Ciao a tutti,
sono mesi che gioco con la mia mente nella ricerca di una risposta per dare uno stimolo nuovo culturale e lavorativo, ma ahime' non e' facile ad una certa eta' trovare il gisuto rapporto tra necessita' e tempo libero, dove anche il ruolo energetico incomincia a calare, cosi' natura detta.

Vi spiego la mia situazione :

- ho 49 anni suonati ( purtroppo )
- mi occupo di sport e lavoro come preparatore atletico e come tecnico posturale nella cura delle patologie neurologiche e traumatiche (da circa 30 anni ) con varie specializzazioni nel settore benessere/sportivo/fitness
- scrivo su riviste e siti in merito alla postura e al benessere riflesso tra corpo e mente
- logicamente lavoro e sono molto impegnato : compreso il fatto che studio sempre per aggiornarmi e cercare di dare la massima professionalita'
- la maggior parte delle persone che assisto si porta dietro alle patologie vari problemi psicologici correlati sempre, visto che malattia e' la gamba destra del nostro corpo e lo stress quella sinistra, dove appoggiamo sempre tutte le tensioni riflesse corporee e psicologiche di stile di vita
- questo motivo mi porta spesso a fare anche da " consigliere", chiamatelo come volete....., d'altronde il lavoro corporeo parte sempre da due cose: le parole e il movimento ,ma la cosa principale e' sapere e credere nella direzione che il tecnico a cui ci affidiamo sa' darci come scelta giusta per quel percorso cosi' duro e incerto che si chiama : convivenza e accettazione


Ora guardando il futuro, e maturando penso un'ottima esperienza di vita lavorativa/sociale penso che sarebbe carino aggiungere un laurea almeno "triennale" di psicologia, questo per dare maggiore professionalita' alla mia immagine e perche' no, al mio futuro lavorativo, che come leggiamo tutti i giorni arrivera' non prima dei 70 anni...( ad arrivarci pero'..)

Leggendo su questo forum ho tratto alcune informazioni un pochino "datate" nella differenza tra eCampus e Uni Marconi.

La mia domanda sarebbe:
- non voglio essere il migliore al Mondo, per cui cerco solo di captare materiale utile al mio modo di essere e lavorare
- il lavoro me lo creo da anni con il mio modo di lavorare: per cui la gente non mi chiede che titoli ho, e quanto ho preso alla tesi...o altre cosette piu' da giovani Laureati che chi come il sottoscritto gode per fortuna di ottimo passaparola
- il tempo e' tiranno e gli anni ci sono purtroppo: alla sera posso dedicare al massimo 2-3 ore per gli studi ( se non sono sfatto ) e non tutti i giorni
- non mi e' possibile frequentre universita' non telematiche : loigicamente
- i costi di quanto e' l'annuale ed esami vari, oltre al materiale per lo studio e' veramente poco chiaro: chi lavora ed ha una famiglia deve fare i conti con tutto.

Cerco qualche anima gentile che mi possa dare giusti input.

Al momento attuale non so' neanche cosa costa un'anno di universita', e cosa costa ogni esame?

Avevo chiesto alla eCampus dettagli e mi hanno risposto che li danno solo direttamente andando da loro in un loro ufficio.
La UniMarconi e' stata piu' chiara, almeno per le spese e' stato cosi, e da quanto ho letto e' anche meno pretenziosa come perfomans , visto che non e' un giorno che studio e ahime' anche ho insegnato, so benissimo che molte persone che insegnano "urlano" e questo non e' giusto a mio avviso , visto che il "dolce saper parlare" e' di solito la forte arma per far capire e lasciare dentro messaggi forti quali sono l'istruzione, cioe' il passato di altri per creare ognuno di noi la propria strada, visto che alla fine e' quello che fa' sempre la differenza.

Aspetto la possibilita' di qualche aiuto, grazie a tutti.

Grazie di cuore

Alessandro

Ho messo un post anche in una discussione aperta in UniMarconi , ma per ora nessuno ha tempo da dedicarmi.

Spero di poter sfruttare l'animo gentile di qualche persona per capire se fare questa pazzia o no?

Per curiosita' di cosa faccio : www.posturale.info o www.naturapnea.it

Alessandro