Alla fine del secondo anno, sto cercando di riordinare un po' le idee per la scelta della scuola di specializzazione da intraprendere dopo il superamento dell EDS.
Sicuramente voglio lavorare a contatto con bambini con handicap, non in contesto scolastico ma piuttosto clinico/riabilitativo.
Avendo esperienza di qualche anno con bambini con disturbi generalizzati dello sviluppo, inizialmente pensavo di continuare su questa strada iscrivendomi ad un master sulla comunicazione aumentativa o ad una scuola tipo ABA (solo per fare un nome),ma poi ho pensato che orientarmi in maniera selettiva verso una specifica patologia, i disturbi dello spettro autistico, fosse troppo riduttivo.
Frequentando il corso di neuropsichiatria infantile e documentandomi, mi sta anche intrigando l'idea di lavorare in una NPI come psicologa, che mi permetterebbe di vedere un numero più vario di casi e differenti patologie, sia in diagnosi che in terapia. Cercando su internet ho trovato un sito con una lista di scuole di specializzazione per psicologi in cui sono riportate sedi di "scuole di specializzazione in neuropsichiatria infantile",ma cliccando sui vari link sembrano disabilitati: le hanno chiuse nel frattempo?
Volendo intraprendere questa scelta, quale pensate sia la scuola di specializzazione in età evolutiva migliore? tralascio tutto ciò che si trova sul versante dinamico, vorrei trovare una scuola valida , molto pratica, che offra una preparazione completa il più possibile anche sul versante medico
Altra domanda: iscrivendomi ad una scuola di spec. in evolutiva, è possibile frequentare contemporaneamente master, tipo quello sulla caa, per approfondire maggiormente una patologia in particolare?
Riassumendo
- scuola di specializzazione in età evolutiva: quale?
- scuola di specializzazione "selettiva": aba,dsa ecc?
- master CAA?