• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12

Discussione: punti di vista

  1. #1
    attilinus
    Ospite non registrato

    punti di vista

    un punto di vista non e solo una posizione o un modo di pensare o un comportamento , ma va ben oltre (almeno il mio in questo caso ) , dovrebbe essere o coincidere in un atteggiamento .
    ma come ben sappiamo lo stesso atteggiamento non coincide con un comportamento , o almeno non sempre , titto questo serve a spiegare quale e' il io di punto di vista
    Bene lontano dall'italia da quasi un anno non credevo che l'italia fosse cosi retrogreda e brutta , non in se , ma nella sua politica , nei suoi atteggiamenti , nelle sue filosofie , nei suoi affari .
    Per essere chiariquesta non e' una polemica ma se fossi un professore sarebbe una severa bocciatura su tutto .
    Vivimo governati da anni e anni da politici che non fanno altro che spartirsi quel poco di interessi che rimangono , che anno distrutto il meridione che hanno portato la politica stessa ad un tale disinterese mai visto . oggi giorno nessuno o in pochi in italia vogliono parlare di politica poiche questa parola coincide con le parole ladri , corrotti , imbroglioni ecc ecc
    si e' ormai perso il significato della parola o piu che mai il senso la politica potrebbe essere il nostro attegiamento verso una cosa ma non solo questo e anche il nostro comportamento .
    esempio fumare marjuana e un un comportamento molto politico anche se dietro il nostro atteggiamento potrebbe essere totalmente contrario a l'uso .
    penso molte volte a quelli che hanno votato il signor B. , non riesco a capire quale atteggiamento abbia portato un italiano a attuare questocomportamento . Le promesse fatte da lui come se mi chiedo dove si trovano 1 milioni di posti di lavoro oggi , o sull'immigrazione come si fanno a fermare gli immigrati cosa vuol dire una percentuale non esigua del nord-est senza la manodopera che in italia mancha potrebbe morire , ma non solo questo in un periodo dove stiamo entrando nella nuova europa dove paesi come la francia , la spagna , la germania ormai hanno digerito e passato le tensioni e le problematiche del immigrazione noi invece di aprire le nostre porte le chiudiamo.
    il problema vero non sta nelle frontiere ma sta in alcuni , vedi lega nord , i modi esasperati di questi ultimi portano alle radici della paura della diversita e questo potrebbe essere normale .
    Ma propio lo sfruttamento di questa da parte di questi ultimi porta al nascere di movimenti di questo tipo .
    Personalmente da meridionale e da italiano sono offeso che in un parlamento per cosi dire democratico , si possano sedre a parlare certe persone(quando lo fanno L'italia e il paese con il piu alto astesionismo nel parlamento), ma questo non vuol dire che non devono esserci , anzi se questo e l'espressione politica di una parte dell'italia ben venga(solito gioco tra atteggiamentie comportamenti).
    quello che non capisco e perche se vogliono l'indipendenza non fanno niente oltre che proporre il loro modello a tutta l'italia , personalmente sarei contento se avessero quello che vogliono cosi che non sarebbero piu nel parlamento italiano.
    A parte gli scherzi credo che sia ora di smetterla con questi falsi moralismi , gente che va afarsi battezzarea Pontida al congresso della lega -nord , parliamo delle cose vere degli interessi che stanno dietro .
    Da cinquanta anni che i vari governi dc, e ora fi governano il nostro paese da nord a sud , nei giornali dicono che nel meridone c'e' la mafia che "governa" , ma nel periodo di tangentopoli si e scoperto che la mafia e forse da per tutto e che la mafia non e una organizzazione ma un modo di pensare anzi un atteggiamento vero e propio che ci circonda .
    quindi non c'e niente di sbalorditivo quando il piu' grande politico italiano Giulio Andreotti "ha avuto collusioni con la mafia sino al 1988" non lo dico io ma una sentenza di un tribunale .cosa vuol dire questo che in paese mafioso puo ' o deve governare solo un tipo di persona ?

