• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2
  1. #1
    Neofita
    Data registrazione
    29-01-2009
    Residenza
    bergamo
    Messaggi
    2

    mediazione familiare o master in psicomotricità?

    Buongiorno a tutti,
    tra poco mi laureo in Scienze e tecniche psicologiche all'Università delgi studi di bergamo (triennale) e non volendo fare la specialistica volevo fare un master o corso di perfezionamento..

    sono poco esperta in quest ambito e quindi volevo chiedere consiglio a voi..

    sarebbe meglio un master in psicomotricità o un corso di perfezionamento in mediazione familiare?? vorrei fare qualcosa che potrebbe darmi più possibilità di lavoro?


    vi ringrazio anticipatamente
    Sandry

  2. #2
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    28-05-2006
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    574

    Riferimento: mediazione familiare o master in psicomotricità?

    il master in psicomotricità, però, non ti serve a farti riconoscere dall'albo degli psicomotricisti!se leggi nei vari albi, generalmente richiedono la scuola triennale in psicomotricità.quindi è ben diverso farsi un master che può durare anche un solo anno che 3 anni. come possibilità lavorative non credo ci siano grandi differenze, ce n'è abbastanza..diciamo che, per quello che posso pensare io, la mediazione è cmq visto in libera professione..nel senso che ti devi trovare i clienti; e quindi farti un giro di avvocati, farti conoscere in questo ambito..e lì molto dipende dalle tue capacità di promozione, dal fattore c, dal territorio, conoscenze ecc.
    per la psicomotricità ci si può anche appoggiare ad associazioni o cooperative che offrono questo servizio..insomma, sono due cose COMPLETAMENTE diverse.
    per dirti, io sto svolgendo il tirocinio professionalizzante presso un'associazione che si occupa di più cose, tra le quali la psicomotricità;hanno anche una scuola di formazione triennale e sto seguendo il primo anno. venerdì, fatalità, vedrò anche un caso di mediazione familiare..questo perchè l'associazione della mia zona è conosciuta da molti proprio per i lavori che fanno con le famiglie con la psicomotricità..e quindi, tramite passaparola, sono approdati qui a chiedere la mediazione.non so se ho fatto capire cosa intendo..è proprio l'approccio che secondo me è diverso per le due cose. devi vedere dove ti trovi di più..banalmente cosa ti interessa di più visto che se da un lato FORSE (e lo sottolineo) come psicomotricista c'è più possibilità, ti devi fare i 3 anni di scuola; dall'altro la mediazione non è cosa semplice e ti servirebbero degli strumenti psicologici in più che forse una triennale non ti dà, e non so nemmeno quanto un master. quindi alla fine come anni di studio necessari siamo lì.anche la mediazione è richiesta, però ti devi fare il giro (non è impossibile, ma sta tanto a te). quindi devi vedere un po' anche dove pensi vadano le tue attitudini e aspirazioni. forse, vedendo che non vuoi fare la specialistica, io ti consiglio la psicomotricità, ma fatta bene, con una scuola triennale (cmq si lavora anche nel frattempo di solito, almeno quella che faccio io sì). onestamente avendo visto la mediazione credo che una sola triennale con master x non siano sufficienti a gestire tanti vissuti e tante dinamiche relazioni presenti in una mediazione. consiglio spassionato avendola vista eh, non c'è alcun giudizio!!

Privacy Policy