• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 24
  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    17-10-2011
    Messaggi
    49

    [A29]Metodologia delle scienze psicosociali - Pagliaro Stefano

    Qualcuno ha già seguito questo corso lo scorso anno? Opinioni sul corso e sulla materia? E' interessante? Vale la pena frequentare il relativo corso? L'esame, se vale quanto risulta nella pagina del docente, è scritto con orale facoltativo. Gradirei sapere se qualcuno ha già fatto questo esame come l'ha trovato? Facile,difficile? Sono graditi pareri, suggerimenti,ecc.ecc.
    Il punto è che sono indeciso se scegliere come opzionale questo oppure Storia dei processi educativi (prof.ssa Ariemma, che dicono un pò pignola, e con esame solo orale),o, ancora l'anno prossimo,Teorie e tecniche dei test (con prof. Pedone).
    Ultima modifica di ZingarellaOps : 12-04-2012 alle ore 22.50.37 Motivo: Titolo modificato.

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di ZingarellaOps
    Data registrazione
    09-09-2006
    Residenza
    Provincia di Salerno
    Messaggi
    11,811

    Riferimento: [A29]Metodologia delle scienze psicosociali - Pagliaro St

    A.A. 2014-2015

    Metodologia delle scienze psicosociali (M-PSI/05) - 8 CFU

    Prof. Stefano Pagliaro

    Conoscenze e abilità da conseguire:
    Le conoscenze da acquisire al termine del corso sono legate da un lato alla comprensione dei principali paradigmi epistemologici nella pratica della ricerca scientifica, alla gestione e valutazione della ricerca psico-sociale di carattere descrittivo, correlazione e sperimentale. Dall’altro, alla comprensione dei costrutti principali della psicologia applicata ai contesti sociali, al fine di sviluppare capacità di progettazione legate alla ricerca-azione e alle potenzialità che questa esprime rispetto al cambiamento degli atteggiamenti e dei comportamenti in ottica di prevenzione del disagio e promozione del benessere.

    Contenuti:

    Primo modulo

    Durante il corso verranno presentati i principali paradigmi teorici che caratterizzano la ricerca empirica psicosociale contemporanea e approfondite alcune delle relative strategie di indagine. Il ruolo delle fonti bibliografiche nell´esame della letteratura verrà preso in considerazione tra i passi per la corretta realizzazione di una ricerca. Si discuteranno ampiamente i problemi concernenti la validità della ricerca e gli aspetti deontologici implicati. Verranno fatti cenni alla redazione e pubblicazione dei risultati di una ricerca.

    Secondo modulo

    Il secondo modulo ha l’obiettivo di fornire un quadro storico e teorico in rapporto all’evoluzione della psicologia applicata ai contesti sociali di presentare i principali modelli ed ambiti di intervento; affrontare i principali metodi di ricerca e di intervento utilizzati dagli psicologi che lavorano in una prospettiva applicata, con particolare riferimento alla ricerca-azione e alle potenzialità che questa esprime rispetto al cambiamento degli atteggiamenti e dei comportamenti in ottica di prevenzione del disagio e promozione del benessere; far acquisire allo studente gli elementi per la costruzione e applicazione dei metodi di ricerca nell’ambito della disciplina e le nozioni di base per la progettazione, realizzazione e valutazione degli interventi nell’ambito della disciplina. Saranno dunque presentati elementi di psicologia di comunità e di psicologia sociale applicata, inerenti l'influenza sociale e la psicologia della moralità.

    Laboratorio

    Il laboratorio è finalizzato all'acquisizione di competenze relative alla progettazione in ambito psicologico-sociale e di comunità.

    Testi

    1) Mannetti, L. (1998) Strategie di ricerca in psicologia sociale. Roma: Carocci. (capitoli da definire a lezione)

    2) Francescato, D., Tomai, M. , Ghirelli, G. (2002) Fondamenti di Psicologia di comunità, Carocci, Roma. (capitoli da definire a lezione)

    3) Mucchi Faina, A., Pacilli, M.G., Pagliaro, S. (2012). L’influenza sociale (seconda edizione). Bologna: Il Mulino

    4) Pagliaro S. (2014). La moralità e la percezione sociale. Ricerche e applicazioni. Maggioli Editore.

