• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1

    Consiglio Laurea Magistrale

    Ciao a tutti, vi volevo chiedere una informazione per una scelta futura, sono uno studente di psicologia a Padova e sto facendo scienze psicologiche della personalità e delle relazioni interpersonali (L-4), volevo fare un cambio di percorso per diventare uno psicologo che tratta pazienti che vanno dai bambini ai ragazzi adolescente;

    volevo chiedere quale specialista ovvero laurea magistrale mi consigliate per intraprendere questo percorso?
    una volta che faccio la specialistica, necessita sempre fare una scuola di psicoterapia oppure posso già operare?

    Spero di non aver sbagliato posto per il mio topic :-)

    Grazie mille e confido in un vostro chiarimento....

    Saluti

    Nicola

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    Riferimento: Consiglio Laurea Magistrale

    Guarda non fossilizzarti sull'indirizzo e su un argomento cosi' specifico perche' una volta laureato sarai dottore magistrale in psicologia e una volta fatto il tirocinio ed esame di stato sarai psicologo al di la' dell'indirizzo che conta per te come tuo background di conoscenze e competenze... Non e' che se hai un indirizzo in sviluppo puoi lavorare in quell'ambito e non in altri e viceversa... Ovviamente avrai conoscenze maggiori in un'area ... ma questo non cambia la questione formale dei fatti...
    Per operare come psicologo devi fare dopo la laurea quinquennale l'anno di tirocinio e l'esame di stato dopodiche' puoi iscriverti all'albo e operare come psicologo ovvero con tutti gli strumenti che hai l'abilitazione ad utilizzare, ovvero diagnosi, utilizzo dei test ecc..
    Diciamo che la scuola di psicoterapia e' una cosa a parte successiva alla laurea che dura 4 anni in genere e ti da' la possibilita' di seguire dei pazienti a livello di psicoterapia... questo non lo puoi fare solo da psicologo ma devi essere necessariamente psicoterapeuta.
    Comunque sia non fossilizzarti troppo sull'indirizzo perche' in ogni caso si ti puo' dare maggiori conoscenze in un ambito invece che in un altro ma non e' cosi' necessario almeno formalmente.

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pecorellablu
    Data registrazione
    28-05-2002
    Messaggi
    1,308

    Riferimento: Consiglio Laurea Magistrale

    Ciao,
    io invece ti consiglio di scegliere al più presto se il tuo interesse è rivolto maggiormente sui bambini e gli adolescenti, la formazione è cmq differente, i temi trattati anche , è vero che puoi indirizzarti anche dopo la laurea ma a tue spese, con master e corsi di perfezionamento appositi senza cmq avere una buona infarinatura di sviluppo. A Padova la magistrale di sviluppo dovrebbe essere questa http://psicologia.unipd.it/home/mate...nd=68&lingua=1.
    La psicoterapia non è obbligatoria, sta a te decidere se voler fare un domani lo psicoterapeuta, altrimenti puoi cmq operare dopo l'esame di stato magari perfezionandoti in un ambito ben specifico come i disturbi dell'apprendimento, l'autismo ecc.
    Nel momento in cui uno si impegna a fondo, infinite cose accadono per aiutarlo, cose che altrimenti non sarebbero mai avvenute...Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di poter fare, incominciala. L'audacia ha in sè genio, potere e magia.Incominciala adesso!


Privacy Policy