• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 24
  1. #1
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    22-08-2009
    Messaggi
    190

    ipnosi, approccio psico-dinamico.

    Come si può sostenere durante una seduta psico-dinamica che è il nostro inconscio a parlare se viene comunque strumentalizzato da una "voce guida"? ..........e l'inconscio in tutto questo, dove va a finire? dubbio amletico!....chi mi sa rispondere?
    Virus Freudiano:il vostro computer è ossessionato dall'idea di sposare la sua scheda madre.

  2. #2
    Partecipante Super Esperto L'avatar di lalangue
    Data registrazione
    27-12-2009
    Messaggi
    549

    Riferimento: ipnosi, approccio psico-dinamico.

    Aiutami a capire, perché non credo di avere ben chiaro quello che stai chiedendo.
    Citazione Originalmente inviato da complicata Visualizza messaggio
    Ma per caso la reincarnazione di Freud è Tinto Brass?
    La descrizione calzerebbe a pennello, manca solo il cubano..
    Sorella Psicoanalisi e Il Piccolo Mondo Antico

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    22-08-2009
    Messaggi
    190

    Riferimento: ipnosi, approccio psico-dinamico.

    nel senso.....se siamo sotto ipnosi, e siamo dunque incoscienti, come facciamo a seguire una voce guida?...... quindi la mia domanda è: è vero inconscio quello che viene fuori durante una seduta?
    Virus Freudiano:il vostro computer è ossessionato dall'idea di sposare la sua scheda madre.

  4. #4
    Partecipante
    Data registrazione
    20-04-2012
    Residenza
    italia
    Messaggi
    40
    Blog Entries
    1

    Riferimento: ipnosi, approccio psico-dinamico.

    come funziona,diciamo cosi',l'ipnosi psico-dinamico?

  5. #5
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: ipnosi, approccio psico-dinamico.

    Citazione Originalmente inviato da ninina_ninina Visualizza messaggio
    nel senso.....se siamo sotto ipnosi, e siamo dunque incoscienti, come facciamo a seguire una voce guida?...... quindi la mia domanda è: è vero inconscio quello che viene fuori durante una seduta?
    perché quando si è sotto ipnosi non si è incoscienti, ma in uno stato alterato della coscienza

  6. #6
    Banned
    Data registrazione
    14-09-2009
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    1,780
    Blog Entries
    126

    Riferimento: ipnosi, approccio psico-dinamico.

    sarebbe mica come quello che diceva il grande poeta Coleridge?

    sospensione dell'incredulità, cioè quando ti immergi nella lettura del libro o del film di te stesso, completamente immerso, perdi la cognizione dell'esterno, in parte?

    però sei cosciente, solo che sei fuori del reale, perdi la vigilanza.

    Io penso sia così, la voce guida che è.L'analista?

    se così fosse, appena dice: "ci vediamo la prossima volta", zac, ti svegli

  7. #7
    Banned
    Data registrazione
    21-03-2008
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    1,546

    Riferimento: ipnosi, approccio psico-dinamico.

    Citazione Originalmente inviato da complicata Visualizza messaggio
    sarebbe mica come quello che diceva il grande poeta Coleridge?

    sospensione dell'incredulità, cioè quando ti immergi nella lettura del libro o del film di te stesso, completamente immerso, perdi la cognizione dell'esterno, in parte?

    però sei cosciente, solo che sei fuori del reale, perdi la vigilanza.

    Io penso sia così, la voce guida che è.L'analista?

    se così fosse, appena dice: "ci vediamo la prossima volta", zac, ti svegli
    Mi ci vorrebbe un'ipnosi al contrario, che mi faccia dormire quando non mi piace poi tanto fare certe cose, così la vigilanza la perdo proprio quando ci sono da fare cose noiose in cui ci vuole un'attenzione faticosa (tipo riordinare una stanza o mandare a memoria qualcosa). Mettiamo a lavorare solo l'inconscio se esiste davvero . Dico io, ma se esiste questa forza misteriosa che capisce addirittura certe cose, ma perché non se le sbriga da solo le scocciature?
    Preferisco sognare in questi frangenti qua, poi quando mi piace quel che ho attorno e mi dà piacere impegnarmi, di sognare e di perdere la cognizione del reale non ne ho proprio bisogno e mi posso tranquillamente "svegliare" e faccio "riaddormentare" l'inconscio.
    Le parti noiose, le attese, le file, i rimproveri di un superiore... Tutte queste belle cose gliele facciamo sorbire all'inconscio, alla parte cosciente lascerei pappare il resto... Non si può fare?
    Qualcuno conosce bravi ipnotisti per fare 'ste cose? Ammesso sempre che si possano fare . Vorrei svegliarmi ed essere cosciente di quel che ho attorno quando ci sono cose stimolanti e piacevoli da fare (là sì che mi piace essere bello attento e vigile) invece poi le rotture di scatole le facciamo affrontare alla voce guida del pilota automatico. Visto che si sostiene che ci sono tutte 'ste risorse inconsce, dico io mettiamolo a lavorare! Poi se sta voce guida si vuol limitare ad ordinare a qualcuno di risolvere un problema che poi questo qualcuno dovrà comunque capire a come risolverselo da solo serve a ben poco. Un meta-autista guida che ordini all'autista di guidare è ridicolo, il lavoro chi lo fa alla fine? La voce guida o l'autista?
    Se sono sempre io che devo metterci attenzione e fatica, ma allora 'sto benedetto inconscio, ma mi sapete dire che diavolo fa? Le risorse alla fine sono le mie, non di questo inconscio che viene sempre messo in mezzo.

