• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di xxxevolxxx
    Data registrazione
    21-09-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    67

    PSIBA - psicoanalitica/psicodinamica - bambino/adolescente - MILANO

    PSIBA: scuola di psicoterapia psicoanalitica del bambino e dell'adolescente


    Sito: http://94.198.99.171:8080/psibawebapp/home.htm?pagina=3
    Info: http://www.opl.it/showPage.php?templ...icologia&id=34 (seguire le linguette in alto)

    Quando stavo cercando una scuola di psicoterapia avevo chiesto delle informazioni sul forum, ma quasi tutti, come me, facevano domande e quasi nessuno rispondeva!
    Oggi che ho finito il primo anno alla PSIBA torno, quindi, per dare il mio contributo nel caso qualcuno abbia delle domande su questa scuola.


    Mi rendo disponibile a rispondere alle domande in questo thread, NON SCRIVETEMI MP.

  2. #2

    Riferimento: PSIBA - psicoanalitica/psicodinamica - bambino/adolescent

    Ciao! approfitto della tua disponibilità e ti chiedo qualche informazione sulla Psiba.
    Un pò di dati "tecnici": è previsto un incontro di presentazione della scuola? Quali sono i giorni di frequenza?
    Al di là di questi aspetti pratici, come ti è sembrato il primo anno? la preparazione dei docenti? sei riuscita a conciliare la frequenza a scuola con il lavoro?
    grazie :-)
    S.

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    29-06-2010
    Messaggi
    30

    Riferimento: PSIBA - psicoanalitica/psicodinamica - bambino/adolescent

    Io Ho tante domande!!!
    Innanzitutto se per caso sai fino a quando sono aperte le iscrizioni e cmq da quando inizia l'anno.
    In secondo luogo se ti sono sembrati molto rigidi sulle 300 ore di terapia..
    Quali autori si trattano? Io sono molto indecisa se fare una scuola esclusivamente evolutiva o anche per adulti, in tal senso come hai fatto a decidere?
    Altra cosa, è pensabile farla lavorando e venendo da fuori? 2 di treno per intenderci?
    Mi allego poi alle domande sopra e grazie della disponibilità!!

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di xxxevolxxx
    Data registrazione
    21-09-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    67

    Riferimento: PSIBA - psicoanalitica/psicodinamica - bambino/adolescent

    Citazione Originalmente inviato da Serena_B Visualizza messaggio
    Ciao! approfitto della tua disponibilità e ti chiedo qualche informazione sulla Psiba.
    Un pò di dati "tecnici": è previsto un incontro di presentazione della scuola?
    Ciao Serena.
    Si, stiamo preparando un Open Day per il giorno 8 Ottobre, presso la sede della scuola in via Fratelli Bronzetti.

    Citazione Originalmente inviato da Serena_B Visualizza messaggio
    Quali sono i giorni di frequenza?
    Il giorno di frequenza è infrasettimanale e rimane lo stesso per tutti e 4 gli anni. Io ad esempio ho iniziato di Mercoledì e continuerò sempre di Mercoledì.
    Non so l'anno prossimo che hanno sia il primo anno (Lunedì, Martedì o Giovedì) ma mi informo e ti faccio sapere.
    Le lezioni vanno di solito dalle 8.30 alle 14.30.
    C'è poi la frequenza dei seminari un Sabato al mese (generalmente la mattina fino alle 13.00).
    Comunque la frequenza è obbligatoria al 75% per cui decidi tu come gestirti.
    L'anno scorso ad esempio io ho preferito saltare alcune lezioni che mi si sovrapponevano al lavoro e fare tutti i seminari, alcune mie compagne che lavoravano di Sabato, hanno fatto invece tutte le lezioni e hanno saltato vari seminari (così sono venute solo 3, 4 sabati in tutto l'anno).



