Ciao a tutti, sono un laureato alla facoltà di psicologia 2 (comunicazione e marketing) e abilitato alla professione di psicologo. Ora ho qualche dubbio, nel senso che mi piacerebbe fare del sostegno psicologico o colloqui psicologici, ma non mi sono ben chiare alcune cose.
In primis, sono proveniente dal settore comunicazione e so qualcosa sul colloquio psicologico, ma non molto da sentirmi idoneo all'esercizio di tale pratica, potrei comunque effettuarla essendo abilitato alla professione?
Secondo, in caso di risp negativa alla prima domanda, come potrei acquisre competenze in tale ambito?

Grazie