• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1

    Istituto Watson o la scuola di Veglia

    ciao sono indecisa tra queste due scuole di psicoterapia di Torino..qualcuno mi può dare un' esperienza "da dentro la scuola"? grazieeeee

  2. #2
    Partecipante L'avatar di piccolaLuna
    Data registrazione
    11-09-2004
    Messaggi
    51

    Riferimento: Istituto Watson o la scuola di Veglia

    Io posso parlarti della mia esperienza al Watson ad iniziare da quando, come te, ero indecisa sulla scelta. Così sono andata a fare il colloquio in entrambe le scuole e non mi sono fatta influenzare dalle "voci di corridoio" che mi portavano a scegliere l' una o l' altra. Alla fine ho scelto di iscrivermi al Watson ed ad oggi non me ne sono pentita! ormai sto ultimando il terzo anno e devo dire che ha risposto alle mie aspettative! Fin dal primo anno mi hanno permesso di assistere ai colloqui dei pazienti, visionare i video dei trattamenti, comprendere quali fossero i protocolli del trattamento così chè sapessi concretamente COSA FARE quando avevo di fronte a me un paziente. Dopo anni di studio teorico universitario, desideravo solo poter passare all' atto pratico e così è stato. Quindi il mio consiglio è: fai un salto a fare il collquio, tanto è gratuito e fatti un' idea più precisa! in bocca al lupo..

  3. #3

    Riferimento: Istituto Watson o la scuola di Veglia

    Ciao io sono alla fine del 1 anno della scuola di Veglia..posso dirti che anche se sono due scuole cognitive l'approccio è molto differente dall'una all'altra scuola. Quella di Veglia di comportamentale ha davvero poco, si lavora moltissimo sulla teoria dell'attaccamento, sulla storia di vita e sul significato che un sintomo ha per il paziente..Soprattutto ti dà la possibilità di seguire più filoni del cognitivismo con particolare attenzione al costruttivismo..Di contro non è una scuola che ti dà strumenti e protocolli preparati come la Watson..ti dà un ampio ventaglio di possibilità e poi se tu a costruirti un metodo di lavoro personale.
    Non è una scuola molto organizzata e questo è lo svantaggio principale però l'approccio secondo me proprio perchè non è rigido è molto ricco.
    Alcune mie amiche hanno scelto la Watson e sono comunque contente quindi secondo me quello che ti devi chiedere è qual è l'approccio a te più congeniale.

    spero di esseri stata utile
    Chiara

  4. #4

    Riferimento: Istituto Watson o la scuola di Veglia

    Citazione Originalmente inviato da chiaranps Visualizza messaggio
    Ciao io sono alla fine del 1 anno della scuola di Veglia..posso dirti che anche se sono due scuole cognitive l'approccio è molto differente dall'una all'altra scuola. Quella di Veglia di comportamentale ha davvero poco, si lavora moltissimo sulla teoria dell'attaccamento, sulla storia di vita e sul significato che un sintomo ha per il paziente..Soprattutto ti dà la possibilità di seguire più filoni del cognitivismo con particolare attenzione al costruttivismo..Di contro non è una scuola che ti dà strumenti e protocolli preparati come la Watson..ti dà un ampio ventaglio di possibilità e poi se tu a costruirti un metodo di lavoro personale.
    Non è una scuola molto organizzata e questo è lo svantaggio principale però l'approccio secondo me proprio perchè non è rigido è molto ricco.
    Alcune mie amiche hanno scelto la Watson e sono comunque contente quindi secondo me quello che ti devi chiedere è qual è l'approccio a te più congeniale.

    spero di esseri stata utile
    Chiara
    Grazie Chiara,
    sei stata molto gentile!! alla fine, nella mia indecisione, ho scelto di iscrivermi al Watson perchè voglio iniziare a lavorare in questo campo il prima possibile! inoltre ho avuto l' opportunità di assistere gratuitamente ad una lezione (basta prenotare telefonicamente) e mi è piaciuta molto l' aria che si respira! inoltre la lezione è stata davvero interessante.

    Quindi, PiccolaLuna, mi sà che ci incontreremo!

  5. #5
    Partecipante L'avatar di piccolaLuna
    Data registrazione
    11-09-2004
    Messaggi
    51

    Riferimento: Istituto Watson o la scuola di Veglia

    ok! ti aspettiamo a Dicembre quando inizieranno le lezioni!

  6. #6

    Riferimento: Istituto Watson o la scuola di Veglia

    Ciao a tutti..io posso dare la mia esperienza da ormai "vecchia studentessa". Sono al quarto anno e quando mi sono iscritta al Watson avevo paura che non fosse la scuola giusta. "Si investono tanti soldi", mi dicevo, "ne varrà la pena?". Da quel giorno non mi sono mai pentita di non aver dato ascolto alle mie paure e aver deciso d' intraprendere la mia strada scrivendomi lì. Ho imparato tante cose nel corso degli anni e ho iniziatoad applicarle quasi subito. Mi hanno fornito le linee guida ed i protocolli per il trattamento, per cui sò che fare quando ho un paziente e, impostata la relazione, procedo nel trasmettergli le tecniche per sopperire al suo problema. Quindi posso solo dire ben venuti ai nuovi studenti!

Privacy Policy