    Citazione Originalmente inviato da Serena_B Visualizza messaggio
    Al di là di questi aspetti pratici, come ti è sembrato il primo anno? la preparazione dei docenti? sei riuscita a conciliare la frequenza a scuola con il lavoro?
    grazie :-)
    S.
    Io mi sono trovata molto bene. I docenti che ho avuto mi sono piaciuti (ovviamente con preferenze per qualcuno in particolare, come credo avvenga sempre e per tutti ).
    Però i docenti non sono sempre gli stessi tutti gli anni.
    Ti dirò che, nonostante sia del primo anno, mi è stata data la possibilità di partecipare alla vita dell'istituto (comprese delle riunioni (tipo riunioni d'equipe per intenderci) serali in cui venivano presentate le attività dell'istituto di cui fa parte la scuola, le ricerche, i lavori in corso ecc) e così ho conosciuto moltissimi docenti che non ho avuto a lezione e mi sono trovata molto bene con tutti (anche qui, l'affinità con certe persone piuttosto che altre è inevitabile!).
    Qualcuno è più meticoloso, qualcuno più simpatico e brillante, ma tutti mi sono sempre sembrati molto preparati.
    Di solito ci sono 7 docenti che ti seguono per il biennio iniziale poi cambiano e ne arrivano altri per il 3° e il 4° anno, per cui si conoscono davvero molte persone competenti che fanno da supporto anche al di là delle semplici lezioni.

    Conciliare scuola e lavoro (e tirocinio!) è complicato, ma ho visto che sia io che le mie 19 compagne abbiamo trovato tutte il modo per farcela. Dipende poi anche dal tuo lavoro e dalla flessibilità degli orari.... Molte di noi hanno delle borse di ricerca o fanno le educatrici o comunque lavori che ti consentono di avere una giornata libera alla settimana e di tirare fuori anche un paio di mattine e/o pomeriggi per il tirocinio... Dipende quindi da che lavoro fai tu...

    Io quest'anno sono riuscita a proseguire il mio lavoro in ospedale come ricercatrice, le mie ripetizioni e assistente domiciliari e perfino il mio lavoro in carcere... per cui basta "incastrare" bene i pezzi e le cose poi funzionano!
    Considera che non c'è da "studiare" l'unica cosa che chiedono i docenti sono "le memorie" delle lezioni, ma noi, essendo in 20, abbiamo preparato un bel calendario ed è risultato che ciascuna di noi doveva fare solo 2 lezioni durante tutto l'anno... Per cui davvero l'impegno non è gravoso.
    Ogni tanto devi portare un caso, ma vedrai che quella è una cosa piacevole perché i casi li prepari a tirocinio e poterli confrontare in classe è solo guadagno!

    Qualche impegno in più lo hanno le 2 persone che sceglieranno di fare l'infant observation, ma nessuna delle due ragazze della mia classe rinuncerebbe a questa esperienza perché "troppo onerosa", anzi ti direbbero che se tornessare indietro la rifarebbero ugualmente!
    Ad ogni modo se hai troppo lavoro puoi sempre scegliere di non offrirti per fare l'Infant. E' bello anche sentire quello che portano gli altri e discuterne insieme in aula.

    A scuola vengono anche consigliati dei libri, ma vedrai poi che leggerai i libri che ti serviranno per seguire i casi che hai a tirocinio. E tutto molto pratico! La teoria te la gestisci tu, partendo dai libri che ti servono/ti piacciono. Poi è normale che sentendo parlare di certi autori o di certe dinamiche (meccanismi di difesa ecc.) ti viene la curiosità di approfondire certe cose e, se hai tempo, magari sei tu stessa a chiedere consiglio all'uno o all'altro prof. per avere dei libri specifici sugli argomenti di tuo interesse. Per me è stato così, della bibliografia essenziale ho letto alcuni libri, poi l'ho mollata per passare a cose che mi interessavano di più. Tuttavia sai che alcuni libri prima o poi li leggerai, ad esempio ho qui il mattone del libro della Mahler che, ti confesso, non ho ancora letto. Ma perché alcuni ricordi li ho dall'università e poi non ho avuto tempo... Però so che prima o poi lo leggerò, anche se magari non me lo chiederà mai nessuno, perché non si è mai vista una psicoterapeuta che non sia "molto preparata" almeno sulle cose fondamentali
    Ultima modifica di xxxevolxxx : 07-09-2011 alle ore 09.29.57

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di xxxevolxxx
    Data registrazione
    21-09-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    67

    Riferimento: PSIBA - psicoanalitica/psicodinamica - bambino/adolescent

    Citazione Originalmente inviato da fedegiov Visualizza messaggio
    Io Ho tante domande!!!
    Innanzitutto se per caso sai fino a quando sono aperte le iscrizioni e cmq da quando inizia l'anno.
    Le iscrizioni sono aperte da Novembre fino ad esaurimento posti (20 posti).

    Citazione Originalmente inviato da fedegiov Visualizza messaggio
    In secondo luogo se ti sono sembrati molto rigidi sulle 300 ore di terapia..
    si e no. Nel senso che è una scuola che tiene molto all'analisi personale, perché è davvero la fonte principale di conoscenza (questo lo dico soprattutto per esperienza! Sono al secondo anno di analisi). Però poi l'analista lo scegli tu e te lo gestisci tu. La scuola vuole solo il certificato che attesta le ore. Che devono essere 300 ma decidi tu come distribuirle. Le 300 ore sembrano tante. Poi quando inizi l'analisi ti chiedi come possano bastare così poche ore per "fare" tutto quello che c'è da fare...


    Citazione Originalmente inviato da fedegiov Visualizza messaggio
    Quali autori si trattano? Io sono molto indecisa se fare una scuola esclusivamente evolutiva o anche per adulti, in tal senso come hai fatto a decidere?
    Beh come studentessa del primo anno ti dirò soprattutto Malher, Winnicott e più in generale quegli autori che fanno parte della psicoanalisi della relazione. Tra la bibliografia essenziale c'era il libro della Finzi "storia della psicanalisi", che è pesante, ma dà un'infarinatura generale su tutte le correnti di pensiero. Poi durante il corso di storia della psicanalisi si trattano anche gli altri autori. Ma la scuola soprattutto ti da gli strumenti per poter leggere e affrontare criticamente qualsiasi autore problematizzandone il pensiero.

    Citazione Originalmente inviato da fedegiov Visualizza messaggio
    Altra cosa, è pensabile farla lavorando e venendo da fuori? 2 di treno per intenderci?
    Mi allego poi alle domande sopra e grazie della disponibilità!!
    Per il lavoro ti rimando all'altro post.
    Per il treno: quest'anno alcune mie compagne venivano da Genova, altre Brescia, altre da Cremona. Si alzano molto presto, non si può negarlo. Alcune hanno distribuito diversamente le ore di frequenza obbligatorie, saltando talvolta le prime ore. Ma comunque sia si tratta solo di 4 giorni al mese.
    Bisogna fare due calcoli tra pro e contro.
    Ma questo vale un po' per tutte le scuole.

  6. #6
    Partecipante Affezionato L'avatar di xxxevolxxx
    Data registrazione
    21-09-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    67

    Riferimento: PSIBA - psicoanalitica/psicodinamica - bambino/adolescent

    Citazione Originalmente inviato da fedegiov Visualizza messaggio
    Io sono molto indecisa se fare una scuola esclusivamente evolutiva o anche per adulti, in tal senso come hai fatto a decidere?
    ...non ho deciso. Perché semplicemente non volevo escludere qualcosa che poteva interessarmi. Uno dei motivi per cui ho scelto questa scuola è che ti insegna ad affrontare "il bambino, l'adolescente e gli adulti in quanto genitori".
    In verità è come se la scuola ti insegnasse una nuova lingua. Una volta che hai imparato l'inglese, puoi parlare sia con gli adulti che con i bambini, ovviamente modulerai il vocabolario, il tono, le espressioni, le aspettative in base alla persona che hai davanti. Ma il linguaggio è il medesimo.
    Inoltre se impari a parlare con i bambini, poi con gli adulti è tutto più semplice.

    Ho scelto questa scuola perché conosco anche analisti che l'hanno frequentata e ora lavorano principalmente con adulti.

  7. #7
    Partecipante Affezionato L'avatar di Firelight
    Data registrazione
    22-10-2006
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    68

    Riferimento: PSIBA - psicoanalitica/psicodinamica - bambino/adolescent

    Ciao!
    anche io mi lancio in una serie di domande ma sono molto confusa!
    Sono di Palermo, e sto cercando una scuola a indirizzo evolutivo.
    Innanzitutto... secondo te è possibile conciliare il tutto con la mia posizione "geografica" ? Nel senso... è necessario che io mi trasferisca o è possibile prendere un aereo e stare lì il weekend o la settimana necessaria e poi tornare giù?Con il tirocinio come funziona?
    In secondo luogo. I requisiti di ammissione quali sono?
    E' necessario fare l'analisi personale PRIMA dell'inizio della scuola?
    Il costo annuale qual'è?
    Infine... a titolo personale.. ti chiedo quale consideri la migliore scuola ( al di là dell'approccio dinamico ) per lavorare con i bambini.
    Grazie infinite in anticipo!

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di xxxevolxxx
    Data registrazione
    21-09-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    67

    Riferimento: PSIBA - psicoanalitica/psicodinamica - bambino/adolescent

    Citazione Originalmente inviato da Firelight Visualizza messaggio
    Ciao!
    anche io mi lancio in una serie di domande ma sono molto confusa!
    Sono di Palermo, e sto cercando una scuola a indirizzo evolutivo.
    Innanzitutto... secondo te è possibile conciliare il tutto con la mia posizione "geografica" ? Nel senso... è necessario che io mi trasferisca o è possibile prendere un aereo e stare lì il weekend o la settimana necessaria e poi tornare giù?Con il tirocinio come funziona?
    Beh, nulla è impossibile, ma un numero troppo elevato di difficoltà tende a ridurre la probabilità di riuscita delle cose! La scuola non è nei week-end, è un giorno nel mezzo della settimana. Per i tirocini... non ci sono convenzioni con enti in Sicilia, ma solo in Milano e hinterland, dovresti quindi venire su almeno due volte oppure una volta sola per almeno due giorni infrasettimanali... Davvero complicato conciliare tutto con una vita "normale". Mi sembra una spesa (di soldi, di tempo, di fatica...) così onerosa che mi chiedo se è davvero possibile fare una cosa del genere ogni settimana per 4 anni!
    Mi sembra più probabile l'ipotesi del trasferimento...

    Citazione Originalmente inviato da Firelight Visualizza messaggio
    In secondo luogo. I requisiti di ammissione quali sono?
    Devi aver fatto l'esame di stato ed essere iscritto all'albo.

    Citazione Originalmente inviato da Firelight Visualizza messaggio
    E' necessario fare l'analisi personale PRIMA dell'inizio della scuola?
    Necessario no, auspicabile si! è considerato molto positivo se l'hai già iniziata, in alternativa puoi iniziarla subito dopo che ti hanno preso. Io ho fatto così, facendomi consigliare da loro.

    Citazione Originalmente inviato da Firelight Visualizza messaggio
    Il costo annuale qual'è?
    La retta è 3800 euro. Più l'analisi personale (che a due sedute alla settimana vengono altre 4000-5000 euro quando va bene!)
    Al 3° e 4° anno ci sono anche le supervisioni, è obbligatorio farne almeno 120 a un prezzo che va dalle 30 alle 55 euro l'una. Quindi per gli ultimi due anni devi aggiungere altre 2000-3000 euro l'anno.

    Più o meno, se consideri TUTTE le spese, la scuola richiede una spesa di 40000 euro in 4 anni.



    Citazione Originalmente inviato da Firelight Visualizza messaggio
    Infine... a titolo personale.. ti chiedo quale consideri la migliore scuola ( al di là dell'approccio dinamico ) per lavorare con i bambini.
    Grazie infinite in anticipo!
    Mi viene un po' difficile rispondere a questa domanda. Di scuole "valide" ce ne sono davvero tante di ciascun indirizzo, la "migliore" è quella che si addice maggiormente a noi e che ci permette di imparare un metodo in sintonia con il nostro modo di pensare.

  9. #9

    Riferimento: PSIBA - psicoanalitica/psicodinamica - bambino/adolescent

    Grazie mille, mi hai dato molte informazioni utili. Certamente verrò all'open day di Ottobre!

    Mi consola che non sia stato impossibile conciliare scuola e lavoro; ho la fortuna di avere un lavoro abbastanza flessibile... quindi penso di poter frequentare la maggior parte delle lezioni, anche se si svolgono durante la settimana.
    Dovresti chiarirmi la questione dei libri... come funziona? Ogni docente suggerisce una bibliografia che però non è del tutto obbligatorio fare? Si è lasciati abbastanza liberi di approfondire quello che si ritiene più utile, dando per scontato lo studio delle cose fondamentali - es. Mahler?
    Mi stupisce il fatto che tu dica "Considera che non c'è da "studiare" ... immaginavo che la scuola richiedesse uno studio abbastanza intensivo... invece è tutto più pratico! giusto?

