• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 36

Discussione: Counseling???

  1. #1

    Counseling???

    Buongiorno a tutti,

    scrivo questo post per chiedere info circa l'attività di counseling, come è stata normata e se lo psicologo fresco di esame di stato possa già praticarlo, se ci fossero delle limitazioni dovute all'ambito (es.: counseling adolescenziale VS counseling aziendale?)

    spero di ricevere risposte, grazie in anticipo!

  2. #2
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    16-11-2011
    Messaggi
    194

    Riferimento: Counseling???

    In teoria l'abilitazione ti consente di fare attività di consulenza, il problema è se ne sei già capace fresco di esame di stato o se piuttosto non sia il caso di investire in questo tipo di formazione attraverso corsi, master e soprattutto tirocini.

  3. #3
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    09-05-2008
    Messaggi
    115

    Riferimento: Counseling???

    piccolo dettaglio: all'esame di stato ci si arriva avendo già fatto corsi (5 anni di università) e tirocinio (1 anno)

  4. #4
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    16-11-2011
    Messaggi
    194

    Riferimento: Counseling???

    Citazione Originalmente inviato da cecimarghe Visualizza messaggio
    piccolo dettaglio: all'esame di stato ci si arriva avendo già fatto corsi (5 anni di università) e tirocinio (1 anno)
    Buon per te se questo ti sembra sufficiente. Io ho sempre considerato la professione psicologica di responsabilità e valore pari a quella medica e faccio lo stesso ragionamento che applicherei ad un giovane medico fresco di esame di stato: te la senti di prescrivere ricette e fare diagnosi alle persone? Si potrebbe obiettare rispondendo che si tratta solo di counseling, sostegno o altro, che è solo un colloquio... Bene, questa sì che è una grande svalutazione di ciò che si sta facendo. Non è SOLO un colloquio, c'è molto altro da mettere in campo: inesperienza personale, giovane età, università che purtroppo forma quasi esclusivamente a livello teorico e tirocini che non trasformano i neo-laureati in veterani di un mestiere, a meno che non si siano entrambi compiuti nel settore di cui già ci si vuole occupare e quindi si abbiano le idee un po' più chiare. Questa è la mia posizione, ognuno fa ciò che vuole, ma se leggi questo forum ti rendi conto già dalle domande più frequenti che spesso si è poco pronti a lavorare da subito ed è una realtà a mio avviso sana, a cui si può porre rimedio con l'umiltà di continuare a formarsi.

  5. #5
    Partecipante L'avatar di Summer74
    Data registrazione
    07-05-2010
    Messaggi
    55

    Riferimento: Counseling???

    In teoria potresti già svolgere questa attività, in pratica io penso che sia meglio fare qualche esperienza prima, magari non master che sono lunghi e costosi, ma qualche corso/seminario o, ancora meglio, affiancare per un periodo chi già svolge questa attività da un po'.
    Condivido il pensiero di Psichedelic .... purtroppo leggendo vari thread mi rendo conto che ci sono tantissimi neo-laureati che non hanno la minima idea di quali siano le proprie competenze ...non mi riferisco a te Grissom perché già fai una distinzione tra i tipi di counseling, faccio un discorso in generale.
    Ecco! ...volevo fare un appunto a proposito di tirocinio post-laurea: quanti fanno un buon tirocinio e quanti passano un anno a fare fotocopie? Valutiamo anche come è stato impiegato questo anno di tirocinio.
    Sognavo di essere Freud...mi sono svegliata come Willy il Coyote!

  6. #6
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,702

    Riferimento: Counseling???

    Si ma valutiamo anche chi se lo è scelto quel tirocinio eh Spesso un neolaureato manco si informa di che tipo di azienda ha davanti, non va a reperire informazioni dal passato e dai passati tirocinanti, è tutto orientato "all'ESAME" quando poi il tirocinio serve dieci volte di più.
    Per la domanda iniziale, io trovo che la strada migliore sia intanto quella di iniziare e contemporaneamente formarsi: agendo non troppo in profondità, il peggio che puoi fare è che il cliente rimanga nello stesso stato in cui si è presentato, peggiorare per colpa tua è difficile
    E' altrettanto vero che a leggere alcune richieste sul forum ci si fa un'idea di poca preparazione generale, tu devi essere in grado anche di autovalutarti onestamente su quello che riusciresti a fare
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  7. #7

    Riferimento: Counseling???

    Sì, è chiaro che se si ha un attestato è sicuramente meglio, ma non posso non pensare che se si è svolto il proprio iter universitario con consapevolezza non si sia comunque in grado, se non altro, di formarsi personalmente.

    anche perchè bisogna pure iniziare da qualche parte, e se i corsi o i master costano magari 2000 Euro e sono semestrali, non si ha gran voglia di spendere, tanto vale iscriversi a una scuola come ho fatto io...
    mi viene da pensare che un po' di bibliografia adeguata possa bastare per avviarsi a mettere in atto questo tipo di interventi..
    se poi si considera anche la capacità di individuare quali aspetti di sè sono determinanti nella relazione e bisogna quindi iniziare o approfondire un discorso di analisi o qualsivoglia terapia personale, direi che circa 6 anni di terapia personale possano bastare...

  8. #8
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    16-11-2011
    Messaggi
    194

    Riferimento: Counseling???

    Citazione Originalmente inviato da Grissom1986 Visualizza messaggio
    Sì, è chiaro che se si ha un attestato è sicuramente meglio, ma non posso non pensare che se si è svolto il proprio iter universitario con consapevolezza non si sia comunque in grado, se non altro, di formarsi personalmente.

    anche perchè bisogna pure iniziare da qualche parte, e se i corsi o i master costano magari 2000 Euro e sono semestrali, non si ha gran voglia di spendere, tanto vale iscriversi a una scuola come ho fatto io...
    mi viene da pensare che un po' di bibliografia adeguata possa bastare per avviarsi a mettere in atto questo tipo di interventi..
    se poi si considera anche la capacità di individuare quali aspetti di sè sono determinanti nella relazione e bisogna quindi iniziare o approfondire un discorso di analisi o qualsivoglia terapia personale, direi che circa 6 anni di terapia personale possano bastare...
    Sono contenta che questa tua richiesta ti abbia fatto riflettere sulle tue risorse e sul bagaglio di conoscenze e qualità personali che puoi mettere in campo, questo secondo me è già tantissimo! Quindi sei iscritta ad una scuola di specializzazione, ho capito bene?

  9. #9

    Riferimento: Counseling???

    Citazione Originalmente inviato da Psichedelic Visualizza messaggio
    Sono contenta che questa tua richiesta ti abbia fatto riflettere sulle tue risorse e sul bagaglio di conoscenze e qualità personali che puoi mettere in campo, questo secondo me è già tantissimo! Quindi sei iscritta ad una scuola di specializzazione, ho capito bene?
    Non esattamente ancora iscrittO.

    devo solo compiere la scelta tra due, che mi hanno dato l'ok previo iter di ammissione.

    ma notavo un filo di ironia nel tuo ultimo post, o il mio è un momento paranoide?

  10. #10
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    16-11-2011
    Messaggi
    194

    Riferimento: Counseling???

    Devo assolutamente cambiare il mio stile comunicativo su questo forum, non sei il primo che nota punte sarcastiche nei miei commenti... A volte sarcastica lo sono stata veramente, ma in questo caso il mio voleva essere un incoraggiamento! Ho semplicemente notato che dopo la tua domanda, sei stato il primO a mettere in risalto i tuoi punti di forza e le caratteristiche positive che potresti mettere in campo nell'avviamento della professione e mi ha fatto piacere! A volte facciamo una domanda e ci rispondiamo da soli, stile marzullo.

  11. #11

    Riferimento: Counseling???

    ahahah tranquilla!!! cmq grazie per aver disconfermato una mia eventuale slatentizzazione psicotica!!

    ora sono sicuramente più incoraggiato a farlo perchè ho tirato un po' le somme...sono rimasto per ANNI come volontario presso l'associazione presso cui ho fatto i due tirocini e avevo accesso alle supervisioni che facevano, ho visto moltissimi contenuti e restituzioni, e come hai detto tu, la rete di risorse ha cominciato a srotolarsi mentre mi interrogavo sulle mie capacità! arrivo ad oggi a quasi anticipare le cose dette "in restituzione" dal supervisore, sul serio, non è che me la sto "tirando" eheheh (w il linguaggio tecnico!)
    e se considero anche i MIEI anni passati in terapia, se non altro ho i mezzi per fare tesoro dei contenuti dei manuali che citavo nei post sopra!
    direi che dopo un po' di auto-preparazione riuscirei a fare buona attività di counseling!

    i miei dubbi sono decisamente meno pressanti e in parte dissipati!!grazie a tutti per il contributo!!

    mi chiedo ora, varrà lo stesso discorso anche per le tecniche di rilassamento e per il parent-training?ovvero lo PSICOLOGO è abilitato per legge ma meglio abbia un ulteriore preparazione? sulle tecniche di rilassamento ho già aperto una discussione anaologa...

  12. #12
    Partecipante L'avatar di Summer74
    Data registrazione
    07-05-2010
    Messaggi
    55

    Riferimento: Counseling???

    [QUOTE=Biz;2638282]Si ma valutiamo anche chi se lo è scelto quel tirocinio eh Spesso un neolaureato manco si informa di che tipo di azienda ha davanti, non va a reperire informazioni dal passato e dai passati tirocinanti, è tutto orientato "all'ESAME" quando poi il tirocinio serve dieci volte di più.
    Infatti intendevo riferirmi a questo. La maggior parte dei neolaureati pensano al tirocinio come il "periodo da passare per arrivare all'esame di stato". Io ho fatto un'ottimo tirocinio perché avevo individuato i posti migliori, quelli che appagavano le mie aspettative tanto che non avrei avuto problemi a perdermi un semestre perché quello che ho imparato è stato davvero indispensabile!
    Ultima modifica di Summer74 : 17-03-2012 alle ore 18.27.49

  13. #13
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    11-10-2010
    Messaggi
    151

    Riferimento: Counseling???

    Scusate, vado un pò fuori tema, sto cercando materile informativo sul counselling psicologico, in particolare quale sia la realtà in altri paesi europei, per es. Spagna, Francia o qualsiasi altro paese. Chi può praticarlo? Mi serve per la tesi.
    Grazie infinite per eventuli aiuti

  14. #14

    Riferimento: Counseling???

    Citazione Originalmente inviato da Grissom1986 Visualizza messaggio
    ahahah tranquilla!!! cmq grazie per aver disconfermato una mia eventuale slatentizzazione psicotica!!

    ora sono sicuramente più incoraggiato a farlo perchè ho tirato un po' le somme...sono rimasto per ANNI come volontario presso l'associazione presso cui ho fatto i due tirocini e avevo accesso alle supervisioni che facevano, ho visto moltissimi contenuti e restituzioni, e come hai detto tu, la rete di risorse ha cominciato a srotolarsi mentre mi interrogavo sulle mie capacità! arrivo ad oggi a quasi anticipare le cose dette "in restituzione" dal supervisore, sul serio, non è che me la sto "tirando" eheheh (w il linguaggio tecnico!)
    e se considero anche i MIEI anni passati in terapia, se non altro ho i mezzi per fare tesoro dei contenuti dei manuali che citavo nei post sopra!
    direi che dopo un po' di auto-preparazione riuscirei a fare buona attività di counseling!

    i miei dubbi sono decisamente meno pressanti e in parte dissipati!!grazie a tutti per il contributo!!

    mi chiedo ora, varrà lo stesso discorso anche per le tecniche di rilassamento e per il parent-training?ovvero lo PSICOLOGO è abilitato per legge ma meglio abbia un ulteriore preparazione? sulle tecniche di rilassamento ho già aperto una discussione anaologa...
    Ciao Grisson, ho appena letto che sei interessato alla pratica del counselling, avrei delle informazioni da chiedere, ma è possibile praticarlo per coloro che hanno già la laurea quinquennale o è necessario comunque fare il corso di counselling per poter esercitare?
    grazie

  15. #15
    Partecipante Affezionato L'avatar di alsoul1981
    Data registrazione
    12-07-2007
    Residenza
    Sulmona (AQ)
    Messaggi
    113

    Riferimento: Counseling???

    Io ho iniziato a fare counselling individuale e di gruppo con laurea quinquennale ed iscrizione all'albo. Non trattandosi di psicoterapia, ma solo di colloqui clinici, non ho riscontrato particolari difficoltà! Insomma, abbiamo una laurea e siamo abilitati alla professione. Il minimo che possiamo fare è il counselling!!!

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy