• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2
  1. #1
    Partecipante Super Figo L'avatar di serema83
    Data registrazione
    12-09-2005
    Residenza
    viareggio/genova a volte
    Messaggi
    1,890

    certificazione e deontologia

    ho un dubbio e avrei bisogno di un consiglio...
    una persona che sto seguendo da qualche mese, per motivi lavorati necessita di un certificato nel quale si attesta che sta venendo da me x dei colloqui psicologici...
    ora,mi è stato chiesto direttamente da lei,ma...come posso farlo per fornire il necessario per la sua richesta senza "dire troppo" e andare contro la deontologia e il diritto al segreto professionale???
    lo so forse è una domanda sciocca...ma sono alle prime armi
    RISORGI ANCOR PIU' BELLA OH VIAREGGIO
    il visibile di un non senso, di un negativo assoluto che tutto fagocita e tutto distrugge, alimentato non solo dal caso e dalla fatalità

  2. #2
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    20-02-2011
    Messaggi
    191

    Riferimento: certificazione e deontologia

    Scusa, problemi in che senso ? Tu sei abilitata, stai seguendo una persona, lui/lei ti chiede un'attestazione che sta facendo dei colloqui psicologici... non vi è nessun problema di privacy o di "dire troppo", te l'ha chiesto la persona stessa e tu lo consegni direttamente a lui/lei.
    Bastano due righe del tipo: "si attesta che il signor X sta frequentando un ciclo di colloqui di sostegno psicologico (o quello che è, psicoterapia, riabilitazione, ecc.), dal mese X, con cadenza Y. Si rilascia in carta libera su richiesta dell'interessato". Te ne tieni una copia, e chiuso.

Privacy Policy