• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    14-07-2008
    Messaggi
    138

    Master Cornoldi Padova, qualche testimone?

    Ciao a tutti!
    So che ci sono già molti post passati riguardanti questo master, ed essendo laureata a Padova conosco i professori e la validità del programma, quindi per il prossimo anno sarei dell'idea di provare ad entrarci, anche perchè essendo di venerdì e sabato forse sarà l'ultimo anno in cui avrò il tempo che richiede.

    Il mio dubbio però è uno: quest'anno sono entrate 40 persone su 125 in base alla valutazione del curriculum. Dunque viene valutato cv-voto laurea-tesi-tirocinio-pubblicazioni-altri titoli (e quest'ultima voce ha un peso grandissimo nel punteggio)

    Ora, c'è qualcuno che ci è entrato senza avere chissà che curriculum da super espertone??
    No perchè io ho "semplicemente" una magistrale attinente al master (psi scolastica), un buon voto di laurea, una tesi non proprio sui DSA, e nel tirocinio post laurea seguo spesso valutazioni di apprendimenti e potenziamento cognitivo, non ho pubblicazioni nè chissà che "altri titoli"...in più probabilmente farò l'EdS a novembre e quindi non so nemmeno se avrò ancora il titolo ufficiale di Psicologa per le selezioni.

    In teoria la logica di un master sarebbe quella di formare nuove leve che hanno avuto solo qualche assaggino di DSA o sbaglio?Però dai criteri di selezione parrebbe il contrario.... ?_?
    Insomma non riesco a capire quante possibilità di entrare ha un neo-laureato, per questo cerco testimonianze di chi lo sta frequentando o lo ha frequentato, per capire un pò il target degli ammessi.

    Grazie a chi mi saprà aiutareeeeee

  2. #2
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,888
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Master Cornoldi Padova, qualche testimone?

    Ciao Pollommm!
    In linea di massima i criteri di cui tengono conto per stilare la graduatoria sono quelli da te annoverati. Io ho frequentato il master lo scorso anno e, per fare un esempio, avevo già la specializzazione in psicoterapia, un master in neuropsicologia (che non viene considerato però molto attinente in quanto il master in questione, sempre a Padova, è rivolto ad una formazione relativa ad adulti e anziani e in ogni caso a deficit neuropsicologici acquisiti) e lavoravo in un distretto socio-sanitario dove mi occupavo di tematiche attinenti alla materia già da quasi due anni al momento dell'iscrizione e mi sono posizionato intorno al 20° posto (forse 22 o 23 era la mia posizione corretta, ora non ricordo con precisione).
    Un giorno, durante una pausa abbiamo parlato proprio della graduatoria e delle nostre rispettive posizioni, anche perchè alcuni erano stati ripescati e non erano dunque rientrati nei primi 40 (in ogni caso lo scorso anno eravamo 44 per decisione della commissione esaminatrice). Durante questo conversazione fatta di confronti eccetera mi pare di aver capito che conta molto l'argomento della tesi svolta e il tipo di tirocinio/attività che si stava svolgendo: alcune insegnanti neolaureate in psicologia che avevano fatto la tesi magistrale con docenti che componevano l'organico del master erano ben più su di me nella graduatoria.
    In ogni caso buona parte dei mie compagni di corso erano da poco laureati e parecchi di loro non avevano ancora sostenuto l'esame di stato ed erano ancora impegnati con il tirocinio post laurea. Quando mi sono iscritto al master in neuropsicologia ero appena laureato ed ho quindi potuto presentare un cv dove indicavo tesi, corso di laurea e voto conseguito...come la maggior parte di quelli che decidono di intraprendere un percorso formativo di questo tipo!
    Come ha detto lo stesso Cornoldi, il master si propone di essere formativo anche e soprattutto dal punto di vista pratico e professionalizzante e vengono dunque tenuti in buona considerazione il curriculum di laurea, l'argomento tesi, l'ambito di tirocinio, che di fatto danno una misura dell'interesse e della propensione all'ambito che verrà trattato e approfondito nel master.
    Pertanto, leggendo ciò che scrivi nel tuo post rispetto alla tua preparazione e al corso di studi che hai intrapreso, io mi sentirei di rassicurarti...se la tua idea rimarrà quella di iscriverti al master il prossimo anno, fai l'iscrizione e (è d'obbligo dirlo!) in bocca al lupo!!
    Ultima modifica di crissangel : 02-04-2012 alle ore 14.51.37
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    14-07-2008
    Messaggi
    138

    Riferimento: Master Cornoldi Padova, qualche testimone?

    Crissangel sei stato super esaustivo, grazie!!


    Da quel che dici me la posso almeno giocare, molto dipenderà anche dalla fortuna dell'annata ma almeno non parto rassegnata!


    ah...e crepi il lupo anche con largo anticipo, così crepa bene!
    Ultima modifica di Pollommm : 02-04-2012 alle ore 22.51.20

  4. #4
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,888
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Master Cornoldi Padova, qualche testimone?

    Certo che te la puoi giocare e mal che vada si può sempre sperare nei subentri, lo scorso anno almeno 6 persone che si erano collocate in graduatoria non hanno perfezionato l'iscrizione...ma l'obiettivo e l'augurio è quello di passare.
    Ti suggerisco di evidenziare in maniera chiara nel tuo curriculum le attività svolte nel corso del tirocinio, soprattutto quelle con maggiore attinenza ai DSA e alla sfera della valutazione neuropsicologia e riabilitativa.
    Non partire affatto rassegnata, anzi e chissà che il lupo faccia un bel botto (in senso metaforico, io amo gli animali )
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  5. #5
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    14-07-2008
    Messaggi
    138

    Riferimento: Master Cornoldi Padova, qualche testimone?

    Certo, ovviamente il curriculum sarà preparato ad hoc!

    Ma tu avevi scritto anche una sorta di lettera di presentazione o avevi mandato solo un cv un pò più "prolisso" della media?

  6. #6
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,888
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Master Cornoldi Padova, qualche testimone?

    No no, in entrambi i casi mi sono attenuto a quanto richiedeva la domanda di partecipazione. Per esempio, per il master di neuropsicologia di Umiltà/Bisiacchi nel CV ho specificato il titolo della tesi e ho speso qualche riga per spiegare in cosa era consistito il lavoro (in maniera molto "mirata" ).
    Essendo io del vecchio ordinamento e avendo svolto i due semestri di tirocinio in servizi diversi ho spiegato cosa ho fatto (osservato) e quali competenze ritenevo di aver acquisito (anche in questo caso tutto in maniera mirata, ovviamente) strumenti diagnostici compresi (test, tecniche di colloquio anamnestico e clinico e via dicendo).
    Ovviamente tu poi allegare ogni altro documento tu ritenga necessario, che può essere una lettera di presentazione o altri attestati/riconoscimenti magari anche da parte dei tutor
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

Privacy Policy