Il Dipartimento di Psicologia dell’Età Evolutiva dell'Istituto di Psicologia Clinica Psiche e Immaginario
organizza il corso:
I DISTURBI SPECIFICI DELL´APPRENDIMENTO: COME SAPERNE DI PIÙ
4 Febbraio – 3 Marzo 2012

IL CORSO
I Disturbi Specifici dell´Apprendimento incidono sul benessere complessivo dell´individuo, avendo delle ripercussioni sul profitto scolastico e sullo sviluppo emotivo e sociale.
L´idea di queste giornate formative nasce con la finalità di fornire una conoscenza globale dei Disturbi Specifici dell´Apprendimento, anche alla luce delle raccomandazioni cliniche definite attraverso la metodologia della Consensus Conference (2007).
Queste giornate si rivolgono alle figure professionali coinvolte nella gestione di tali problematiche (psicologi, educatori, insegnanti).
Obiettivi delle giornate
- fornire una panoramica teorica sulle tappe di acquisizione dei vari livelli di competenza nelle operazioni di trascodifica e sui processi e le funzioni sottostanti all´apprendimento scolastico
- fornire una conoscenza di base degli strumenti di valutazione e di osservazione
- riuscire ad individuare un profilo di sviluppo
- fornire alcune strategie educative-pedagogiche e riabilitative a sostegno dei bambini con DSA
- fornire indicazioni psicologiche per favorire la motivazione e l´autostima dei bambini con DSA
- indicare quali sono le implicazioni della balbuzie negli apprendimenti
Il corso è stato strutturato per offrire una visione sintetica e di insieme dei singoli argomenti, in modo tale da fornire ai diversi operatori una conoscenza di base delle problematiche relative ai Disturbi specifici dell’apprendimento.

PROGRAMMA
4 Febbraio 2012

h.10.00-13.00:
I Disturbi Specifici dell’Apprendimento: dalle teorie sull’apprendimento alla diagnosi dei DSA

h.14.00-17.00:
Balbuzie: inquadramento teorico e valutazione del bambino che balbetta


3 Marzo 2012

h.10.00-13.00:
Strumenti compensativi e dispensativi: come e quando utilizzarli

h.14.00-17.00:
Interventi psicologici e vantaggi di una diagnosi tempestiva


Al termine di ogni giornata è previsto uno spazio specifico per eventuali domande e chiarificazioni

METODOLOGIA
La metodologia utilizzata negli incontri è di tipo teorico ed interattivo, per indurre una partecipazione attiva e motivata.
All’interno di ogni sessione la parte teorica/espositiva sarà affiancata ad una parte empirica, in modo tale da fornire ai partecipanti strumenti concreti di lavoro e poter favorire uno scambio ed una condivisione tra le diverse figure professionali.

SEDE
Il corso si svolge presso il Ceref, in viale Monza 12 a Milano

PARTECIPAZIONE E COSTI
Il corso è a numero chiuso.
La partecipazione ha un costo di 120€ (+IVA).
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

IL DIPARTIMENTO
Il Dipartimento di Psicologia Età Evolutiva dell’Istituto di Psicologia Clinica “Psiche e Immaginario” si rivolge alle famiglie e a coloro che operano nel contesto educativo (psicologi, psicoterapeuti, insegnanti, educatori) ponendosi come sostegno nell’affrontare le difficoltà dei ragazzi in età scolare, con interventi mirati tanto al singolo quanto al gruppo.
Attività e Metodologia
- Sostegno al bambino/ragazzo da parte di un tutor qualificato nell’acquisizione degli apprendimenti
- Somministrazione di batterie di test specifici per la valutazione degli apprendimenti.
- Incontri di gruppo e/o individuali con gli insegnanti al fine di condividere la linea educativa con il bambino/ragazzo preso in carico.
- Servizio di consulenza ad insegnanti ed educatori finalizzato all’analisi delle problematiche che possono emergere nel gruppo classe.
- Servizio di sostegno psicologico al fine di facilitare le relazioni bambino/adolescente e famiglia.
- Colloqui individuali e/o con la coppia genitoriale per affrontare e condividere le problematiche emerse ed eventuale presa in carico.
- Formazione a psicologi, insegnanti, educatori, tutor.

I DOCENTI
Elisa Bordin: psicologa-psicoterapeuta con la Procedura Immaginativa, esperta in Disturbi Specifici dell’ Apprendimento.
Sara Dimonte: psicologa-psicoterapeuta con la Procedura Immaginativa.
Anna Paladino: psicologa-psicoterapeuta con la Procedura Immaginativa, referente per la regione Lombardia del Centro italiano Balbuzie “Punto Parola” e dell’A.IBA.COM.
Cecilia Picinini: psicologa-psicoterapeuta con la Procedura Immaginativa, insegnante.

CONTATTI
Istituto di Psicologia Clinica Psiche e Immaginario
Viale Papiniano, 10 Milano
Mobile +39 3807122889
Fax +39 02 80500395

Website:
www.psicheimmaginario.org
Mail:
segreteria@psicheimmaginario.org
saradimonte@libero.it


L’iscrizione dovrà essere formalizzata entro il 31 gennaio, contattando la segreteria (Cell. 380 7122889 oppure scrivendo a: segreteria@psicheimmaginario.org o saradimonte@libero.it )