  2. #2
    Iggy
    Ospite non registrato

    Re: punti di vista

    Originariamente postato da attilinus
    un punto di vista non e solo una posizione o un modo di pensare o un comportamento , ma va ben oltre (almeno il mio in questo caso ) , dovrebbe essere o coincidere in un atteggiamento .
    ma come ben sappiamo lo stesso atteggiamento non coincide con un comportamento , o almeno non sempre , titto questo serve a spiegare quale e' il io di punto di vista
    .........................................


    Comunque, non ho capito dove vuoi arrivare. Hai parlato di una Francia che ha superato le tensioni e le problematiche dell'immigrazione (?), di Marijuana come comportamento politico (??), di gente che va a farsi battezzare al congresso della Lega Nord ( ), di Andreotti e dei suoi contatti con la mafia...

    Beh, ecco... temo di non capire

  3. #3
    Ospite non registrato

    Re: Re: punti di vista

    Originariamente postato da Iggy
    .........................................



    Beh, ecco... temo di non capire


    Per Joyce e Virginia Wolf si tratta di flusso di coscienza...ma in questo caso... non saprei ...

  4. #4
    attilinus
    Ospite non registrato

    Re: Re: punti di vista

    Originariamente postato da Iggy
    .........................................


    Comunque, non ho capito dove vuoi arrivare. Hai parlato di una Francia che ha superato le tensioni e le problematiche dell'immigrazione (?), di Marijuana come comportamento politico (??), di gente che va a farsi battezzare al congresso della Lega Nord ( ), di Andreotti e dei suoi contatti con la mafia...

    Beh, ecco... temo di non capire
    beh ecco direi che c'e' poco da capire !
    dove voglio arrivare ?
    e una bella domanda , ma non mi sembra di aver scritto
    di aver visto la madonna ?
    non so forse parlare di certe cose e proibito ?
    forse dovevo scrivere qualcosa su mia zia che ieri
    e caduta ?
    e comunque non ci sono parole per chi non vuole sentire
    non ho mai detto di avere la verita ma solo di dare un punto di vista su alcune cose che succedono in italia?

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    credo che quello che tu dici sia da imputare in parte - e su questo ti do ragione - ad alcuni esponenti politici (tipo lega)
    ma in parte anche all'atteggiamento qualunquista e facilone di molte persone, che si lasciano menare per il naso dal primo bellimbusto che arriva e fa promesse a muzzo...
    credo che queste persone siano le stesse che non vanno a votare, non si interessano di politica, dicono che è un argomento noioso, che i politici sono tutti ladri, e non arrivano a capire che "interessarsi di politica" è qualcosa che è indissolubilmente legato alle tue idee, ai tuoi valori, al modo in cui, oserei dire, percepisci il mondo...
    personalmente mi fnno ridere le persone che dicono "io di politica non ci capisco/ non me ne interesso", perchè mi chiedo queste persone avranno dei valori? credono in qualcosa? ad esempio, cosa pensano dei gay? e delle droghe leggere? e del problema dell'immigrazione? avranno delle idee, no? ecco, queste idde sono politica, e se uno non si è formato un anche misero parere su questi e altri argomenti di attualità, ecco, credo che davvero nella scatola cranica di costui/costei ci sia il Vuoto...

    e queste persone sono poi quelle che magari si fanno la irretire dalla promessa di "un buon lavoro per tutti", come ho letto su un manifesto della scorsa campagna elettorale (non dico di chi era il amnifesto, credo sia abbastanza intuibile), senza chiedersi che cappero uno intenda per "un buon lavoro", e senza soffermarsi minimamnete a pensare che è una panzana colossale, come lo sono, del resto, la maggior parte delle cose che - ahimè - ci propina la televisione (tanto per fare un esempio)...

