• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 1 di 1
  1. #1
    L'avatar di claudia1976
    Data registrazione
    23-01-2005
    Residenza
    Lodi
    Messaggi
    455

    Incontro a tema - alcuni dubbi

    Ciao a tutti,
    vorrei esporvi in breve il mio dilemma:
    alla titolare di un centro benessere interesserebbe proporre delle serate con incontri a tema (Autostima, consapevolezza di sč etc) alle sue clienti.

    Il mio dubbio, dato che dovrebbe trattarsi di una "tavola rotonda interattiva" dove si trattano gli argomenti in questione, č relativo al compenso.

    Non so se sia meglio, essendo un "esperiemnto" farlo gratuito e limitando il numero di iscritti per evitare curiosi e poco interessati avventori,
    oppure
    chiedere un compenso al centro (se disponibile)
    oppure
    proporre una quota iscrizione per ciascuna persona, che il centro fatturerą a ciascuno di loro e io emettere fattura al centro per la tenuta della serata.

    Sul tariffario ordine ci sono queste voci:

    "Predisposizione esecutiva di un progetto di educazione sanitaria, verifica e valutazione con relazione finale
    Secondo accordi tra le parti"

    "Corso di sensibilizzazione e di informazione sui corretti stili di vita, per modificare abitudini negative e a rischio per la salute.Include: training antifumo; educazione sessuale..) . (a ora: per incontro - fino a 20 persone)"

    ma non mi sembrano facciano al caso nč l'una nč l'altra.

    Vi sarei grata se poteste condividere vostre esperienze simili e come pensate sia meglio gestire questa situazione.
    Ultima modifica di claudia1976 : 06-09-2011 alle ore 18.50.01
    "Nessuno teme l'Inquisizione spagnola" (tratto da "Sliding doors")

Privacy Policy