• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di trudinaa
    Data registrazione
    21-11-2007
    Messaggi
    640

    Se lo psicologo si ammala come sposta le sedute?

    Ciao a tutti! Domando a chi ha esperienza, se uno psicologo segue regolarmente dei pazienti e capita che si ammala, sposta le sedute di quei giorni, e fin qui ok, senza dare motivazioni, ma se la malattia va oltre e bisogna spostare anche i colloqui successivi, cosa dovrà dire ai pazienti? Non dire nulla? Non credo vada bene; dire che sta male? non credo sia la cosa migliore, soprattutto per alcuni tipi di pazienti... E allora cosa fare?
    Grazie!

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    Riferimento: Se lo psicologo si ammala come sposta le sedute?

    io credo che sia importante dire la verità i pazienti sono comunque persone e hanno il diritto di sapere tutto quello che riguarda il loro percorso, soprattutto considerando che sullo psicologo e nelle sedute investono tempo, energie, aspettative...e denaro!!+

    Se la malattia è lunga, penso che sia importante spiegare al paziente il perchè della sospensione (ma è lo stesso nel caso in cui una psicologa aspetta un bambino, ad esempio, o in caso di qualunque altro tipo di sospensione), impegnandosi a trovare un collega di fiducia a cui inviare il paziente, nel caso questi non sia in grado di restare senza terapia per il periodo in cui le sedute sono sospese
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Axamer Ibk
    Data registrazione
    19-10-2010
    Residenza
    Inghilterra
    Messaggi
    723

    Riferimento: Se lo psicologo si ammala come sposta le sedute?

    anche secondo me e' importante essere trasparenti anche se personalmente non mi soffermerei a spiegare i dettagli specifi di un'assenza. Non penso che sia rilevante che il paziente sappia se ho la sinusite o il mal di schiena .

    Ovvio che se la pausa e' lunga occorre che il paziente sia informato e abbia una scelta sul come muoversi.

Privacy Policy