• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2
  1. #1

    differenze tra psicologo in intervento clinico e quello di infanzia

    .....e adolescenza.Ho letto i contenuti formativi del corso triennale di intervento clinico per la persona,il gruppo e le istituzioni e quello di valutazione clinica nell'infanzia,adolescenza e famiglia.Come tutti daltronde ho notato delle sostanziali differenze,lo psicologo esperto in intervento clinico da quello che mi pare di capire analizza i tempi di reazione del paziente e il buon funzionamento dei processi cognitivi,i potenziali evocati nel sonno,lo sottopone alla visione di contenuti e immagini,determina il funzionamento del suo sistema nervoso,studia i processi che determinano la personalita',studio delle componenti della personalita' ecc ecc al fine di progettare un metodo di intervento clinico su di esso.Lo psicologo dell'eta' infantile e adolescenziale piu genericamente (o piu specificatamente,dipende dal punto di vista da cui si guarda) si occupa di ravvisare comportamenti patologici e soluzioni per pazienti della sfera infantile e adolescenziale.Ecco,mi sono informato sulle possibilita' occupazionali del laureato nell'ambito infantile e adolescenziale e mi e' stato detto che a parte aprire uno studio le possibilita' ( essere presi da ambulatori,asl,ospedali ad es) di occupazione sono minime.Io mi chiedevo,visto che l'ambito di azione dello psicologo in intervento clinico mi sembra piu particolareggiato forse di conseguenza non potra'essere solo un semplice psicologo con studio,seguira'un diverso percorso,lavorera' in certi ambiti....e' cosi' o anche per questo tipo di psicologo e per tutti gli altri le possibilita' occupazionali sono le medesime?.Scusate se vi angustio e scusate anche l'ignoranza ma vedete mi pare che lo psicologo dell'intervento clinico abbia delle procedure a cui attenersi per questo mi sembrava strano che fosse un comune psicologo che lavorava in proprio (che ha un suo metodo) piuttosto che per delle aziende e per un certo tipo di pazienti.

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di ce la farò:)
    Data registrazione
    15-11-2009
    Messaggi
    363

    Riferimento: differenze tra psicologo in intervento clinico e quello d

    Scusa, puoi spiegarti meglio su cosa intendi? Cioè, cos'è per te "un comune psicologo che lavorava in proprio (che ha un suo metodo) piuttosto che per delle aziende e per un certo tipo di pazienti"?

Privacy Policy