• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 1 di 1
  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    01-12-2009
    Messaggi
    74

    Per gli studenti fuori sede che non possono tornare a casa a votare

    Sfrutto il forum per informare gli interessati (ovvero quegli studenti fuori sede che vorrebbero votare per il referendum del 12 e 13 giugno ma non possono tornare a casa) che è possibile aggirare l'ostacolo facendosi eleggere rappresentanti di seggio (il che non comporta il dover restare al seggio! Si può tranquillamente andare a votare e andare via).

    Vi passo la pagina di Facebook informativa che hanno passato a me dei colleghi fuori sede, che hanno già inviato la mail e si sono già messi d'accordo con gli organizzatori.


    https://www.facebook.com/pages/Parma...14669938616625

    Per chi non avesse facebook:

    "Sei uno studente o lavoratore che abita a Parma, ma non hai qui la residenza?
    Vuoi votare per il referendum del 12 e 13 giugno ma non vuoi / non puoi tornare nella tua città?

    Sono necessari solo 3 passaggi:

    1) Fatti spedire la tua tessera elettorale, se non l'hai già con te.

    2) Rivolgiti a uno dei comitati o partiti politici che hanno promosso il referendum. (Italia dei Valori e Comitato per l'acqua pubblica), inviando una mail a:

    Italia dei valori: votofuorisede@gmail.com

    Comitato per l'acqua pubblica: tesoreria@acquapubblica.parma.it

    Sarai ricontattato da IDV o dal Comitato per l'acqua pubblica, e ti verranno fornite informazioni più dettagliate!

    IDV e il Comitato ti inseriranno, infatti, come loro rappresentante nel seggio più vicino a casa tua, e per diritto potrai votare in quel seggio! (Il rappresentante non ha nessun obbligo di presenza nel seggio: puoi votare e andare via!)

    3) PASSAPAROLA!!!!!"


    Io non ho di questi problemi, ma immagino che per i fuori sede sia una situazione parecchio frustrante, vista anche la gravità dei temi affrontati (nucleare, privatizzazione dell'acqua pubblica, legittimo impedimento).
    Ultima modifica di La Mano di Dio : 18-05-2011 alle ore 03.18.04

Privacy Policy