• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9

Discussione: un parere...

  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    un parere...

    io ho sempre sognato poco o meglio, sogno tantissimo ma al risveglio (o immediatamente dopo) dimentico tutto

    noto che da quando scrivo in questa stanza e parlo dei miei sogni, ricordo di più

    secondo voi c'è un legame? cioè, è possibile che parlando dei miei sogni vengano fuori cose "segrete" o "rimosse" che altrimenti non verrebbero mai espresse, e grazie a questo si "smuova" qualcosa nella parte più inconscia di me stessa, e che questo mi permetta di ricordare sogni che prima non avrei mai ricordato e che sarebbero rimasti "segreti"?

    io penso di sì ma vorrei sapere che ne pensate
    anche a voi succede?

    bacio

    Chiara
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    tra l'altro, quest'idea ce l'ho già da un po' perchè ricordo un po' di più e un po' meglio non solo da quando scrivo i miei sogni, ma in generale da quando leggo questa stanza e i sogni degli altri utenti, e da quando partecipo (raramente) con qualche commento
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    scriveva Evaluna: "Scrivere e Ricordare
    Ieri sera Amus mi ha detto che da quando non scrive qui i suoi sogni li ricorda più difficilmente....un'ennesima conferma , io l'ho ripetuto spesso che soltanto grazie a questo posto ho iniziato a prestarvi attenzione, e rifletterci. "
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    io vi amo
    grazie
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  5. #5
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da alea
    scriveva Evaluna: "Scrivere e Ricordare
    Ieri sera Amus mi ha detto che da quando non scrive qui i suoi sogni li ricorda più difficilmente....un'ennesima conferma , io l'ho ripetuto spesso che soltanto grazie a questo posto ho iniziato a prestarvi attenzione, e rifletterci. "
    addirittura sei andata a cercare dove lo dicevo

  6. #6
    lserafico
    Ospite non registrato
    da luglio scorso ho un sogno, chiamiamolo anche un pensiero, ricorrente.
    ho molto imbarazzo a parlarne, si tratta di situazioni che rientrano nella sfera sessuale e mi trasmettono insicurezze ed imbarazzo....
    è un sogno che "vedo" molto nitido, non sempre "identico" al precedente ma i contenuti sono gli stessi... io sono dominato e non riesco a reagire... subisco la personalità di altre persone.
    non riesco ancora a parlarne con nessuno anche se credo mi farebbe bene.... ma per vigliaccheria me lo tengo dentro.

    non conosco questo forum, sono iscritto da pochissimo forse proprio perchè speravo di trovare qui degli spunti di riflessione.
    non so quindi quanto io possa spingermi nell'aprirmi e nel raccontare i contenuti dei miei pensieri.
    un caro saluto a tutti voi.
    luigi

  7. #7
    Johnny
    Ospite non registrato
    Citazione Originalmente inviato da arwen Visualizza messaggio
    io ho sempre sognato poco o meglio, sogno tantissimo ma al risveglio (o immediatamente dopo) dimentico tutto

    noto che da quando scrivo in questa stanza e parlo dei miei sogni, ricordo di più

    secondo voi c'è un legame? cioè, è possibile che parlando dei miei sogni vengano fuori cose "segrete" o "rimosse" che altrimenti non verrebbero mai espresse, e grazie a questo si "smuova" qualcosa nella parte più inconscia di me stessa, e che questo mi permetta di ricordare sogni che prima non avrei mai ricordato e che sarebbero rimasti "segreti"?

    io penso di sì ma vorrei sapere che ne pensate
    anche a voi succede?

    bacio

    Chiara

    forse sapendo di dover scrivere qui i sogni, presti loro più attenzione quando ti svegli.
    E poi ricorda che il momento migliore per "ricordare" un sogno è appena svegli, perchè la mente è ancora nel dormi-veglia, man mano che ci si svegia sopraggiunge la coscienza e il ricordo svanisce o, anche, viene "modificato" e diventa una ricostruzione ceh del sogno ha ben poco.

  8. #8
    quasi psicologa
    Ospite non registrato
    lserafico apri un nuovo thread! questa è la stanza di arwen e quindi si bada al suo sogno...non te la prendere dai! coraggio apriti nel nuovo thread

  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di Woody-85-
    Data registrazione
    04-01-2008
    Residenza
    Pescara
    Messaggi
    239
    Ciao Arwen!!! Sono d'accordo con ras: il momento migliore per ricordare è appena svegli!!!IO da quando faccio attenzione ai miei sogni nella primissima fase del risveglio li ricordo bene... e poi, anche scrivendo qui ricordo di più. Insomma è proprio così.
    Ciaooo
    "Io non so se Dio esiste. Ma se esiste, spero che abbia una buona scusa."

Privacy Policy