• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1

    Il Trauma è l'ultimo killer?! Perché?!

    Salve a tutti, ho sentito dire in giro che la psicologia clinica ci insegna che "il trauma è l'ultimo killer". Ne ho dedotto una mia idea a riguardo, ma sono perplesso. Qualcuno mi saprebbe rispondere più approfonditamente!? Gliene sarei molto grato!

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: Il Trauma è l'ultimo killer?! Perché?!

    Ti riferisci ad un trauma di tipo specifico? Oppure a Trauma in sè, indipendentemente dal tipo? (es., incidenti, catastrofi, violenze dirette o a cui si assiste, ecc., trauimi da rapporti interpersonli patologizzanti..?) Ed in che senso hai sentito dire che è l'ultimo killer? (ad es., conseguenze fisiche, tipi di pensieri che suscita, eventuali psicopatologie iatrogene con il verificasi di eventi non prevdibili ed infelici? Se si di che tipo?) Per quale motivo hai bisogno di approfondire questo argomento?
    Se riesci a formulare meglio la tua domanda, forse qualcuno di noi riesce ad esserti utile in modo più specifico.
    Ciao
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  3. #3

    Riferimento: Il Trauma è l'ultimo killer?! Perché?!

    Ah mi scuso... Credo sia inteso che il trauma psicologico derivato da un avvenimento incisivo lascia un segno indelebile nella vita di una persona... Ad esempio: Io sono stato bocciato una volta a scuola e ho notato, tramite un autoanalisi, che questo avvenimento mi ha condizionato molto la mia sicurezza persona; dubito in continuazione delle mie capacità.
    Penso sia questo il concetto. Ma è un'ipotesi, in quanto ve l'ho chiesto io a voi dei chiarimenti a riguardo; pensavo fosse una teoria riscontrata nello studio della psicologia clinica.

Privacy Policy