• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1

    Ciao a tutti da un forse futuro psicologo :)

    Ciao a tutti. Mi chiamo Matteo e ho 19 anni. Non ho mai fatto psicologia ma vorrei iniziarla a studiarla all'università.

    Ho postato una domanda su yahoo aswer ma non ho ricevuto nessuna risposta. Quindi posto le stesse domande qua. Se si va troppo offtopic me lo dite così posto il pappardellone in un'altra sezione

    1)C'è un forte collegamento tra psicologia e filosofia? (filosofia era una materia che mi piaceva da impazzire)
    2)Se uno volessse diventare telepate, è adatto a svolgere la professione di psicologo? (Ps: lo so che la telepatia non esiste)
    3)Che differenza c'è tra psicoanalista, psicologo, psichiatra,tecnico di riabilitazione psichiatrica e psicoterapeuta? Potreste descrivermi il corso di studi di ogni professione.Qual'è il più ambito tra questi? Il lavoro è stabile oppure no? Si guadagna abbastanza e quanto più o meno tanto per farmi un'idea?
    4) Ho empatia eccessiva. L'empatia aiuta? Si può sviluppare?
    5)mi piace un sacco analizzare le persone, e la mente in generale (non anatomicamente parlando). Mi aiuterà questa mia passione oppure no?
    6)La migliore università qual'è? Padova e Roma?
    7)Il professionista seduto su una poltrona che fa stendere su un lettino il paziente (proprio come in basic istinct 2) qualìè tra i 5 sopra citati?
    8)L'esame di statoè difficile? e se non lo si passa? Si può riprovare l'anno dopo? Inoltre è un' università tosta o semplice? Me lo consigliereste?
    9)Bisogna aver raggiunto un voto superiore a un tot per specializzzarsi?
    10)Si diventa pazzi nello svolgere questa professione?
    11) è vero che sono gli altri psicologi che ti danno l'approvazione o meglio che ti danno la possibilità a iniziare questa professione? Ma scusa e se io mi faccio 5 anni di laurea e poi mi dicono che non posso farlo perchè non sono abbatanza stabile amentalmente o non sono portato allora
    mi faccio 5 anni per niente?

    Scusate l'enorme massa di domande

    Ciao grazie mille in anticipo!!!

  2. #2
    Partecipante
    Data registrazione
    29-10-2011
    Messaggi
    47

    Riferimento: Ciao a tutti da un forse futuro psicologo :)