    5) Leone, L., Prezza, M. (1999). Costruire e valutare progetti nel sociale. Milano, Franco Angeli. (capitoli da definire a lezione)

    6) SOLO CAPITOLO VIII: McBurney D.H. (2001) Metodologia della ricerca in psicologia, 2.ed. Bologna: Il Mulino



    Metodi didattici: lezioni frontali ed esercitazioni in aula a piccoli gruppi

    Modalità di verifica dell’apprendimento: L’esame consiste in una prova scritta con domande a risposta multipla e domande aperte; a questa si aggiungerà una prova orale a discrezione del docente

    Orario di ricevimento: Martedì ore 11.00

    Reperibilità docente: viale Ellittico 31, secondo piano, stanza n. 30; stefano.pagliaro@unina2.it
    Ultima modifica di ValentinaViven : 16-12-2014 alle ore 13.34.14

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di ZingarellaOps
    Data registrazione
    09-09-2006
    Residenza
    Provincia di Salerno
    Messaggi
    11,811
    METODOLOGIA DELLE SCIENZE PSICOSOCIALI: Sospensione lezione di lunedì 30 aprile.

    La lezione in oggetto è sospesa e sarà recuperata


  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di Ilaria.Bi.
    Data registrazione
    18-02-2011
    Residenza
    avellino
    Messaggi
    66

    Riferimento: [A29]Metodologia delle scienze psicosociali - Pagliaro St

    [QUOTE=ZingarellaOps;2646470][CENTER][B]

    Modalità d’esame: L’esame consiste in una prova scritta ed una prova orale facoltativa
    Prova scritta: domande a risposta multipla e domande aperte più orale.


    quindi la parte orale è obbligatoria???

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di ilypsicocaserta
    Data registrazione
    12-10-2009
    Residenza
    Giugliano In Campania
    Messaggi
    292

    Riferimento: [A29]Metodologia delle scienze psicosociali - Pagliaro St

    non è obbligatorio l'orale....il prof disse che l'esame consiste in 16 risposte chiuse e due aperte...se però vede che ad esempio una persona risponde bene alle chiuse e sbaglia o lascia in bianco le due aperte lo potrebbe chiamare all'orale o addirittura bocciare, perchè mi pare che disse che almeno una aperta la devi fare. oppure se vede che rispondi bene alle aperte ma sbagi molte chiuse potrebbe ugualmente chiamarti all'orale perchè vorrebbe dire che ti sei solo confusa. i punteggi attribuiti alle domande sono 1,5 alle chiuse e tre alle aperte. non rispondere o rispondere male ad una aperta viene valutato -1! in bocca al lupo!

  6. #6

    Riferimento: [A29]Metodologia delle scienze psicosociali - Pagliaro St

    Com'erano le domande aperte oggi?

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di ilypsicocaserta
    Data registrazione
    12-10-2009
    Residenza
    Giugliano In Campania
    Messaggi
    292

    Riferimento: [A29]Metodologia delle scienze psicosociali - Pagliaro St

    Il compito era di una facilità impressionante. fatto in un quarto d'ora! e anche con un bel 30 e lode!! eravano massimo una trentina e i voti sono stati alti a parte un 18,21 e un 22 mi pare.
    Le domande aperte erano il sostegno sociale e la connessione con lo stato di benessere (effetto primario ed effetto tampone) e la definizione di validità per cook e campbell. le chiuse riguardavano solo comunità,niente sulla progettazione e qualcuna sui paradigmi del tipo: secondo il positivismo il rapporto tra ricercatore e oggetto di studio devono essere? indipendenti. Altre domande erano:
    -la finalità della ricerca-azione (autopromozione dell'individuo)
    -gruppi auto-aiuto (stimolano il rifiuto della passività e ad attivarsi per risolvere i propri problemi)
    -tre dimensioni che definiscono una comunità per Amerio (localistico-territoriale,relazionale, partecipazione)
    -behaviour setting (unità minima ambientale in cui si attuano comportamenti intenzionali significativi)
    -le tre strategie generali di controllo (laboratorio,preparato di ricerca, misurazione della risposta)
    -cos'è la prevenzione primaria o secondaria ora non ricordo bene
    -cos'è lo sviluppo di comunità (sviluppo tecnologico ed economico della comunità)
    -perchè secondo Volpe bisogna sviluppare legami deboli (per aumentare la solidarietà tra gli individui)
    se mi vengono in mente altre domande ve le posto ciaooooooo

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di Ilaria.Bi.
    Data registrazione
    18-02-2011
    Residenza
    avellino
    Messaggi
    66

    Riferimento: [A29]Metodologia delle scienze psicosociali - Pagliaro St

    in quanto si prepara quest'esame??

