• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9

Discussione: è la cosa giusta?

  1. #1

    è la cosa giusta?

    Ciao a tutti, mi sono appena registrata e dopo aver letto qualche discussione ho notato che potrei ottenere validi consigli.
    Sono una ragazza di 20 anni alle prime armi con il lavoro e sto insieme al mio ragazzo da ormai 5 anni. Praticamente sono cresciuta con lui, quando l'ho conosciuto ero solo una bambina di 15 anni e piano piano abbiamo costruito il nostro rapporto che ora si è trasformato in qualcosa di veramente bello perchè per me lui è tutto, è l'unica persona sulla quale posso contare veramente e che mi sa rendere sempre felice. Ovviamente abbiamo passato periodi di alti e bassi perché si sa, a questa età è difficile mantenere un rapporto che dura da così tanti anni e le difficoltà non si possono evitare. Sebbene ora vada tutto a meraviglia, il quesito che mi perseguita ormai da tempo è: ma starò facendo la cosa giusta? mi pentirò un giorno di tutto questo? Insomma è ovvio che la mia adolescenza non l'ho vissuta come la maggior parte dei ragazzi, non ho avuto esperienze, non mi sono diciamo svagata come tutti... mi basta vedere le mie amiche. So che questi dovrebbero essere gli anni migliori della mia vita, in cui posso divertirmi e fare ciò che voglio e che 20 anni si vivono una volta sola, ma adesso come adesso io non riesco a staccarmi da lui e penso sempre al nostro futuro insieme.. ma non credo più di tanto nelle favole e so che prima o poi uno dei due crollerà.. e mi dispiace perché lui è davvero fantastico, forse sarebbe stato meglio incontrarlo un po' più tardi?! immagino che a qualcuno venga spontaneo dire che se si è innamorati realmente non si pensano cose del genere.. ma io lo amo davvero è solo che ho davvero paura di come andrà a finire essendo insieme già da così tanto tempo! spero di non essere stata troppo noiosa.. se a qualcuno va di rispondere ne sarei davvero felice! ciao a tutti

  2. #2

    Riferimento: è la cosa giusta?

    Ciao Sara,
    provo a darti un mio parere.
    Sinceramente non penso che sia tanto una questione di età quanto una questione invece di carattere e di maturità personale.
    Io ho 28 anni, non sono mai stata una ragazza da rapporti brevi, neanche quando avevo 15 anni.
    Ho sempre vissuto intensamente le mie (poche) storie d'amore, ed il mio carattere è rimasto sostanzialmente quello di un tempo.
    Con questo non voglio dire che nella vita non si possa (o debba) cambiare, ma se adesso il tuo rapporto va bene, se siete sereni, se non riesci a staccarti da lui, perché ti fai tutti questi film mentali?
    Semmai un giorno si dovesse presentare il problema, allora lo affronterai.
    Non pensare già da adesso che uno dei due crollerà, chi te lo dice che sarà così?
    In bocca al lupo!

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di John Snow
    Data registrazione
    20-12-2011
    Residenza
    Oltre la Barriera!
    Messaggi
    1,523

    Riferimento: è la cosa giusta?

    ti dirò la mia..io credo che nella vita esistono 2 persone.. quelle che si accontentano e quelle che vogliono osare. Tu hai vissuto un "ottima" storia d'amore finora. Ora potresti accontentarti di questo ottimo, o osare per provare altre esperienze per avere termini di paragone, Magari potresti trovare un altra perosna che ti faccia provare il paradiso e scoprire che quell ottimo in realtà non era granchè, oppure potresti pentirtene e non trovare mai nulla come quello che hai lasciato.
    Secondo me è l' ètà giusta per scegliere quale strada intraprendere.. puoi accontentarti di cio che hai e vivere felice, o osare con un altra strada non sapendo a cosa andrai incontro...

    Ci sono 10 tipi di persone: quelle che capiscono il codice binario e quelle che non lo capiscono.

  4. #4

    Riferimento: è la cosa giusta?

    Probabilmente mi faccio troppi film mentali, non prenderò mai una decisione quindi ho deciso che come andrà andrà e continuerò a prendere la vita come viene.. grazie comunque, davvero belle parole entrambi! a presto

  5. #5
    Partecipante
    Data registrazione
    06-02-2012
    Messaggi
    32

    Riferimento: è la cosa giusta?

    secondo me ti tira troppo farti "nuove esperienze" e naturalmente la butti sull'ipocrisia del "oo chissà se riusciremo a superare tutte le prove che il signore iddio ci metterà davanti!" guarda che non sei per forza una poco di buono ad avere questi bisogni, ma lo diventi se non ammetti a te stessa quello che senti e sopra tutto non ci dai un taglio con quel poveraccio al quale continui a rubare sogni ed anni di vita. il resto sono chiacchiere trite e sai che è così, vedi tu

  6. #6

    Riferimento: è la cosa giusta?

    quel poveraccio mi rende felice ogni giorno della mia vita e anche lui lo è con me perciò non gli sto rubando proprio nulla! io non mi riferivo al fatto di fare nuove esperienze in quel senso che pensi tu, dico solo che 5 anni a questa età avere una storia cosi seria può limitarti un pochino rispetto agli altri. mi dispiace che tu non abbia capito molto il concetto e le mie paure. C'è talmente qualcosa di bello tra noi che ho solamente paura che ,essendo insieme da cosi tanto già adesso, nel futuro( che io vorrei insieme a lui) uno dei due potrà mollare, perchè avrà voglia di una nuova vita.

  7. #7
    Partecipante
    Data registrazione
    06-02-2012
    Messaggi
    32

    Riferimento: è la cosa giusta?

    se ti vengono queste paure nonostante quello che dici, ovvero che lui è un "poveraccio" che ti rende felice ogni giorno della tua vita, dovresti farti delle domande e considerare quello che cho detto. è un'opinione personale prendila come tale. diversamente puoi fissarti sul concetto paura e non chiederti cosa realmente te la stimola. ma penso che tu capisca che lo stare insieme da molto tempo di solito non fa che dare sicurezze ad una coppia che si dice felice

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: è la cosa giusta?

    Citazione Originalmente inviato da Sara. Cami Visualizza messaggio
    Ciao a tutti, mi sono appena registrata e dopo aver letto qualche discussione ho notato che potrei ottenere validi consigli.
    Sono una ragazza di 20 anni alle prime armi con il lavoro e sto insieme al mio ragazzo da ormai 5 anni. Praticamente sono cresciuta con lui, quando l'ho conosciuto ero solo una bambina di 15 anni e piano piano abbiamo costruito il nostro rapporto che ora si è trasformato in qualcosa di veramente bello perchè per me lui è tutto, è l'unica persona sulla quale posso contare veramente e che mi sa rendere sempre felice. Ovviamente abbiamo passato periodi di alti e bassi perché si sa, a questa età è difficile mantenere un rapporto che dura da così tanti anni e le difficoltà non si possono evitare. Sebbene ora vada tutto a meraviglia, il quesito che mi perseguita ormai da tempo è: ma starò facendo la cosa giusta? mi pentirò un giorno di tutto questo? Insomma è ovvio che la mia adolescenza non l'ho vissuta come la maggior parte dei ragazzi, non ho avuto esperienze, non mi sono diciamo svagata come tutti... mi basta vedere le mie amiche. So che questi dovrebbero essere gli anni migliori della mia vita, in cui posso divertirmi e fare ciò che voglio e che 20 anni si vivono una volta sola, ma adesso come adesso io non riesco a staccarmi da lui e penso sempre al nostro futuro insieme.. ma non credo più di tanto nelle favole e so che prima o poi uno dei due crollerà.. e mi dispiace perché lui è davvero fantastico, forse sarebbe stato meglio incontrarlo un po' più tardi?! immagino che a qualcuno venga spontaneo dire che se si è innamorati realmente non si pensano cose del genere.. ma io lo amo davvero è solo che ho davvero paura di come andrà a finire essendo insieme già da così tanto tempo! spero di non essere stata troppo noiosa.. se a qualcuno va di rispondere ne sarei davvero felice! ciao a tutti
    Guarda che è proprio quando si è tanto innamorati che si ha paura che tutto finisca....
    Se tu non fossi innamorata del tuo ragazzo, il problema non te lo porresti proprio: magari, se non avessi il coraggio di lasciarlo, continueresti a stare con lui, per comodità, per abitudine, ma "senza" la paura che tutto finisca.
    Sta tranquilla, comunque, la tua paura è perfettamente comprensibile, ma non ti deve impedire di vivere la tua vita al meglio: perchè è verissimo che questi sono gli anni più belli, ma non è che la "bellezza" della gioventù sia direttamente proporzionale al numero di ragazzi con cui stai, anzi... Proprio avere molti partner è il segno più evidente che non si riesce a stabilire un buon rapporto con nessuno di essi: che, insomma, non si è affatto felici.
    Poi, il discorso che un rapporto incominciato in tenera età debba per forza finire non è mica vero: io conosco coppie che si sono fidanzate quando avevano 14 anni e che, dopo più di 20 anni, stanno ancora insieme, hanno messo su famiglia e sono felicissimi....
    Sta' serena e viviti la vita come viene senza tante paranoie: è la ricetta migliore, fidati...
    Ultima modifica di joker.the.mad : 16-04-2012 alle ore 15.13.29

  9. #9

    Riferimento: è la cosa giusta?

    hai ragione... ma quello che voglio sottolineare è che non dico queste cose perchè vorrei essere stata con piu ragazzi sia chiaro, intendo anche il fatto di non essere mai stata single, e quindi libera da certi vincoli.. comunque come ho già detto sono felice e da oggi in poi mi farò meno pare mentali garzie anche al vostro aiuto. Grazie ancora

Privacy Policy