• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1

    questo può essere un sogno indotto?

    Salve a tutti i membri, sono nuova e vi pongo questa domanda considerando il fatto che io sogno tantissimo e ricordo molto i sogni che faccio; vi chiedo quando un sogno può essere considerato indotto e al riguardo porto in esempio un sogno recente.

    Premetto che in tv avevo sentito del coprifuoco in Tunisia e da tempo penso ad un mio zio. Il sogno riguarda me con un mio carissimo amico e uno zio defunto da 1 anno: sono in una zona a me sconosciuta, è sera inoltrata, c'è il coprifuoco ma io e il mio amicio siamo in giro per strada; ci nascondiamo dietro un muro di un fabbricato ma un soldato (credo) ci trova e colpisce me con un fucile che eroga un gel, mi ritrovo con la guancia dx e la mano dx paralizzate... a tal punto usciamo fuori e alzando la testa vediamo mio zio al balcone che mi apre una capsula ( tipo un farmaco) dalla questa capsula fuorisce un liquido che mi spalma sulla guancia e sulla mano dx...e magicamente guarisco.

    Ciao e grazie dell'aiuto

  2. #2
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: questo può essere un sogno indotto?

    premettendo che i sogni sono elaborazioni di eventi che per noi sono significativi ma, per il loro contenuto, non vengono rielaborati a livello cosciente ( ovvero quando siamo svegli) grazie ai freni inibitori...vedila secondo la biologia, vedila secondo la divisione conscio inconscio, secondo me fila in entrambi i modi.
    Detto questo, vengono ricordati solo i sogni che hanno un contenuto rilevante per il soggetto: sogniamo sempre e per gran parte della notte, non ricordiamo alcuni sogni (quelli che servono solo come "attività" del cervello nel sonno") e ne ricordiamo altri, che invece sono per noi significativi. Quindi secondo me la risposta è sì...tu stessa dici di aver sognato questa cosa in un periodo in cui pensi molto a questo zio e successivamente aver appreso la notizia del coprifuoco in Tunisia: hai unito le due cose, mischiandole in maniera non realistica,ma è un modo che il tuo cervello ha creato per poter "lavorare" sul tema spaventante (la notizia in tv) e sull'elaborazione dell'affetto (lo zio).

  3. #3
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: questo può essere un sogno indotto?

    in altre parole,non credo esistano sogni "non indotti".. esistono situazioni che in maniera riflessiva sono maggiormente riconducibili al sogno (tu riesci a ricondurre elementi del sogno a qualcosa successo nella realtà) ed altri che sembrano più strani, per cui tu ti chiedi "cosa vorrà dire"... ad esempio sognare un figlio morto, risponde all'eccessiva ansia (inconscia) che la madre ha al pensiero che possa capitargli qualcosa....senza che abbia per forza assistito ad una scena di pericolo che lo ha visto protagonista

Privacy Policy