• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10
  1. #1
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di icemary
    Data registrazione
    17-05-2002
    Residenza
    Torino, Roma, Salerno e Caserta
    Messaggi
    1,277

    Per ridere un po' ... (o per piangere... ?)

    A chi non capita qualcosa di strano quasi ogni giorno?
    Se la persona poi e poco sana di mente (tipo ME) allora le cose son ancor più matte...

    Ora racconto:
    stamattina ero un po' ... nera (come nell'ultima settimana) e la mia mammina mi ha fatto un regalo ...: una borsa nuova....
    Che faccio io ? Me la porto in facoltà!!!!! ... ci butto dentro tutta la roba del mio zaino (che lascio a lei)...
    E tutta contenta vado in giro con la nuova borsettina...

    Torno a casa tutta felice... fino alle 23 circa sarò da sola.....



    Cosa potevo dimenticare dentro lo zainetto stamattina???

    Le chiavi di casa...
    panico....
    Scendo per cercare il nostro insuperabile portiere...
    è cambiato l'orario da lunedì... alle 18 stacca...
    sono le 18:25 ....

    cosa fare? posso stare fino alle 23 a casa di qualcuno? Chi8amo il portiere a casa.. e lui gentilmente mi da le chiavi di riserva ....
    Non so se ridere ..piangere.. arrossire.. non lo so ....

    Ma tanto oramai .. di figuracce ne ho fatte tante nella scala...


    Scusate ma avevo bisogno di scrivere.. e leggendo ... la cosa mi fa ridere...

  2. #2
    SuperManu
    Ospite non registrato

    Re: Per ridere un po' ... (o per piangere... ?)

    Originariamente postato da icemary
    A chi non capita qualcosa di strano quasi ogni giorno?
    Se la persona poi e poco sana di mente (tipo ME) allora le cose son ancor più matte...

    Ora racconto:
    stamattina ero un po' ... nera (come nell'ultima settimana) e la mia mammina mi ha fatto un regalo ...: una borsa nuova....
    Che faccio io ? Me la porto in facoltà!!!!! ... ci butto dentro tutta la roba del mio zaino (che lascio a lei)...
    E tutta contenta vado in giro con la nuova borsettina...

    Torno a casa tutta felice... fino alle 23 circa sarò da sola.....



    Cosa potevo dimenticare dentro lo zainetto stamattina???

    Le chiavi di casa...
    panico....
    Scendo per cercare il nostro insuperabile portiere...
    è cambiato l'orario da lunedì... alle 18 stacca...
    sono le 18:25 ....

    cosa fare? posso stare fino alle 23 a casa di qualcuno? Chi8amo il portiere a casa.. e lui gentilmente mi da le chiavi di riserva ....
    Non so se ridere ..piangere.. arrossire.. non lo so ....

    Ma tanto oramai .. di figuracce ne ho fatte tante nella scala...


    Scusate ma avevo bisogno di scrivere.. e leggendo ... la cosa mi fa ridere...





    Io le mie non le conto mai

    Però posso dire per esempio che l'altro giorno ho fermato un signore per leggere la pagina dei cinema

  3. #3
    tosca nessuno
    Ospite non registrato
    .. questa è da GH allina d'oro




  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di icemary
    Data registrazione
    17-05-2002
    Residenza
    Torino, Roma, Salerno e Caserta
    Messaggi
    1,277
    Originariamente postato da tosca nessuno
    .. questa è da GH allina d'oro




    sì sì sì...
    voglio la ghallina d'oro...


    a proposito di fermare le persone .. la scena nel supermercato per farmi prendere la carta igienica?? Anche quella è bellissima...

    ...

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Io eri sera! Esco con mamma, lascio lo zaino in casa (trucchetto: così poi compro e dico "ooopsss, portafogli a casa, sborsi tu?" ). Lei, lascia le chiavi sul tavolo mio padre, è uscito a cena coi colleghi io, giorni prima avevo preso la chiave del mio portone dalla vicina e non l'avevo riportata, dunque era ancora su dentro casa

    Poi però babbo è tornato indietro per aprirci
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di HellSt0rm
    Data registrazione
    02-03-2004
    Residenza
    Maleventum
    Messaggi
    3,337
    Vabbè lasciamo stare che quando avevo 5 anni son rimasto kiuso nel bagno e mio cugino è dovuto passare dalla finestra saltando dal balcone x venire ad aiutarmi...
    "La sincerità è il primo passo verso la solitudine..."

    "Chi parla male degli altri con te, parla male di te con gli altri"

    "Ste pagliacciate e fann sul e viv, nuje simm serie, appartenimm a mort!"

    A computer is like an air conditioner, it stops working when you open Windows.

    Prendete e cliccatene tutti...questo è un mio video

    Omen Mortis Live @ Heinjoy

    Omen Mortis - Delirium Tremens live @ Heinjoy

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di Mallory
    Data registrazione
    29-09-2002
    Residenza
    Prigioniera del paese dei balocchi...con un chiodo fisso nella testa!!
    Messaggi
    3,203
    Io una volta sono andata come mio solito a trovare il mio ragazzo a Caserta....io non avevo le chiavi di casa sua, così, appena arrivata mi faccio trovare di fronte al cancello della caserma lui viene e mi da le chiavi!Arrivo a casa e penso...ora vado a fare la spesa così domani preparo un bel pranzetto per il mio amore........mi sono chiusa le chiavi dentro casa!!!!Era venerdì sera e il portiere non ci stava +!!Non avevo cellulare!Ho dovuto chiedere a uno del palazzo se mi faceva telefonare e così sono tornata in caserma e lui mi ha dato le chiavi del coinquilino!!!Poi mi guarda e mi dice"Ovviamente ti risparmio il discorso sul fatto che poteva succedere solo a te!"
    Vento in faccia, alzo le braccia
    Pronto a ricevere il sole!
    Anima in pace quando tutto tace
    È la libertà che mi vuole!