  9. #9
    Partecipante Esperto L'avatar di ilypsicocaserta
    Data registrazione
    12-10-2009
    Residenza
    Giugliano In Campania
    Messaggi
    292

    Riferimento: [A29]Metodologia delle scienze psicosociali - Pagliaro St

    una settimana/dieci giorni almeno per quanto riguarda la sessione estiva...da settembre in poi si porta tutto il programma che ha specificato il prof!!!

  10. #10

    Riferimento: [A29]Metodologia delle scienze psicosociali - Pagliaro St

    Citazione Originalmente inviato da ilypsicocaserta Visualizza messaggio
    una settimana/dieci giorni almeno per quanto riguarda la sessione estiva...da settembre in poi si porta tutto il programma che ha specificato il prof!!!
    Ma quindi a luglio nn si portano tutti i testi? Quali si devono studiare per la sessione estiva? Grazie!

  11. #11
    Partecipante Esperto L'avatar di ilypsicocaserta
    Data registrazione
    12-10-2009
    Residenza
    Giugliano In Campania
    Messaggi
    292

    Riferimento: [A29]Metodologia delle scienze psicosociali - Pagliaro St

    il prof metterà nel compito di luglio solo le cose che ha spiegato durante il corso e cioè: psicologia di comunità (capitoli 2,3,4,6,7 e 9); metodologia (1 e 2 capitolo);costruire e valutare i progetti (prendere le slide da agostino, sono 20 e fare solo quelle basta); il capitolo del controllo. Quindi si portano tutti i testi ma mooooooooooooolto ridotti!

  12. #12

    Riferimento: [A29]Metodologia delle scienze psicosociali - Pagliaro St

    Citazione Originalmente inviato da ilypsicocaserta Visualizza messaggio
    il prof metterà nel compito di luglio solo le cose che ha spiegato durante il corso e cioè: psicologia di comunità (capitoli 2,3,4,6,7 e 9); metodologia (1 e 2 capitolo);costruire e valutare i progetti (prendere le slide da agostino, sono 20 e fare solo quelle basta); il capitolo del controllo. Quindi si portano tutti i testi ma mooooooooooooolto ridotti!
    Grazie mille!!! Stavo pensando di rimandarlo, ma a qsuesto punto mi conviene provarci! =)

  13. #13
    Partecipante
    Data registrazione
    17-10-2011
    Messaggi
    49

    Riferimento: [A29]Metodologia delle scienze psicosociali - Pagliaro St

    Citazione Originalmente inviato da ilypsicocaserta Visualizza messaggio
    il prof metterà nel compito di luglio solo le cose che ha spiegato durante il corso e cioè: psicologia di comunità (capitoli 2,3,4,6,7 e 9); metodologia (1 e 2 capitolo);costruire e valutare i progetti (prendere le slide da agostino, sono 20 e fare solo quelle basta); il capitolo del controllo. Quindi si portano tutti i testi ma mooooooooooooolto ridotti!
    Scusa, ma ho qualche dubbio riguardo quello che hai detto a proposito del testo di Metodologia, "Strategie di ricerca......" della L. Mannetti.
    Io ho frequentato il corso dall'inizio sino al termine,ed anche nelle ultime lezioni il prof. ha detto che andavano fatti i seguenti capitoli: 1,2,3,4,7. Non si devono fare i capitoli 5,6,8.

  14. #14
    Partecipante Esperto L'avatar di ilypsicocaserta
    Data registrazione
    12-10-2009
    Residenza
    Giugliano In Campania
    Messaggi
    292

    Riferimento: [A29]Metodologia delle scienze psicosociali - Pagliaro St

    Citazione Originalmente inviato da J.Livingstone Visualizza messaggio
    Scusa, ma ho qualche dubbio riguardo quello che hai detto a proposito del testo di Metodologia, "Strategie di ricerca......" della L. Mannetti.
    Io ho frequentato il corso dall'inizio sino al termine,ed anche nelle ultime lezioni il prof. ha detto che andavano fatti i seguenti capitoli: 1,2,3,4,7. Non si devono fare i capitoli 5,6,8.
    Anche io ho seguito il corso e ricordo cm se fosse ieri che disse per la sessioneestiva fate solo quello che ho spiegato. Nel compito infatti sono uscite domande solo sul primo capitolo di metodologia!

  15. #15

    Re: [A29]Metodologia delle scienze psicosociali - Pagliaro Stefano

    Ma quindi siete certi che si possono appendere gli altri capitoli e fare solo quelli che ha spiegato il prof??? xD

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy