• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1

    Esperienze e possibilitÓ lavorative dopo la laurea magistrale

    Dopo aver conseguito la magistrale al termine dei cinque anni, e aver compiuto l'anno di tirocinio, quali sono le possibilitÓ lavorative? Io sarei intenzionato a specializzarmi in psicoterapia, per˛ si tratta di scuole a pagamento.. Non vorrei che le spese di questa specializzazione gravassero del tutto sulla mia famiglia, quindi al termine dei 5 anni di laurea, c'Ŕ possibilitÓ di iniziare a lavorare, o quantomeno di guadagnare qualcosina anche in vista della specializzazione? Qualcuno ha qualche esperienza a riguardo?
    Ultima modifica di .:Giacomo:. : 06-08-2012 alle ore 22.14.43

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,909

    Riferimento: Esperienze e possibilitÓ lavorative dopo la laurea magist

    Quello che ho visto io vivendo l'esperienza di tanti amici laureati negli anni quello che ti posso dire e' che dopo la laurea, anno di tirocinio e esame di stato ci vogliono sempre in medie almeno due tre anni di esperienze lavorative come stage sottopagati, tirocini professionalizzanti, corsi e aggiornamenti vari e esperienze professionali varie prima di iniziare piu' o menoi stabilmente a lavorare. Tieni conto che la scuola di psicoterapia dura 4 anni e costa in media 3.500/ 4000 euro l'anno e ed comunque due fine settimana al mese... In tutta sincerita' credo che sia altamente possibile che tu non gravi sulle spese familiari e ti paghi la scuola lavando i piatti o facendo il cameriere piuttosto che lavorando dopo la laurea come psicologo... Il lavoro come psicologo e assunto come tale e' qualcosa che necessita di diversi anni di gavetta prima di stabilizzarsi... Conosco persone laureate da 3, 4 anni che ancora oggi fanno gli educatori e si sono disiscritte dall'albo perche' tanto quello che fanno non ha niente a che vedere con la psicologia e quindi si iscriveranno nuovamente se e quando faranno qualcosa di maggiormente attinente...

  3. #3
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,909

    Riferimento: Esperienze e possibilitÓ lavorative dopo la laurea magist

    Altra cosa importante e' che con la psicoterapia non ci si mangia, e' un piu' o comunque qualcosa che se ti fa vivere avviene con il tempo ...
    Inoltre e' un mestiere particolarmente difficile e pesante.. pensa a fare 8 ore di psicoterapia ogni giorno, 8 ore ogni giorno a contatto con i problemi delle persone che ti vengono buttati addosso.. Insomma e' poco gestibile ed e' difficile e raro che uno psicoterapeuta a meno che non parliamo di grossi nomi faccia solo quello.. Quindi se vuoi farlo come tuo percorso formativo fallo, ma non ci riporre attese che non puo' avere...
    Pensa che conosco molti psicologi clinici e psicoterapeuti che lavorano in altri campi come quello della psicologia del lavoro perche' a loro dire la psicoterapia serve per arrotondare e basta.. in quanto non ci si campa.. soprattutto oggi con la crisi e la difficolta' di arrivare a fine mese e' piu' difficile rivolgersi allo psicoterapeuta per una terapia spesso molto lunga e economicamente dispendiosa

Privacy Policy