• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2
  1. #1
    Matricola L'avatar di Steeltormentor
    Data registrazione
    14-06-2003
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    16

    Dubbio su validità profilo MMPI-2

    Ciao a tutti.

    Vorrei confrontarmi con chi tra voi ha esperienza nell'interpretazione dei profili MMPI-2.

    Mi trovo a dover interpretare un profilo MMPI-2 in qualità di ausiliare di un CTP (ambito forense) per un caso di richiesta risarcimento.

    Il profilo delle scale di validità è il seguente:

    Non so? =2
    L= 36
    F= 84
    K= 36
    Fback= 96
    Vrin= 53
    Trin= 91V
    F-k= 13 (Indice Gough)

    scale cliniche:

    Hs=64
    D=66
    Hy=59
    Pd=55
    Mf=65
    Pa=79
    Pt= 76
    Sc= 74
    Ma= 67
    Si= 74


    Dai vari manuali ho riscontrato che fino a 89 la scala F è accettabile; in questo caso Fback però è superiore a 90 per cui la seconda parte del test (scale di contenuto etc.) non è interpretabile (giusto?).
    I valori di K e L sono molto bassi....si può pensare ad una volontaria esagerazione dei sintomi, dato anche il contesto (risarcimento), oppure si tratta di un soggetto senza difese?
    Inoltre secondo altre fonti consultate un valore di TRIN superiore ad 80 invalida il test....
    Al contempo le elevazioni >/= 65 sono sette...

    Insomma, come avete capito sono molto dubbiosa, rispetto al fatto di interpretare o meno il profilo e vi sarò grata se potrete darmi una mano.

    Grazie in anticipo.
    "if I'll die tomorrow I'll be allright because I believe that after we've gone spirit carries on"

    Spirit carries on by Dream Theater
    (Metropolis pt2 - Scenes from a Memory)

  2. #2
    Venditore Accreditato OPs L'avatar di ricci.isa
    Data registrazione
    23-10-2008
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    51

    Riferimento: Dubbio su validità profilo MMPI-2

    Ciao, premesso che non ho una grande esperienza in materia...comunque il fatto che molte le scale cliniche si elevino dipende dal fatto che c'è una F elevata, ma entro i limiti della validità dell'interpretazione. A te stabilire se possa dipendere dalla gravità della patologia o dal secondo fine (vedi anche la L bassa). Tranne dei seri dubbi sulla bontà della seconda parte, io interpreterei comunque le scale cliniche, specificando la natura dei dubbi. Spero di esserti stata d'aiuto.

Privacy Policy