• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2
  1. #1

    Che significato ha un simbolo forte come il prostituirsi?

    Come può una ragazza sognare di compiere volontariamente in sogno un atto che annienta la sua dignità?
    Ho sognato che passeggiando lungo una strada di quelle antiche (fatta di pietre) incontravo un uomo sulla cinquantina con i capelli brizzolati che se ne stava appoggiato ad un muro di una casa all'inizio di un vicolo che sboccava nella strada che stavo percorrendo;Io lo vedo e gli dico i prezzi delle mie prestazioni,così lui mi segue e cerchiamo un posto per appartarci.Ma sembra che ovunque vada non c'è un posto dove riusciamo a stare da soli:prima in un stanzetta in un palazzo,vicino a delle scale,dove però salgono molti ragazzi,tra cui dei miei compagni di liceo.Poi,sempre nello stesso palazzo,incontro una mia compagna dell'università,che frequenta il mio stesso corso,molto intelligente e preparata.Mi dice che è lì per un convegno per le più grandi menti,era serena e sorridente,e io mentre lei mi parla mi sento improvvisamente molto stupida.

    Qualcuno può illuminarmi sul significato del sogno o anche solo sul simbolo del prostituirsi?

  2. #2

    Riferimento: Che significato ha un simbolo forte come il prostituirsi?

    Citazione Originalmente inviato da sognatrice89 Visualizza messaggio
    Come può una ragazza sognare di compiere volontariamente in sogno un atto che annienta la sua dignità?
    Ho sognato che passeggiando lungo una strada di quelle antiche (fatta di pietre) incontravo un uomo sulla cinquantina con i capelli brizzolati che se ne stava appoggiato ad un muro di una casa all'inizio di un vicolo che sboccava nella strada che stavo percorrendo;Io lo vedo e gli dico i prezzi delle mie prestazioni,così lui mi segue e cerchiamo un posto per appartarci.Ma sembra che ovunque vada non c'è un posto dove riusciamo a stare da soli:prima in un stanzetta in un palazzo,vicino a delle scale,dove però salgono molti ragazzi,tra cui dei miei compagni di liceo.Poi,sempre nello stesso palazzo,incontro una mia compagna dell'università,che frequenta il mio stesso corso,molto intelligente e preparata.Mi dice che è lì per un convegno per le più grandi menti,era serena e sorridente,e io mentre lei mi parla mi sento improvvisamente molto stupida.

    Qualcuno può illuminarmi sul significato del sogno o anche solo sul simbolo del prostituirsi?

    Ciao "sognatrice89"!

    Innanzitutto tranquillizzati!

    Il linguaggio onirico è fatto di IMMAGINI; queste immagini vengono dall'inconscio e quindi non portano dietro il significato "razionale" che attribuiamo loro "da svegli".

    Se al giorno d'oggi il prostituirsi è uno svilimento della dignità della persona, tutto ciò fa solo parte della società e della cultura in cui viviamo. Secoli, se non millenni fa, la realtà era ben diversa, e quindi un sogno così non ti avrebbe certo "turbata".

    Inoltre le immagini che ci manda l'inconscio devono essere còlte nel loro significato essenziale, scevro di tutte le sovrastrutture mentali che affibbiamo loro.

    Ma vediamo un attimo il tuo sogno (e quelle che sono le mie risonanze, dato che ho pochi elementi).

    Sei in una strada antica, di quelle lastricate di pietra. La strada è il percorso individuale di crescita nella vita, quindi evidentemente sei in un periodo in cui ti sei posta delle domande su te stessa e stai cercando delle risposte (e le stai cercando DA TANTO TEMPO, vista l'antichità della strada).

    Ovviamente, non conoscendo la "direzione", si va per tentativi, in base a quelle che sono le nostre capacità e i nostri "talenti".

    Stai cercando l'uomo, cioé la parte maschile di te o comunque qualcuno attraverso il quale vorresti completarti.

    Ed ecco l'uomo: una persona matura, che può darti sicurezza, e che è apparso "da un vicolo che sbocca sulla tua strada".

    Forse è proprio colui che cerchi... Ma evidentemente NON SAI come fare per "entrare in contatto". Il contatto è necessario ed è anche voluto, ma probabilmente sei molto razionale, e l'unico modo in cui pensi di aver la possibilità CERTA di questo contatto è quello di una "compravendita".

    Mi spiego meglio: forse ti senti emotivamente molto fragile, ed hai paura di offrirti gratuitamente per quello che sei: devi MANTENERE IL CONTROLLO di te stessa e della situazione. Per questo ti poni in un contesto CHE PUOI CONTROLLARE: sei tu che decidi il prezzo!

    Anche così il contatto potrebbe esserci, dato che "lui" accetta... Ma è LA VITA che non permette questa situazione: non è così che puoi realizzare il contatto VERO che vuoi e di cui hai bisogno.

    Infatti nel sogno succedono tanti imprevisti che impediscono questa unione.

    Nella stanzetta, vicino alle SCALE, non funziona perché ci sono tanti ragazzi, COMPAGNI DI LICEO!

    Poi c'è la ragazza COMPAGNA DELL'UNIVERSITA'!

    Le scale sono l'allegoria della "salita" personale, gradino per gradino: i passi necessari per crescere.

    Gli altri personaggi rappresentano il contesto scolastico, cioé la consapevolezza che devi IMPARARE qualcosa, e già una crescita c'è stata: dal LICEO all'UNIVERSITA'.

    Infine la ragazza rappresenta la "te stessa" che vorresti e che potresti essere, ma tu ti "freni" perché pensi di non essere all'altezza, rischiando di sprecare le tue potenzialità.

    In soldoni: non temere di essere te stessa, né di perdere il controllo della situazione.

    E' il tuo momento, devi viverlo per quello che sei, senza troppi costrutti mentali e senza pensare troppo alle "conseguenze".

    Se ti lasciassi andare ti renderesti conto che potresti imparare moltissimo su di te e sulla vita. Certo, "imparare" implica dei rischi, ma devi essere pronta ad affrontarli; solo così potrai far parte di quel "convegno delle grandi menti" (cioé di coloro che hanno saputo affrontare la vita e ora sono SAGGI) e potrai essere SERENA E SORRIDENTE come la tua compagna di università.

    Insomma: non farti limitare dalla paura di sbagliare, lascia perdere il "controllo".

    Ovviamente sono solo le mie risonanze, prendi tutto ciò come un consiglio... e, naturalmente... In bocca al lupacchiotto!

    Ciao ciao

Privacy Policy