Non so se questo sogno possa o meno avere qualche significato intrinseco..fatto sta che stanotte ho sognato di trovarmi sulla cima di un monte con persone di mia conoscenza. Tutti stavano scendendo dalla montagna muniti di sci ed anche io alla fine decido di scendere ma a piedi nudi.
La velocità aumentava man mano che scendevo ma, tranne qualche piccolo senso di vertigine provato perchè non vedevo la fine della pista molto ripida, sono scesa con discreta tranquillità.
Alla fine della pista c'erano due alberi che ho schivato senza problemi con una lieve inclinazione ( lo dico perchè nel sogno mi son sorpresa della mia abilità!).
Alla fine mi son trovata in una spiaggia e c'era chi continuava a sciare anche sul mare mentre io mi son fermata, sia perchè non avevo gli sci sia per la stanchezza.
Dalla sipaggia mi son trovata in un negozio col mio compagno e qui eravamo intenti a cercae abiti e giocattoli per i nostri duturi figli (anche qui 2 gemelli) ma mentre lui voleva comprare oggettini sia per bimbi che per bimbe io lo invitavo ad aspettare perchè ancora non sapevamo di che sesso sarebbero stati..ma alla fine mi son convinta ed ho pensato che avremmo potuto comprare cose adattabili ad entrambi i sessi..
In questa parte del sogno la cosa che mi è rimasta più impressa è stata la sensazione tattile e visiva di peluches e abitini. Oltre ad avere bellissimi colori vivi erano morbidi e nel sogno immaginavo i miei bambini alle prese con i loro nuovi giochi..mha...sarà mica un senso sfrenato di maternità?!!!