• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 17 12311 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 250

Discussione: 3 prova CASO EVOLUTIVO

  1. #1
    Partecipante Esperto L'avatar di dalilasil
    Data registrazione
    11-02-2012
    Residenza
    roma
    Messaggi
    254

    3 prova CASO EVOLUTIVO

    Per la preparazione della terza prova volevo sapere se consigliate di memorizzare direttamente i Criteri diagnostici di ogni disturbo??

    la schizofrenia e i disturbi psicotici sono argomenti che possono uscire?? dato che si manifestano nella prima età adulta/tarda adolescenza...

    grazieeee

  2. #2
    Partecipante
    Data registrazione
    23-11-2011
    Messaggi
    30

    Riferimento: 3 prova CASO EVOLUTIVO

    Oltre a memorizzare i criteri diagnostici, per me è stato d'aiuto leggere prima qualcosa di più descrittivo che mi aiutasse a capire bene come inquadrare il disturbo e soprattutto come riconoscerlo e distinguerlo da altri (diagnosi differenziale). Il Celi-Fontana "Psicopatologia dello sviluppo" riporta tanti casi clinici e io l'ho trovato utile e interessante.
    Ciao

    Citazione Originalmente inviato da dalilasil Visualizza messaggio
    Per la preparazione della terza prova volevo sapere se consigliate di memorizzare direttamente i Criteri diagnostici di ogni disturbo??

    la schizofrenia e i disturbi psicotici sono argomenti che possono uscire?? dato che si manifestano nella prima età adulta/tarda adolescenza...

    grazieeee

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di dalilasil
    Data registrazione
    11-02-2012
    Residenza
    roma
    Messaggi
    254

    Riferimento: 3 prova CASO EVOLUTIVO

    Grazie Barbaraperini!!!!

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Riferimento: 3 prova CASO EVOLUTIVO

    io per questa prova avevo preparato dei temi su ogni disturbo che contenessero tutte le info che a mio avviso sono da conoscere; tipo. crietrid iagnostici, decorso,e ziologia, diagnosi diffrenziale, terapia e strumenti.
    Fatti questi temi....ho tralsaciato il resto..e mi sono concentrata solo (si fa per dire) su quest!

    psicosi e schizofrenia in evolutivo????? NOoooooooooo
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di dalilasil
    Data registrazione
    11-02-2012
    Residenza
    roma
    Messaggi
    254

    Riferimento: 3 prova CASO EVOLUTIVO

    Ciao a tutti!!! c'è qualcuno che ha iniziato a studiare il caso?? e che ha voglia di confrontarsi?????

    io ho due dubbi nello studiare IL DSM per l'infanza e adolescenza pensavo di fare tutti i disturbi... anche se le dipendenze... possano uscire?? voi che dite??

    un'altra cosa scegliendo il caso evolutivo...può uscire un disturbo sia del bambino o dell'adolescente??...(anche se ripensando alle prime due prove credo che possa uscire di tutto!!!)

    un'altra cosa...nel citare gli interventi e non psicoterapie io generalmente metto:
    usando il condizionale intervento di tipo cognitivo comportamentale (rinforzamento, modelling, compiti senza errori...); inoltre
    intervento di supporto per la famiglia per meglio conoscere e comprendere il disturbo, parent training
    diciamo che generalmente cito questa tipologia di intervento...per ogni disturbo, andare nel dettaglio credo che non sia il caso????
    altre tipologie d'intervento??che conoscete?

    grazie in anticipo e a presto!

  6. #6
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    28-08-2011
    Messaggi
    72

    Re: 3 prova CASO EVOLUTIVO

    Ciao dalilasil, ma tu di che percorso sei? Io sono del cognitivo e non so ancora se concentrarmi sul progetto di ricerca o sul caso evolutivo. Sto studiando anche sul Gabbard, peró non vorrei avventurarmi sul caso clinico avendo studiato per anni solo processi cognitivi e avendo fatto un solo esame di Psicopatologia in cui sono stati studiati solo 2 caso clinici di Freud!!! Qualcuno è nella mia stessa situazione?
    Help!!!

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di dalilasil
    Data registrazione
    11-02-2012
    Residenza
    roma
    Messaggi
    254

    Riferimento: 3 prova CASO EVOLUTIVO

    Ciao ASIMMETRICA!! io sono dell'indirizzo evolutivo...e perciò farò il caso che si riferisce a questo indirizzo..bambino e adolescente !!! ho sicuramente più dimestichezza con i rispettivi disturbi! il gabbard lo comprai a suo tempo ma per la preparazione della 3 prova mi sto basando su DSM infanzia +celi e fontana!!!!
    il consiglio che ti posso dare è di pensare a cosa ti risulta più semplice perchè già studiato in passato...il tempo non è tantissimo almeno per me...! l'attesa dei risultati mi lascia senza parole!!! incrociamo le dita... tu in che commissione eri?? io la seconda...stress e tutto il resto! fammi sapere se scegli di fare il caso del bambino possiamo confrontarci...