    Saluti
    Ultima modifica di Char_Lie : 17-05-2012 alle ore 13.57.55

  8. #8
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    22-08-2009
    Messaggi
    190

    Riferimento: ipnosi, approccio psico-dinamico.

    ecco....questo è un altro bel dilemma!!
    Virus Freudiano:il vostro computer è ossessionato dall'idea di sposare la sua scheda madre.

  9. #9
    Banned
    Data registrazione
    21-03-2008
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    1,546

    Riferimento: ipnosi, approccio psico-dinamico.

    Citazione Originalmente inviato da Johnny Visualizza messaggio
    perché quando si è sotto ipnosi non si è incoscienti, ma in uno stato alterato della coscienza
    Ecco qua due stati alterati di coscienza, parecchio alterati



    Pure quando sei mezzo addormentato davanti alla tv si entra in uno stato alterato di coscienza, c'è mia madre che c'entra puntualmente ogni sera in questi stati, basta una poltrona e un televisore che trasmette qualcosa di noioso.

    Questa tecnica qua invece mi piacerebbe saperla applicare



    Ecco qua un altro video...



    Voglio riuscirci pure io ad addormentare una donna così!!! Un colpetto sulla testa alla vulcaniana...



    Provate pure con questo ... Ma dico io se uno ci credeva a 'ste cose sarebbe bastata una religione qualsiasi, in cui si fa sempre uso di cantilene, ceri accesi, preghiere e roba simile.
    Ultima modifica di Char_Lie : 17-05-2012 alle ore 14.48.25

  10. #10
    Partecipante
    Data registrazione
    20-04-2012
    Residenza
    italia
    Messaggi
    40
    Blog Entries
    1

    Riferimento: ipnosi, approccio psico-dinamico.

    e' vero che una persona sotto ipnosi,non la si puo' far fare cose che comunque,non lo farebbero da svegli,diciamo cosi'

  11. #11
    Partecipante
    Data registrazione
    20-04-2012
    Residenza
    italia
    Messaggi
    40
    Blog Entries
    1

    Riferimento: ipnosi, approccio psico-dinamico.

    Citazione Originalmente inviato da complicata Visualizza messaggio
    sarebbe mica come quello che diceva il grande poeta Coleridge?

    sospensione dell'incredulità, cioè quando ti immergi nella lettura del libro o del film di te stesso, completamente immerso, perdi la cognizione dell'esterno, in parte?

    però sei cosciente, solo che sei fuori del reale, perdi la vigilanza.

    Io penso sia così, la voce guida che è.L'analista?

    se così fosse, appena dice: "ci vediamo la prossima volta", zac, ti svegli
    sei anche ipnotista? accipicchia

  12. #12
    Partecipante
    Data registrazione
    20-04-2012
    Residenza
    italia
    Messaggi
    40
    Blog Entries
    1

    Riferimento: ipnosi, approccio psico-dinamico.

    si puo' curare sintomi anche abbastanza inportanti con l'ipnosi?

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: ipnosi, approccio psico-dinamico.

    Se sono sempre io che devo metterci attenzione e fatica, ma allora 'sto benedetto inconscio, ma mi sapete dire che diavolo fa? Le risorse alla fine sono le mie, non di questo inconscio che viene sempre messo in mezzo.

    Saluti
    Ma anche l'inconscio è tuo, mica di un altro, ti piacerebbe; invece è da lì che devintrarre le tue di risorse e neanchee immagini quante potresti averne dietro i miliardi di problemi e il desiderio del dolce far niente che hai
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  14. #14
    Banned
    Data registrazione
    14-09-2009
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    1,780
    Blog Entries
    126

    Riferimento: ipnosi, approccio psico-dinamico.

    Citazione Originalmente inviato da lovedilo Visualizza messaggio
    sei anche ipnotista? accipicchia
    proprio ipnotista no, comunque ho letto il romanzo "L'ipnotista" di Lars Kepler, e dà un'idea di cosa fa un ipnotista, più o meno


    io leggo romanzi psicologici, per esempio tutti quelli di Patrick McGrath, sono bellissimi, meglio del forum!

    Follia, Trauma, ecce
    Ultima modifica di complicata : 19-05-2012 alle ore 21.40.28

  15. #15
    Partecipante
    Data registrazione
    20-04-2012
    Residenza
    italia
    Messaggi
    40
    Blog Entries
    1

    Riferimento: ipnosi, approccio psico-dinamico.

    Citazione Originalmente inviato da complicata Visualizza messaggio
    proprio ipnotista no, comunque ho letto il romanzo "L'ipnotista" di Lars Kepler, e dà un'idea di cosa fa un ipnotista, più o meno


    io leggo romanzi psicologici, per esempio tutti quelli di Patrick McGrath, sono bellissimi, meglio del forum!

    Follia, Trauma, ecce
    "be',l'insalata dell'orto la mangiamo tutti i giorni.Se incontro Edgar lo saluto,e qualche volta,te l'ho detto,mi fermo a parlargli"

    Jack si concesse una piccola pausa.Aggrotto' la fronte,annui',e scruto' attentamente stella.

    storia di amanti passionali,che affrontano,e fanno di tutto.....un po' duretta
    Ultima modifica di lovedilo : 19-05-2012 alle ore 21.58.07
    non sono io che non piaccio,sono gli altri ad avere brutti gusti...

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy