• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11
  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    09-01-2004
    Residenza
    Prov. Bz (in montagna)
    Messaggi
    74
    Blog Entries
    3

    attraversamento di un ponte inondato

    Ciao! Vi racconto il mio sogno che non comprendo.

    Stavo andando ad una serata importante. A giudicare dall'abito da sera era più che importante, perchè non ne indosso mai!
    Stava diluviando, così tanto che io e la mia amica (anche lei invitata a questa serata importante, di cui però non so nulla e nemmeno la mia amica è conosciuta, è un ipotetica amica mia) abbiamo dovuto lasciare la macchina da una parte del fiume, che ormai straripava pure.
    E ci siamo messe ad attraversare il ponte a piedi, all'inizio l'acqua ci arrivava fino alle cavigle e copriva solo le scarpette col tacco, fino ad arrivare a metà ponte ormai con l'acqua fino al collo. L'unica cosa che riuscivamo a tenere fuori era la testa e la borsetta! (Anche le leggi della fisica mi sembrano un po' andate a farsi benedire, perchè è come se il ponte nella parte dove dovrebbe essere più alto era effettivamente più basso, se l'acqua lì era più alta).
    La cosa che mi sorprende è che evento sarà mai stato per doverci andare a tutti i costi... e in nessun altra maniera. Dovevo andare al di là del fiume.
    Premetto che il posto era molto reale, so in che valle stavo andando, dove c'era questo evento. Una valle che odio e amo allo stesso tempo, dalla quale vorrei scappare o perlomeno tornarci con dignità....

    qualcuno ha qualche spunto?
    Grazie

    Sara

  2. #2
    mmm.. non sono capace d'interpretarlo ma vorrei sapere quali sensazioni hai avuto al risveglio
    Remy Lebeau
    Fu Moderatore Dolce Vita e Raduni

    SeeTheLifeIveHad.CanMakeAgoodManBad
    • • • • framtida självmordsoffer • • • •

    [ regolamento del forum ] * [ regolamento de "La dolce vita" ]


  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    sembrerebbe quasi una "prova", un percorso accidentato e irto di difficoltà per arrivare ad una meta
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  4. #4
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    09-01-2004
    Residenza
    Prov. Bz (in montagna)
    Messaggi
    74
    Blog Entries
    3
    Strano, perchè non ero né agitata, né preoccupata.
    Pensa che non so nemmeno se poi ho raggiunto quel posto. Il mio sogno è finito quando ero ancora lì in mezzo al ponte!
    Diciamo che mi sono svegliata con la necessità di capire, il sogno, ma anche tutta la mia vita............

  5. #5
    quando si dice una metafora di vita..
    non so che dire, ma è davvero interessante
    Remy Lebeau
    Fu Moderatore Dolce Vita e Raduni

    SeeTheLifeIveHad.CanMakeAgoodManBad
    • • • • framtida självmordsoffer • • • •

    [ regolamento del forum ] * [ regolamento de "La dolce vita" ]


  6. #6
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    09-01-2004
    Residenza
    Prov. Bz (in montagna)
    Messaggi
    74
    Blog Entries
    3
    Sì forse è vero...ci voleva ben poco a capirlo.
    Mi trovo effettivamente con l'acqua fino al collo per una situazione particolare. Devo andare avanti ad ogni costo e non mi preoccupo né della fatica, né della situazione disastrosa e forse pericolosa in cui mi trovo.
    Mi resta il dubbio del perchè proprio in quella valle? Da cui preferirei stare alla larga......
    Sì, è una prova, ma perchè per raggiungere quel posto???
    Qualche altra osservazione?
    Grazie per le precedenti

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    beh,forse quel luogo simboleggia qualcosa inerente al tema della "prova da superare"
    qualcosa che ti indica qual'è esattamente la prova che stai affrontando
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  8. #8
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    09-01-2004
    Residenza
    Prov. Bz (in montagna)
    Messaggi
    74
    Blog Entries
    3
    Forse la prova è proprio di trovare il coraggio di andare lì senza più sensi di colpa, senza ansie, senza ricordi che ti "inondano" la mente ecc?????
    Beh', di solito cose così hanno bisogno di anni di analista?!?!?

    Sara

  9. #9
    siccome il posto esiste davvero, potresti raccogliere un po di forze ed affrontare questa tua paura
    Remy Lebeau
    Fu Moderatore Dolce Vita e Raduni

    SeeTheLifeIveHad.CanMakeAgoodManBad
    • • • • framtida självmordsoffer • • • •

    [ regolamento del forum ] * [ regolamento de "La dolce vita" ]


  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    oppure porebbe essere semplicemente un "messaggio", e il sogno potrebbe essere frutto della consapevolezza che prima o poi dovrai affrontare questi luoghi, che sono luoghi fisici ma anche luoghi dell'anima, intendendoli come luoghi dove si annidano le tue paure all'interno di te e il superare le paure è una prova non facile ma è l'unica strada possibile (il ponte del sogno)

    sono solo ipotesi, sei tu che devi sapere se ti sembrano campate in aria o se ti dicono qualcosa
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  11. #11
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    09-01-2004
    Residenza
    Prov. Bz (in montagna)
    Messaggi
    74
    Blog Entries
    3
    Sì, affrontare il posto "fisico" lo faccio spesso e lì riemergono le paure ecc.
    È superarle che è un cammino lungo e non facile, ma come ben mi hai confermato: l'unica strada possibile!

    Grazie!!!!

Privacy Policy