    Riguardo al tirocinio: io sono di Mantova, oltre alle strutture convenzionate a Milano e dintorni immagino si possa richiedere la convezione anche per strutture di altre provincie! Ne sai qualcosa?

    Grazie ancora - nel caso avessi altre domande ti scriverò di nuovo
    S.

  10. #10
    Partecipante Affezionato L'avatar di xxxevolxxx
    Data registrazione
    21-09-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    67

    Riferimento: PSIBA - psicoanalitica/psicodinamica - bambino/adolescent

    OPEN DAY 2011-2012

    Ricordo a tutti che Sabato 8 Ottobre dalle 09.30 alle 12.30
    presso l'Istituto PSIBA in via Fratelli Bronzetti 20
    si terrà l'Open Day dove verrà illustrata la scuola.
    Telefono: 02 738 20 45
    Ultima modifica di xxxevolxxx : 10-10-2011 alle ore 14.41.05

  11. #11
    Partecipante Affezionato L'avatar di xxxevolxxx
    Data registrazione
    21-09-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    67

    Re: Riferimento: PSIBA - psicoanalitica/psicodinamica - bambino/adoles

    Ciao a tutti,
    visto il successo dello scorso Open Day, il consiglio direttivo dell'Istituto ha deciso di replicare l'evento, probabilmente la data sarà l'11 Febbraio.

    A Ottobre era stato interessante soprattutto rispondere alle domande finali provenienti dagli ospiti che sono venuti a conoscere la scuola: ragazze e ragazzi che avevano appena terminato l'università e che stavano svolgendo, o avevano già svolto, l'EdS. E' stato interessante questo momento perché alle domande hanno provato a rispondere sia gli allievi della scuola, sia i docenti, che per l'occasione avevano partecipato in gran numero ed è davvero difficile averli lì così "a disposizione" per chiedergli qualsiasi cosa ad uno passi per la testa!

    Le domande finali ci hanno fatto soprattutto capire che gli studenti hanno bisogno di "esempi concreti" piuttosto che di teoria, che quella poi c'è tempo di impararla.... La domanda più pregnante, quella che ci ha fatto riflettere, credo che sia stata la seguente: "ma in definitiva, che cosa ci insegnate a fare in questa scuola?". Ovvero "cosa vuol dire lavorare psicoanaliticamente con i bambini? con gli adolescenti? e con gli adulti?".

    Sulla base di tutto ciò, in considerazione del fatto che nei prossimi giorni ci incontreremo per organizzare il prossimo Open Day, e che vorremmo farlo il più possibile "utile" alle persone che vi parteciperanno, mi sto chiedendo cosa interessa davvero sapere ad una persona che si sta per iscrivere ad una scuola di psicoterapia. A parte i dati tecnici (ore di tirocinio, analisi si/no, ecc.) che si trovano un po' dappertutto, e che comunque forniremo come punto di partenza, qual è poi l'essenza, ciò che fa la differenza, ciò che può servire davvero per capire se questa è oppure no la propria strada?

    Insomma, gli studenti usciti dall'università, che stanno per iscriversi ad una scuola di psicoterapia, che cosa si aspettano da un Open Day? Cosa vorrebbero sapere? cosa vorrebbero vedere? cosa vorrebbero che venga loro presentato?

  12. #12
    Partecipante Affezionato L'avatar di xxxevolxxx
    Data registrazione
    21-09-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    67

    Riferimento: Re: Riferimento: PSIBA - psicoanalitica/psicodinamica - b

    L'Open Day è stato confermato in data

    SABATO 11 FEBBRAIO 2012 ore 9.30 - 12.30

    Maggiori informazioni e il programma possono essere trovati sul sito ufficiale della scuola:
    http://94.198.99.171:8080/psibawebap...&tipo=laterale

    L'evento è da poco presente anche su facebook:
    http://www.facebook.com/events/270053056389142/



Privacy Policy