• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 5 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 61
  1. #1

    Disturbi specifici dell'apprendimento:tolta la diagnosi agli psicologi

    Ciao a tutti, non so se avete potuto vedere l'articolo che segue e che ha dato inizio a una discussione:

    http://altrapsicologia.com/disturbi-...ologi/2012/06/

    Forse è utile parlarne?

  2. #2
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: Disturbi specifici dell'apprendimento:tolta la diagnosi a

    non si possono raccogliere delle firme? fare una petizione?

  3. #3
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: Disturbi specifici dell'apprendimento:tolta la diagnosi a

    scusate la domanda scema... ma alla fine uno psicologo che lavora in équipe con un neuropsichiatra, cosa può fare? riabilitazione? d'accordo che la valutazione dal punto di vista medico spetta al neuropsichiatra,ma finchè mi si parla di esame NEUROLOGICO o di invio ad altri specialisti mi sta bene.... per il resto, anche praticamente parlando, credo che un operatore che si occupa della riabilitazione debba potersi rendere conto del "punto di partenza", perciò va da sè che anche facendo solo riabilitazione io da psicologa mi sentirei più sicura a fare personalmente i test di assessment....ma non solo per i dsa, anche x disturbi di linguaggio e quant'altro!

  4. #4
    Partecipante Leggendario L'avatar di Haidy2009
    Data registrazione
    14-01-2009
    Messaggi
    2,408

    Riferimento: Disturbi specifici dell'apprendimento:tolta la diagnosi a

    avevo inserito anch'io lo stesso link in un'altra stanza(psi. dello sviluppo)
    Anch'io vorrei sapere cosa si può fare. Io non sono iscritta a Fb, ma per chi è iscritto può seguire il gruppo che è stato costiuito lì...e poi magari se vi è possibile riportate qualche notizia anche qui
    E' veramente preoccupante questa situazione! Come dice il collega nella lettera ...se continuano a toglierci ruoli che ci competono tra non molto tempo la nostra figura professionale sarà completamente sostituita! Quello che mi lascia ancora più perplessa è lOrdine che ci dovrebbe tutelare e invece cosa fa? silenzio assoluto
    A presto, grazie

    PS: torno a scrivere perchè vorrei aggiungere qualcos'altro.
    Io non opero sui dsa , non ho conseguito un master specifico anche se li ho studiati a grandi linee in un master di altro tipo.
    Penso invece ai colleghi che hanno compiuto un percorso post laurea solo sui dsa, nella speranza di poter lavorare in tale ambito e come liberi professionisti in privato.
    Come faranno adesso se vengono posti questi limiti?
    Spero che qualche collega più esperto e informato possa intervenire in questa discussione se ci saranno degli sviluppi su questa situazione
    Ultima modifica di Haidy2009 : 01-07-2012 alle ore 22.03.04
    "Non importa se vai avanti piano, l'importante è che non ti fermi". Confucio

  5. #5
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    16-11-2011
    Messaggi
    194

    Re: Disturbi specifici dell'apprendimento:tolta la diagnosi agli psico

    Da quello che ho capito la diagnosi non può essere fatta singolarmente da uno psicologo privato, ma c'è la necessità che intervengano i servizi specialistici ad esempio della asl e che si intervenga a livello d'equipe. Se è così sono pienamente d'accordo e credo che per una diagnosi così delicata sia necessario il coinvolgimento di più figure professionali, a tutela del bambino e delle famiglie.

  6. #6
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    21-06-2005
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    490

    Riferimento: Re: Disturbi specifici dell'apprendimento:tolta la diagno

    Giustissimo, il fatto è che se la diagnosi serve per avere degli aiuti che sono corrisposti con denaro pubblico ( come prevede la legge) è corretto che siano operatori pubblici, e quindi al di sopra delle parti a farla.

    D'altra parte succede così anche per ogni altra diagnosi che da diritto ad avere facilitazioni, contributi, aiuti vari. Ci sono equipe multidisciplinari che sanciscono la disabilità quindi l'accesso ai diritti contenuti nella legge 104, ci sono medici pubblici che verificano le varie invalidità che danno diritto a indennità e a facilitazioni nel lavoro. Anche per i DSA, adesso che una legge prevede aiuti specifici gratuiti per i bambini affetti da tale disturbo, è giusto che ci sia una equipe del servizio pubblico che decide chi ha diritto agli aiuti perchè veramente affetto da tale disturbo e chi no.

  7. #7
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: Re: Disturbi specifici dell'apprendimento:tolta la diagno

    Citazione Originalmente inviato da monicadal Visualizza messaggio
    Giustissimo, il fatto è che se la diagnosi serve per avere degli aiuti che sono corrisposti con denaro pubblico ( come prevede la legge) è corretto che siano operatori pubblici, e quindi al di sopra delle parti a farla.

