilmente, ti rimarrà addosso ancora per un po'.... Dovrai conviverci, metabolizzarlo e razionalizzarlo, non c'è altra strada...
    Ciò che non è accettabile ( e non te ne ripeto le motivazioni... ) è il dolore, l'assurdo rimorso e senso di colpa che avverti nei confronti di "lui", del tuo ex, la persona che, in questa storia, è sicuramente la meno titolata ad erigersi a vittima... E che, al contrario, si è macchiata di una imperdonabile violenza nei tuoi confronti.
    Prendere coscienza di questo non cancellerà, forse, l "altro" dolore, ma, quanto meno, potrebbe renderlo più sopportabile.

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di tatina80
    Data registrazione
    09-05-2007
    Messaggi
    126

    Riferimento: basta un attimo e la vita cambia totalmente

    una cosa vorrei chiedervi perchè vedo che lo avete scrivete...quando dite che se fosse nato sarebbe nato in una famiglia inesistente, senza amore, lo scrivete pensando a lui o a me? nel senso che io ho sempre pensato che la nostra storia fosse vera e fondata sull'amore, ma in quel momento non vedevo altre cose da fare se non interrompere. ma voi pensate che lui non mi amava come diceva perchè è sparito o io non lo amavo come credevo perchè ho interrotto? ovviamente per lui è stato così, la mia interruzione è stata vista come una mancanza di amore nei sui confronti...

  14. #14
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: basta un attimo e la vita cambia totalmente

    Visto come si è comportato, che lui non ti amasse pare a me assolutamente pacifico.

  15. #15
    Partecipante Super Esperto L'avatar di FranZinTheSky
    Data registrazione
    25-05-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    529

    Riferimento: basta un attimo e la vita cambia totalmente

    io credo che nessuno possa dire chi non amasse chi. semplicemente non esistevano le basi per una famiglia in quel momento, penso questa sia la consapevolezza che ti ha spinta ad interrompere. se questo evento si fosse verificato in un altro momento, fra molti anni ad esempio, ci sarebbero state probabilmente quelle condizioni di indipendenza e maturità che occorrono perchè una coppia possa divenire famiglia. oggi non c'erano, e questo evento lo ha scoperto in entrambi. a mio parere può essere normale che a venti anni non ci siano queste condizioni però.. un pò meno normale è che non ci si sappia mettere un preservativo. ancora meno normale poi è che sapendo di non sapersi mettere un preservativo, non ci si sappia nemmeno tenere addosso i pantaloni finchè non si impara.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy