ciao a tutti, vi scrivo per condividere la mia esperienza nel frequentare la SRPF del prof. Saccu.
l'indirizzo è sistemico-relazionale-simbolico-esperienziale, ha un corpo docenti che mette a dura prova ogni tipo di resistenza, riuscendo a farti ragionare in modo efficace rispetto al ruolo di terapeuta. le esperienze cliniche sono tante, tutte molto entusiasmanti.
io ho da poco cominciato il III anno e vi posso assicurare che non mi ha deluso. certo è un bel pò cara, ma credo che valga tutti i soldi spesi. posso dire che personalemte mi sento più sicuro e deciso in ambito clinico....ho un'idea più chiara del "dove metter le mani".
attendo spunti per ampliare il discorso!