    D'altra parte succede così anche per ogni altra diagnosi che da diritto ad avere facilitazioni, contributi, aiuti vari. Ci sono equipe multidisciplinari che sanciscono la disabilità quindi l'accesso ai diritti contenuti nella legge 104, ci sono medici pubblici che verificano le varie invalidità che danno diritto a indennità e a facilitazioni nel lavoro. Anche per i DSA, adesso che una legge prevede aiuti specifici gratuiti per i bambini affetti da tale disturbo, è giusto che ci sia una equipe del servizio pubblico che decide chi ha diritto agli aiuti perchè veramente affetto da tale disturbo e chi no.
    bene. Lo psicologo in questa equpe c'è?

  8. #8
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    21-06-2005
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    490

    Riferimento: Re: Disturbi specifici dell'apprendimento:tolta la diagno

    DA quello che ho io capito c'è lo psicologo, ma lo psicologo che lavora già per il servizio pubblico/ asl. Non quello che ha lo studio privato. Anzi quello che ha lo studio privato solo se accreditato dal S.S.N. Cmq bisognerebbe leggere bene la legge e il suo eventuale regolamento d'attuazione
    Ultima modifica di monicadal : 02-07-2012 alle ore 20.39.06

  9. #9
    Partecipante Leggendario L'avatar di Haidy2009
    Data registrazione
    14-01-2009
    Messaggi
    2,408

    Riferimento: Disturbi specifici dell'apprendimento:tolta la diagnosi a

    Fin qui è chiaro. Avevo capito anch'io che lo psicologo prestante servizio nell'asl può contribuire alla diagnosi sui dsa.
    Quel che ancora è poco chiaro è il ruolo nel privato
    Il collega nella lettera rifletteva su questo appunto, come libero professionista, dopo master ed esperienza specifica sui dsa, non avrà futuro, dal momento che il suo lavoro verrà accalappiato dallo psicologo delle asl , dal neuropsichiatra, e dal logopedista.
    Pensiamo a tutti gli psicologi che hanno conseguito master sui dsa per poter avviarsi nell'attività privata ....o quelli che già ,come il collega lavoravano in questo settore.Che faranno adesso ?
    Ultima modifica di Haidy2009 : 02-07-2012 alle ore 22.33.22
    "Non importa se vai avanti piano, l'importante è che non ti fermi". Confucio

  10. #10
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: Re: Disturbi specifici dell'apprendimento:tolta la diagno

    Citazione Originalmente inviato da monicadal Visualizza messaggio
    DA quello che ho io capito c'è lo psicologo, ma lo psicologo che lavora già per il servizio pubblico/ asl. Non quello che ha lo studio privato. Anzi quello che ha lo studio privato solo se accreditato dal S.S.N. Cmq bisognerebbe leggere bene la legge e il suo eventuale regolamento d'attuazione
    non mi pare, non è necessario lo psicologo. L'equipe è formata da neuropsichiatra infantile e logopedista, il quale se non erro somministra test psicologici al posto dello psicologo.

    Vedrai che tra qualche mese ci sarà una legge che obbliga chi è "affetto" da dsa a prendere un paio di psicofarmaci per contenere la "malattia" (le varie virgolette sono volute e la frase è provocatoria).

    L'hai letta la lettera che è linkata al primo post?
    Ultima modifica di Johnny : 02-07-2012 alle ore 23.11.33

  11. #11
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    21-06-2005
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    490

    Riferimento: Disturbi specifici dell'apprendimento:tolta la diagnosi a

    Ho letto la lettera. e sono andata anche a vedermi la legge, il regolamento di attuazione e le linee guida. Effettivamente non è chiara la cosa. Mi sembra che non parli ( almeno a una prima lettura molto veloce) delle figure che faranno parte dell'equipe di valutazione. Parla di centri pubblici ( che dovranno essere creati e immagino....... con la scarsità di risorse che c'è adesso) e di centri privati accreditati col servizio sanitario nazionale.