    Citazione Originalmente inviato da Matrix92 Visualizza messaggio
    1)C'è un forte collegamento tra psicologia e filosofia? (filosofia era una materia che mi piaceva da impazzire)
    No, alcuni collegamenti ci sono, ma si tratta di due facoltà molto diverse.
    Citazione Originalmente inviato da Matrix92 Visualizza messaggio
    2)Se uno volessse diventare telepate, è adatto a svolgere la professione di psicologo? (Ps: lo so che la telepatia non esiste)
    Tutti vorrebbero essere telepati, onniscenti e onnipotenti
    Citazione Originalmente inviato da Matrix92 Visualizza messaggio
    3)Che differenza c'è tra psicoanalista, psicologo, psichiatra,tecnico di riabilitazione psichiatrica e psicoterapeuta? Potreste descrivermi il corso di studi di ogni professione.Qual'è il più ambito tra questi? Il lavoro è stabile oppure no? Si guadagna abbastanza e quanto più o meno tanto per farmi un'idea?
    Domanda troppo articolata, non ho voglia di risponderti, passo la mano a qualcun altro.
    Comunque il lavoro non solo non è stabile, ma per la maggior parte dei laureati proprio non esiste. Sono pochi quelli che riescono a vivere del lavoro di psicologo, mentre sono molti quelli che spendono un sacco id soldi fra laurea e scuola di specializzazione, per poi fare due-tre anni di lavoro gratuito come tirocinanti e a 30 anni gettano la spugna.
    Citazione Originalmente inviato da Matrix92 Visualizza messaggio
    4) Ho empatia eccessiva. L'empatia aiuta? Si può sviluppare?
    L'empatia si può sviluppare. Come studente universitario non ti serve a niente. Come psicologo professionista può essere utile. Credo che gli eccessi siano sempre da evitare.
    Citazione Originalmente inviato da Matrix92 Visualizza messaggio
    5)mi piace un sacco analizzare le persone, e la mente in generale (non anatomicamente parlando). Mi aiuterà questa mia passione oppure no?
    Si, una certa curiosità è utile per gli psicologi. Anche qui però gli eccessi sono da evitare.
    Citazione Originalmente inviato da Matrix92 Visualizza messaggio
    6)La migliore università qual'è? Padova e Roma?
    Non ne ho la minima idea.
    Citazione Originalmente inviato da Matrix92 Visualizza messaggio
    7)Il professionista seduto su una poltrona che fa stendere su un lettino il paziente (proprio come in basic istinct 2) qualìè tra i 5 sopra citati?
    Psicoanalista
    Citazione Originalmente inviato da Matrix92 Visualizza messaggio
    8)L'esame di statoè difficile? e se non lo si passa? Si può riprovare l'anno dopo? Inoltre è un' università tosta o semplice? Me lo consigliereste?
    Per passare l'esame di stato devi studiare come per ogni altro esame. Se vai allo sbaraglio senza nessuna preparazione probabilmente non passerai. Comunque puoi ripeterlo quante volte vuoi. L'università direi che è abbastanza semplice, io mi sono laureato in 6 anni anche se nel frattempo lavoravo. Non te la consiglieri, se la fai solo per interesse personale allora basta che ti compri dei libri sull'argomento e li leggi per conto tuo. Se invece speri di trovare lavoro come psicologo, direi che non hai grandi prospettive davanti, di lavoro ce n'è veramente poco. Insomma iscriviti solo se sei estremamente motivato e fare lo psicologo è il grande sogno della tua vita.
    Citazione Originalmente inviato da Matrix92 Visualizza messaggio
    9)Bisogna aver raggiunto un voto superiore a un tot per specializzzarsi?
    No, basta essere laureati e pagare la quota di iscrizione alla scuola di specializzazione.
    Citazione Originalmente inviato da Matrix92 Visualizza messaggio
    10)Si diventa pazzi nello svolgere questa professione?
    No, però ne conosco un po' depressi perchè non trovano lavoro.
    Citazione Originalmente inviato da Matrix92 Visualizza messaggio
    11) è vero che sono gli altri psicologi che ti danno l'approvazione o meglio che ti danno la possibilità a iniziare questa professione? Ma scusa e se io mi faccio 5 anni di laurea e poi mi dicono che non posso farlo perchè non sono abbatanza stabile amentalmente o non sono portato allora mi faccio 5 anni per niente?
    I professori che ti danno la laurea e quelli che ti fanno l'esame di stato sono psicologi.

  3. #3

    Riferimento: Ciao a tutti da un forse futuro psicologo :)

    Uhhh grazie mille! Anche se speravo ci fosse qualche possibilità lavorativa in più

  4. #4
    Partecipante
    Data registrazione
    18-09-2003
    Residenza
    tivoli
    Messaggi
    56

    Riferimento: Ciao a tutti da un forse futuro psicologo :)

    Ciao!!!
    Fai medicina e poi psichiatria!!!
    un consiglio che vale ora credimi!

  5. #5

    Riferimento: Ciao a tutti da un forse futuro psicologo :)

    Ciao pippo schiumino! Grazie mille per il consiglio! Avevo già sentito questa storia ma cse dovessi fare medicina, dovrei sorbirmi 6 anni di scuola che non intendo fare, Cioè voglio dire: medicina non ha niente a che fare con psicologia. Io i sacrifici li faccio anche peròeffettivamente sono 2 cose veramente diverse.

  6. #6
    Partecipante
    Data registrazione
    18-09-2003
    Residenza
    tivoli
    Messaggi
    56

    Riferimento: Ciao a tutti da un forse futuro psicologo :)

    Ciao a te!!
    hai ragione medicina è tosta.....non si fa neanche psicologia come alla facoltà di psicologia....

    FAI MEDICINA E POI PSICHIATRIA....


    non mi dilungo nel spiegare il perchè ed il percome....


    FAI MEDICINA E POI PSICHIATRIA...

    quando avrai finito medicina e psichiatria...se ci ritroveremo su questo forum mi chiederai di vedersi e di potermi pagare una cena per averti fatto fare questa scelta....

    ciao!

  7. #7

    Riferimento: Ciao a tutti da un forse futuro psicologo :)

    Ma in psichiatria alla fine si deve solo dare farmaci in teoria no? Ed inoltre si ha a che fare con psicotici non con nevrotici

Privacy Policy