  8. #8
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    28-08-2011
    Messaggi
    72

    Re: 3 prova CASO EVOLUTIVO

    Grazie mille Dalilasil, anch'io sono in ansia. Lì per lì mi sembrava di aver fatto bene, ma ora sono piena di dubbi! Sono ancora combattuta su cosa scegliere. Per ora sto preparando dei progetti di ricerca. Ma sto anche guardando casi. Pauraaaa!!! Intanto buono studio! Comunque magari sui casi di evoluivo io spero che esca qualcosa di cognitivo come disturbi dell'apprendimento, perchè sono i casi che so meglio...

  9. #9
    Partecipante Esperto L'avatar di dalilasil
    Data registrazione
    11-02-2012
    Residenza
    roma
    Messaggi
    254

    Riferimento: 3 prova CASO EVOLUTIVO

    Vedo che il gruppo di lavoro è difficile formarlo...peccato!!!

    Memole almeno tu dammi un cenno...ultima domanda e spero che abbia una risposta... per quanto riguarda gli strumenti quanti test mi consigli...in generale???
    mi sembra che per ogni disturbo l'osservazione del bambino, osservazione delle relazione con il caregiver, test grafici generalmente possono andare e poi una batteria specifica del disturbo ipotizzato??? tu ke consiglio mi dai??

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Riferimento: 3 prova CASO EVOLUTIVO

    ECCOMI... scusate ma sono davvero tanto impegnata inq uesto periodo!
    comunque:
    1 per gli strumenti non dimenticate mai l'osservazione e il colloquio, SEMPRE! per qaulsiasi tipo di problema vi si presenterà....Poi, di solito si aggiungono i test proiettivi (casa, cat, albero, famiglia...) perchè con il disegno il bambino esprime meglio ciò che è! quindi questi sono jolly!
    e poi...quelli specifici..se ve li ricordate...tipo wais, tipo bender gestal test..tutto in base al tipo di disturbo che avete davaenti!

    2. per i etsti, in realtà in Gabbard è dinamico..io preferisco Celi e dsm!

    3. per il condizionale: si...dici che come psicologo farai un invio ad uno spicoteraputa di tipo cognitivo comportamentale che farà....(bla bla bla....) rinforzo, modeling etc etc....
    L'importante è fare un corretto ragionamento clinico..dire che le info che avete non sono necessarie a fare una corretta diagnosi (avete bisogno di altre info..e le dite...dovete fare anamnesi)....poi sulla base di quello, azzardate delle ipotesi(anche + di una) e le motivate..poi fate diagnsoi differzniale (sempre!) e poi ipotetici trattamenti!

    4. nell'evolutivo può uscire: abmbino, adolescente e anziano! I disturbi da fare sono questi:


    1. ansia da separazione
    2. dgs (autismo, rett, asperger..)
    3. dist identità di genere
    4. dist reattivo dell’attatccamento
    5. dist sonno (terrore, sonnambulismo..)
    6. dist ansia (panico, fobie….)
    7. dist alimentari (anoressia, bulimia…)
    8. dist comportamento (addi, doc…….)
    9. dist apprendimento (lettura, scrittura, calcolo…)
    10. dist umore (depressione, distmia..)
    11. dist comunicazione
    12. dist nutrizione (pica…)
    13. dist capacità motorie
    14. dist adattamento,
    15. mutismo
    16. tic
    17. RM


    5. le diepndenze??????????nooooooooooooooooooooooooooooo oo

    a presto!!!!!!!!!!!!
    Elisa
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di CMICHELA
    Data registrazione
    13-01-2008
    Residenza
    GIULIANELLO
    Messaggi
    136

    Riferimento: 3 prova CASO EVOLUTIVO

    Citazione Originalmente inviato da dalilasil Visualizza messaggio
    Vedo che il gruppo di lavoro è difficile formarlo...peccato!!!

    Memole almeno tu dammi un cenno...ultima domanda e spero che abbia una risposta... per quanto riguarda gli strumenti quanti test mi consigli...in generale???
    mi sembra che per ogni disturbo l'osservazione del bambino, osservazione delle relazione con il caregiver, test grafici generalmente possono andare e poi una batteria specifica del disturbo ipotizzato??? tu ke consiglio mi dai??
    Ciao!!!
    ance io mi butto sull'evolutivo (anche se vengo dal cognitivo) avrei prima voluto sapere i risultati... ma la vedo dura e quindi ricomincerò a studiare!!! Mi sto leggendo un pò di Celi... bellissimo!!! e poi ho anche io il DSM per l'infanzia e l'adolescenza e e il Marcelli... Per il gruppo di lavoro io ci sono!!! Alle prime due prove è stato veramente fantastico potermi confrontare con voi!!!!