    °°Progetti per il futuro:non sottovalutare le conseguenze dell'amore°°

    Linea21

    Queen of Movies del mese di Maggio

    Ciambellana dei Film del mese di Luglio



    La mia libreria

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di Acqua
    Data registrazione
    05-09-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    268
    ok allora racconto questa... i miei furbissimi genitori (dai quali evidentemente ho preso qualcosa) quando avevo tipo 4 anni e facevamo ancora tutti le vacanze insieme, si mettono in viaggio con me le mie sorelle e relativi bagagli per iniziare l'estate andando alla casa al mare (3 ore e mezza di viaggio) una volta arrivati di fronte alla casa si rendono conto che hanno dimenticato le chiavi a roma
    e tornato indietro a prenderle (io avrei sfondato la porta o la finestra..)
    ma la cosa peggiore è che il tutto è capitato ben due volte.. GH!

  9. #9
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Ivy
    Data registrazione
    30-09-2003
    Residenza
    Caserta
    Messaggi
    697
    anche alla mia famiglia è successa la stessa cosa!però loro se ne sono accorti a metà viaggio!
    Buonanotte...io sono Benassi...Ivan.Magari c'e' qualcuno che sta ascoltando, be' comunque che ci siate oppure no, io c'ho una cosa da dire. Oggi ho avuto una discussione con un mio amico;lui...lui e' uno di quelli bravi,bravi a credere in quello in cui gli dicono di credere.Lui dice che se uno non crede in certe cose allora non crede in niente.Be' non e' vero...anch'io credo...Credo nelle rovesciate di Bonimba e nei rift di Keit Richards.Credo al doppio suono di campanello del padrone di casa che vuole l'affitto ogni primo del mese.Credo che ognuno di noi si meriterebbe di avere una madre e un padre che siano decenti con lui almeno finche' non si sta in piedi.Credo che un'inter come quella di Corso,Mazzola e Suarez non ci sara' mai piu',ma non e' detto che non ce ne saranno altre belle in maniera diversa.Credo che non sia tutto qua,pero' prima di credere in qualcos'altro bisogna fare i conti con quello che c'e qua,e allora mi sa che credero' prima o poi in qualche dio.Credo che se mai avro' una famiglia sara' dura tirare avanti con 300 mila al mese,pero' credo anche che se non lecchero' culi come fa il mio capo reparto,difficilmente cambieranno le cose. Credo che c'ho un buco grosso dentro,ma anche che...il rock'n roll,qualche amichetta,il calcio,qualche soddisfazione sul lavoro, le stronzate con gli amici,be' ogni tanto questo buco me lo riempiono.Credo che la voglia di scappare da un paese con 20000 abitanti,vuol dire che hai voglia di scappare da te stesso,e credo che da te non ci scappi neanche se sei Eddy Merx.Credo che non e' giusto giudicare la vita degli altri, perche' comunque non puoi sapere proprio un cazzo della vita degli altri.Credo che per credere,certi momenti,ti serve molta energia.

  10. #10
    bimand
    Ospite non registrato
    Beh io vi racconto dell'altro giorno... nn sono mie dimenticanze...ma mi son sentito un po' Fantozzi, o come mi hanno detto alcuni amici, asterix in uno dei suoi cartoni...beh insomma vado alla mutua per rinnovare la patente, visita medica alle 11.10...arrivo 20 minuti prima per pagare il ticket alle macchinette..."tanto ci sono 3 macchinette, in 5 minuti al max faccio"...arrivo e SORPRESA la macchinetta funzionante è una sola...bene, fatti pure la coda...arriva il mio turno e sono ancora in orario...nn ci credevo quasi...inserisco il mio foglio e..."codice a barre nn rilevato"... ...riprovo, magari sarò più fortunato...niente ... un signore in coda mi dice che devo rifare il foglio perchè essendo piegato la macchina nn legge bene il codice...ed ecco che comincio a tirare giù un piccola e dolce serie di improperi ... vado alla cassa mi rifanno il foglio e dico " ho la visita tra 2 minuti nn riesco a pagare il ticket...che faccio!? " e lei " vai nell'ufficio 14 fai la visita e poi paghi" e io "ok"!!! Vado all'ufficio 14...aspetto ... 5 min (ore fatte 11.12) esce una signora e le dico ..."avrei la visita per la patente"... e lei " si ma nn è questo l'ufficio...... devi andare al primo piano al numero 45" ... nn vi dico ciò che ho pensato... salgo, trovo l'ufficio e attendo ... esce il medico...gli spiego la situazione e mi fa "io alle 11.30 devo andare alla camera mortuaria se no le salme nn partono, quindi dubito di riuscirle a fare la visita"... a quel punto torno giù per riprendere un nuovo appuntamento...per farlo avevo davanti 75 persone ...alchè dico "mavaff... tornerò poi"....mentre esco mi dico "le salme...uhm...beh loro nn hanno fretta,io si, mo torno su e lui mi visita" e così ho fatto...e alla fine mi ha fatto la "visita" ... cioè mi ha fatto compilare un foglio, due firme, una rapida occhiata a quanto cieco sono e tanti saluti e abbracci...e alla fine mi fa " si levi subito di qua" .... pure questa mi è toccata sentire !!!

Privacy Policy