• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3

Discussione: frammenti confusi

  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    frammenti confusi

    notte di sogni lunghissimi numerosissimi e strani, di nessuno ho un ricordo preciso, solo alcuni frammenti slegati

    ero in università, avevano riaperto il bar (ora chiuso non si sa per quale moltivo) io scendevo a prendere un caffè

    altro sogno, ero nella vecchia casa di Milano, nella mia vecchia camera, stavo facendo un sogno , o forse ero nel dormiveglia, ad un certo punto iniziavo a gemere (era un sogno erotico?) e nell'altra stanza mio padre mi sgridava per il casino fatto e diceva che era un'indecenza

    altro frammento ancora, a casa mi aveniva un rappresentante per offrirmi un lavoro, ma appena iniziava a parlare scoprivo che in realtà non mi proponeva un lavoro vero e proprio , bensì mi diceva di scaricare da internet un programma , attraverso il quale avrei ricevuto delle mail con dei lavori da svolgere, e io avrei potuto quali tra questi portare a termine e quali no

    non ricordo altro
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    oltre ad essersi presentati in prossimità temporale cos'altro accomuna i tre frammenti?
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    appartenevano tutti allo stesso sogno
    poi ho fatto altri sogni ma non me li ricordo
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

Privacy Policy