• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1

    Come diventare PSICOLOGO DELLO SPORT?

    Ciao a tutti!!!!
    Ho scoperto un'area della psicologia da me ignorata fino a questo momento: la psicologia dello sport! C'è qualcuno che lavora in questo settore o qualcuno a cui piacerebbe farlo che sa dirmi come posso muovermi???
    Ciaoooo

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di Empowered
    Data registrazione
    22-11-2010
    Residenza
    Foggia
    Messaggi
    442

    Riferimento: Come diventare PSICOLOGO DELLO SPORT?

    Ciao, raramente mi è capitato di conoscere psicologi che lavorano nell'ambito. Un gruppo di psicologi assumono più o meno il ruolo che i coach assumono in contesti aziendali, mediamente fanno motivazione. Altri ad esempio come il dott. Vercelli applicano l'ipnosi, dunque hanno un titolo di ipnologo o meglio di ipnoterapeuta ed utilizzano le applicazioni dell'ipnosi per il miglioramento della performance, della concentrazione. Resta da dire che è comunque difficile lavorare nell'ambito, i posti soprattutto quelli ben pagati sono limitatissimi (alcuni input sui contesti d'uso dell'ipnosi sono qui http://www.igorvitale.com/#!ipnosi-risorsa). Che io sappia non esiste un percorso ufficiale che da il nome di psicologo dello sport. Esistono nel tariffario degli psicologi prestazioni legate alla psicologia dello sport quindi si può fare anche con l'iscrizione all'Albo... Tuttavia che io sappia a meno che non diventi lo psicologo dello sport del Milan non si campa di sola psicologia dello sport, quindi più che altro può essere un'attività da aggiungere a quello che normalmente fa uno psicologo in contesti clinici o aziendali. Ciao e buon 2012

    Igor

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: Come diventare PSICOLOGO DELLO SPORT?

    sono d'accordo con Empowered! La psico dello sport è una voce del tariffario, formalmente sei già abilitato a farla, se impari a farla. Per quanto ne sappia, in genere lo psico che si occupa di sport, fa "mental training", che è una sorta di allenamento mentale, da affiancare a quello fisico. Ci sono proprio programmi prestabiliti, su come porsi un obiettivo atletico, migliorare la concentrazione per raggiungerlo, ecc. Lo sport nell'attuale economia è un bel business, la gente ci spende parecchio, sia per farlo che per seguirlo. Non ti resta che provare, il campo non è ancora saturo come quello clinico, c'è spazio e saresti un pioniere. Non serve per forza frequentare il master di turno, puoi anche iniziare dal piccolo, ad esempio documentarti, studiare, approfondire, c'è molto materiale. E poi proporre un seminarietto in una scuola di calcio, scuola di danza, di nuoto, ecc, che ci sono in tutte le città. Vuoi che se contatti 100 scuole, una non accetta di offrire un seminario gratuito ai suoi iscritti? Così inizi a farti il tuo giro, poi in base agli interessi e bisogni che emergono da questi seminarietti di avanscoperta, progetti il secondo step, e così via, come in una sorta di ricerca-azione di Lewin . Man mano ti allarghi...magari a piccoli passi diventerai il mental coach del Milan

  4. #4

    Riferimento: Come diventare PSICOLOGO DELLO SPORT?

    Ciao; se mi posso permettere ti consiglio questo sito:

    http://www.psymedisport.com/

    La docente (psicologa dello sport) che lo gestisce è una professionista davvero competente, preparata e seria!

    In Friuli è molto attiva e conosciuta.

    Io ho "frequentato" il Master Online in mental training e psicologia dello sport, perchè volevo farmi un'idea della materia senza leggere a caso qua e la... costa poco ed è molto valido. Lei è molto gentile e risponde a tutti i tuoi dubbi, ecc.
    So che poi qui a Mestre è attivo anche un altro Master e c'è fermento in giro (so ad esempio che nel mio Ordine c'è un gruppo di lavoro sulla psicologia dello sport).
    Consiglio come ti hanno già detto di proporti e provare! Anche a me hanno detto che non si "campa" di psiclogia dello sport (però come complementare è sicuramente più flessibile come orari)... ma ad esempio lei ci campa benissimo e non è la coach del Milan...tante cose vanno anche a zone abitative, fortuna e voglia di proporsi (io ad esempio in questo sono pessima!!!). La prima cosa a mio avviso è non partire mai con il "studio questo, ma tanto non troverò mai lavoro"... sennò va a finire che ci facciamo terapia a vicenda!!! Magari poi va veramente così, ma questo non lo possiamo realmente sapere prima... in bocca al lupo!!!!
    Mi chiamo Fiona. Risolvo problemi.

  5. #5

    Riferimento: Come diventare PSICOLOGO DELLO SPORT?

    Grazie a tutti per le risposte!!! stavo rifl ettendo anche io sulla possibilità di frequentare un master, per evitare di leggere a caso e per avere la possibilità di confrontarsi con professionisti già attivi nel settore, che potrebbero dare utili consigli su come muovere i primi passi.. per problemi logistici posso frequentare corsi in zona Milano... conoscete qualche master valido in questa zona???
    Grazie ancora per i suggerimmenti!!!

  6. #6
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    11-07-2011
    Messaggi
    120

    Riferimento: Come diventare PSICOLOGO DELLO SPORT?

    dal 24 al 26 maggio si terrà a verona il 19° congresso nazionale dell'aips (associazione italiana di psicologia dello sport)..io ho partecipato nel 2010 al congresso tenutosi a chieti e devo dire che sono stati 3 giorni davvero interessanti in un'atmosfera molto stimolante e positiva..credo proprio di andare anche a verona....
    ciaociao

Privacy Policy