• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    16-07-2009
    Messaggi
    122

    Neuroscienze e riabilitazione neuropsicologica

    ho notato questa specializzazione sia a Padova che a Cesena.
    Mi sembra molto interessante, ma di PRATICO cosa si può andare a fare?

    qualcuno di voi la fa o è già laureato?
    esistono possibilità lavorative?

  2. #2

    Riferimento: Neuroscienze e riabilitazione neuropsicologica

    Sono interessata anche io a questa Laurea Magistrale! Volevo anche io qualche info e stavo lasciando un post ma poi ho letto già il tuo intervento...speriamo che ci sia qualcuno che frequenti questo corso per avere più informazioni...soprattutto se richiedono qualche requisito particolare per entrare in riferimento alle materie..

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    16-07-2009
    Messaggi
    122

    Riferimento: Neuroscienze e riabilitazione neuropsicologica

    mmmm per ora sembra ancora nessuno, uff :-(
    io più che le materie ero interessata proprio all'ambito lavorativo, cercare una specialistica in psicologia che dia possibilità lavorative non è semplicissimo

  4. #4
    Neofita
    Data registrazione
    24-08-2011
    Residenza
    Friuli Venezia Giulia
    Messaggi
    3

    Riferimento: Neuroscienze e riabilitazione neuropsicologica

    Citazione Originalmente inviato da Nemesia90 Visualizza messaggio
    mmmm per ora sembra ancora nessuno, uff :-(
    io più che le materie ero interessata proprio all'ambito lavorativo, cercare una specialistica in psicologia che dia possibilità lavorative non è semplicissimo
    Permettimi un contributo... Occupandomi di inserimento lavorativo di persone disabili (e quindi anche di re-inserimento lavorativo di persone con esiti da TCE, e non solo), ho conosciuto l'URNA del Gervasutta di Udine, ovvero l'Unità di Riabilitazione delle Turbe Neuropsicologiche Acquisite: credo sia un contesto tanto innovativo quanto "rivoluzionario"! Non ho esperienza in altre regioni italiane, ma se hai dubbi sulle possibilità lavorative ti posso solo confermare che la riabilitazione neuropsicologica può trovare ampio spazio nell'ambito delle "moderne" disabilità, ovvero quelle di cui esitano persone salvate in extremis (grazie ai "miracoli" della rianimazione) dopo eventi fortemente lesivi (incidenti, droghe, ictus ecc...), in particolare dopo il coma. Sapessi quanti riescono a sopperire alla perdita di funzioni che sembravano perse per sempre...
    Spero di averti fornito uno spunto in più di riflessione sul tema.
    _________________________________
    Non tutti gli errori si fanno per sbaglio...

Privacy Policy