  12. #12
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    28-08-2011
    Messaggi
    72

    Re: 3 prova CASO EVOLUTIVO

    Ciao CMichela,
    anche io come te ho il Marcelli, dici che vale la pena di comprare anche il Celi? Io non sono riuscita a trovare il DSM per l'infanzia. Tu dove l'hai preso? Io sto ripassando bene i disturbi evolutivi di lettura e scrittura di Zoccolotti e Judica, dove ci sono casi clinici. Ho visto che qualche volta sono usciti!

  13. #13
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    28-08-2011
    Messaggi
    72

    Re: Riferimento: 3 prova CASO EVOLUTIVO

    Davvero può uscire anche l'anziano??!!! QUesto mi fa sperare che possa uscire anche un tema sulle demenze? E' la cosa su cui sono più preparata!!!
    Citazione Originalmente inviato da MEMOLEMEMOLE Visualizza messaggio
    ECCOMI... scusate ma sono davvero tanto impegnata inq uesto periodo!
    comunque:
    1 per gli strumenti non dimenticate mai l'osservazione e il colloquio, SEMPRE! per qaulsiasi tipo di problema vi si presenterà....Poi, di solito si aggiungono i test proiettivi (casa, cat, albero, famiglia...) perchè con il disegno il bambino esprime meglio ciò che è! quindi questi sono jolly!
    e poi...quelli specifici..se ve li ricordate...tipo wais, tipo bender gestal test..tutto in base al tipo di disturbo che avete davaenti!

    2. per i etsti, in realtà in Gabbard è dinamico..io preferisco Celi e dsm!

    3. per il condizionale: si...dici che come psicologo farai un invio ad uno spicoteraputa di tipo cognitivo comportamentale che farà....(bla bla bla....) rinforzo, modeling etc etc....
    L'importante è fare un corretto ragionamento clinico..dire che le info che avete non sono necessarie a fare una corretta diagnosi (avete bisogno di altre info..e le dite...dovete fare anamnesi)....poi sulla base di quello, azzardate delle ipotesi(anche + di una) e le motivate..poi fate diagnsoi differzniale (sempre!) e poi ipotetici trattamenti!

    4. nell'evolutivo può uscire: abmbino, adolescente e anziano! I disturbi da fare sono questi:


    1. ansia da separazione
    2. dgs (autismo, rett, asperger..)
    3. dist identità di genere
    4. dist reattivo dell’attatccamento
    5. dist sonno (terrore, sonnambulismo..)
    6. dist ansia (panico, fobie….)
    7. dist alimentari (anoressia, bulimia…)
    8. dist comportamento (addi, doc…….)
    9. dist apprendimento (lettura, scrittura, calcolo…)
    10. dist umore (depressione, distmia..)
    11. dist comunicazione
    12. dist nutrizione (pica…)
    13. dist capacità motorie
    14. dist adattamento,
    15. mutismo
    16. tic
    17. RM


    5. le diepndenze??????????nooooooooooooooooooooooooooooo oo

    a presto!!!!!!!!!!!!
    Elisa

  14. #14
    Partecipante Esperto L'avatar di dalilasil
    Data registrazione
    11-02-2012
    Residenza
    roma
    Messaggi
    254

    Riferimento: 3 prova CASO EVOLUTIVO

    Ciao CMICHELA!!!! sono contenta di sentirti.......come ci vogliamo organizzare per lo studio...??secondo me possiamo sfruttare il forum per confrontarci su:
    Diagnosi differenziale,
    strumenti;
    intervento.
    che sono i punti che richiedono maggior impegno almeno per me???
    il programma è quello suggerito da Memole...
    Voi che dite??? io pensavo di fare un primo lavoro di lettura di tutto il programma e focalizzazione e poi passare al confronto con VOI!!

    fammi sapere se hai altre idee...

    SCUSATE MA L'ANZIANO NON SAREBBE DEL CASO DELL'ADULTO??? è UN ADULTO NO??
    Ultima modifica di dalilasil : 11-07-2012 alle ore 12.14.04

  15. #15
    Partecipante Assiduo L'avatar di CMICHELA
    Data registrazione
    13-01-2008
    Residenza
    GIULIANELLO
    Messaggi
    136

    Riferimento: Re: 3 prova CASO EVOLUTIVO

    Citazione Originalmente inviato da asimmetrica Visualizza messaggio
    Ciao CMichela,
    anche io come te ho il Marcelli, dici che vale la pena di comprare anche il Celi? Io non sono riuscita a trovare il DSM per l'infanzia. Tu dove l'hai preso? Io sto ripassando bene i disturbi evolutivi di lettura e scrittura di Zoccolotti e Judica, dove ci sono casi clinici. Ho visto che qualche volta sono usciti!
    Ciao!!!
    Io il DSM l'ho trovato da Kappa... Il Celi è un libro veramente piacevole da leggere... secondo me vale la pena perchè ti spiega il caso passaggio per passaggio ed in maniera molto approfondita...
    Anche io sono preoccupata per l'anziano....

Pagina 1 di 17 12311 ... UltimoUltimo

Privacy Policy