    credo che sia un fatto culturale....se sei abituato a riflettere, ad usare un minimo il cervello che il buon dio ti ha dato, non ci caschi e ti tieni alla larga dalle false promesse, e in generale da chi cerca di farti apparire la realtà come un grande castello dorato, siano essi politici, spot pubblicitari, programmi, telenovelas, cantanti ecc ecc)...
    se non lo sai fare, se nessuno ti ha insegnato a farlo, finisci anche tu a pendere dalle labbra del primo pirla che arriva e che ti intorta con promesse fasulle, o magari ti convinci che avere una "buona vita" significhi diventare come il pirla suddetto, o come una delle Veline che ci girano attorno, e finisci a dare via il culo (in senso metaforico e non) per arrivarci, aderendo a quel modello "mafioso" di cui tu parlavi...

    insomma, nemmeno io ho capito bene che cosa volessi dire ma il tuo post mi ha fatto pensare a questo...spero di averci preso almeno un minimo...
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  6. #6
    attilinus
    Ospite non registrato
    ci siamo quasi
    devo confessare che quando scrivo molte volte
    sono come diceva la prof.a scuola un po' contorto
    pero quello che manca e l'anello di congiunzione ?
    guarda oggi di sembra un caso che berlusconi sia al
    governo ?
    ti sembra veramente che basti dire quattro stronzate ?
    proviamo a chiederci ora chi sono certe persone ?
    da dove vengono?
    provate se siete giovani come me a chiedere a ivostri padri o conoscenti cosa era
    la p2
    insomma alcune persone sono arrivate tanto vicino
    alla verita e sono morte
    penso a due in particolare due giudici morti cosi
    inspiegabilmente uno dopo l'altro
    e la colpa e della mafia? di una organizzazione?
    e questo che qualcuno a scoperto l'anello di congiunzione !
    potrebbe sembrare fantasia o vaneggi di un pazzo perche no
    meglio pazzo a volte ?
    il resto viene da se
    e se qualcuno non trova il filo logico con le altre cose
    allora non so che dire

  7. #7
    Iggy
    Ospite non registrato

    Re: Re: Re: punti di vista

    Originariamente postato da attilinus
    e comunque non ci sono parole per chi non vuole sentire
    Ma se sono stato l'unico a chiedere spiegazioni dopo il tuo primo post...
    Fa' come ti pare, ma mica è colpa mia se non scrivi in italiano.
    Ultima modifica di Iggy : 08-06-2004 alle ore 23.30.23

  8. #8

    Ireland Addicted
    L'avatar di arpista
    Data registrazione
    12-08-2002
    Residenza
    toscana in perenne trasferta!
    Messaggi
    5,068
    Originariamente postato da arwen

    ma in parte anche all'atteggiamento qualunquista e facilone di molte persone, che si lasciano menare per il naso dal primo bellimbusto che arriva e fa promesse a muzzo...

    ogni riferimento a fatti o persone è PURAMENTE CASUALE Arwen

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    Originariamente postato da arpista
    ogni riferimento a fatti o persone è PURAMENTE CASUALE Arwen
    eh?
    cosa?
    ma a chi ti riferisci?
    ma io stavo solo facendo un esempio generale sai...
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  10. #10
    attilinus
    Ospite non registrato
    per prima cosa
    i riferimenti sono chiari
    sto oarlando di pippo pluto minni
    topolino e don abbondio mi potrai dire
    che centra ma lui centra sempre.....

    secondo
    mi dispiace se qualcuno non ha capito
    cosa a scritto e soprattutto non
    intendevo offenderlo
    ma certe volte e MEGLIO non
    essere chiari e espliciti ma fare giri di parole ..

  11. #11
    Atti mi sa che vuoi dire un po' troppe cose tutte concentrate e per di + scribacchi male sotto un punto di vista grammaticale,senza offesa. Prova a buttare giù i tuoi pensieri con calma ed affronta un discorso alla volta

  12. #12
    attilinus
    Ospite non registrato
    credo che sia stata la critica piu costruttiva che ho avuto!
    e non mi offendo per niente.
    ma allo stesso tempo ti posso dire che non pongo
    molta attenzione a quello che scrivo (soprattutto alla grammatica)
    lo scrivo piu velocemente possibile .
    e non lo dico per giustificarmi , conosco bene i miei
    limiti .
    be !sulle troppe cose ci sarebbe da parlarne
    dipende in che senso intendi la parola "troppe"

Privacy Policy