    Per chi ha lo studio privato e ha una formazione specifica non resta che accreditarsi ( con tutto quello che di costi comporta, compresa la creazione di una equipe multiprofessionale all'interno del centro privato) d'altra parte è abbastanza poco credibile che la certificazione di un disturbo che da diritto a interventi speciali pagati con denaro pubblico sia fatta da uno specialista privato pagato dai beneficiari stessi ( la famiglia del ragazzo) di questi interventi......se poi però la legge non prevede lo psicologo nemmeno se facente parte dell'equipe pubblica...beh questo credo che sarebbe davvero un bel problema. Chi ha fatto master e studi specifici potrebbe infatti avere maggiori possibilità di assunzione nei centri pubblici se lo psicologo fosse previsto....ma solo in quel caso.
    Ultima modifica di monicadal : 03-07-2012 alle ore 00.47.45

  12. #12
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    16-11-2011
    Messaggi
    194

    Re: Riferimento: Disturbi specifici dell'apprendimento:tolta la diagno

    Secondo me state drammatizzando troppo la vicenda, lo psicologo interviene in equipe insieme alle altre figure professionali e nessuno lo vuole estromettere e cancellare dalla faccia della terra. Se vogliamo lavorare sui DSA dobbiamo adeguarci alle nuove regolamentazioni e capirne soprattutto l'utilità, perchè a volte abbiamo un atteggiamento pessimistico immotivato. Scegliendo questo lavoro dobbiamo anteporre la salute psichica del paziente alla nostra ed io mi trovo d'accordo con l'attuazione di accortezze particolari in questo caso. Dove avete letto che lo psicologo non potrà più lavorare con i bambini che presentano DSA? Se si potesse dare slancio al servizio pubblico e fare in modo che funzioni, sarebbe un bene per tutti noi.
    Inoltre tremo all'idea che un professionista nel suo studio privato senza un controllo esterno, padrone della sua disciplina e di ciò che scrive, possa sbagliare una diagnosi così delicata o non essere sufficientemente tempestivo, perchè vi assicuro che può rovinare la vita di un bambino e della sua famiglia. Il lavoro in equipe è essenziale, non dobbiamo pensare solo ai soldi!

  13. #13
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di GIUNONE
    Data registrazione
    20-01-2005
    Residenza
    Iperuranio
    Messaggi
    1,443
    Blog Entries
    1

    Riferimento: Re: Riferimento: Disturbi specifici dell'apprendimento:to

    Citazione Originalmente inviato da Psichedelic Visualizza messaggio
    Inoltre tremo all'idea che un professionista nel suo studio privato senza un controllo esterno, padrone della sua disciplina e di ciò che scrive, possa sbagliare una diagnosi così delicata o non essere sufficientemente tempestivo, perchè vi assicuro che può rovinare la vita di un bambino e della sua famiglia. Il lavoro in equipe è essenziale!
    Sarebbe agghiacciante e questo è un rischio che spesso sussiste . Il lavoro in èquipe è impareggiabile così come il continuo aggiornamento professionale.

  14. #14
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: Re: Riferimento: Disturbi specifici dell'apprendimento:to

    Citazione Originalmente inviato da GIUNONE Visualizza messaggio
    Sarebbe agghiacciante e questo è un rischio che spesso sussiste . Il lavoro in èquipe è impareggiabile così come il continuo aggiornamento professionale.
    si però speriamo che da questa "equipe" non ci sbattano fuori, visti i precedenti provvedimenti legislativi sulla nostra professione non sarei sorpreso se ciò accadesse.

    Domani vado dal medico perché ho l'influenza, però per farmi passare le medicine passate dalla mutua mi farò visitare da 3 professionisti diversi, non si sa mai che qualcuno possa barare

  15. #15
    Partecipante Leggendario L'avatar di Haidy2009
    Data registrazione
    14-01-2009
    Messaggi
    2,408

    Riferimento: Disturbi specifici dell'apprendimento:tolta la diagnosi a

    Sono d'accordo sull'importanza del lavoro d'equipe! Ho frequentato un master dove, tra i vari docenti, c'era un collega esperto nei dsa. Aveva frequentato un master di Cornoldi, da anni lavora sui dsa come privato, interpellando sempre i servizi di neuropsichiatria infantile e collaborando attivamente con essi. A lezione diceva che gli stessi professionisti colleghi e neuropsichiatri della asl non riescono a seguire tutti i casi di dsa (a quanto pare in aumentano) e appunto si rivolgevano ai colleghi con lo studio privato per rendere più rapido il percorso della diagnosi, e riabilitazione ! A quanto pare si fidavano dato che qualcuno qui sopra pare dubitare sulla competenza degli esperti di studio privato
    I logopedisti allora sono più competenti nella somministrazione e interpretazione dei dati, secondo voi ? dato che da quanto si legge pare che il lavoro di somministrazione test al fine della diagnosi verrà attuata dai logopedisti e non più dai colleghi in privato, se dovesse realiizzarsi questo nuovo piano d'intervento.
    Aspettiamo a vedere che succederà.
    Saluti
    Ultima modifica di Haidy2009 : 03-07-2012 alle ore 12.18.34
    "Non importa se vai avanti piano, l'importante è che non ti fermi". Confucio

Pagina 1 di 5 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy