• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19

Discussione: Nudo terapia

  1. #1
    Partecipante Figo L'avatar di bella primavera
    Data registrazione
    17-01-2007
    Residenza
    roma
    Messaggi
    768

    Nudo terapia

    La Dott.ssa Sarah White di NEW YORK, ha creato un nuovo approccio "la nudo terapia", approccio che prevende incontri teraputici completamente svestiti, la prima seduta è su web cam, in cui la dott.ssa fa la scremeatura, delle persone da accettare in terapia, il costo della prima seduta è di 120 dollari, le altre a salire fino 150.
    Per la 24 White, la terapia del nudo, impare a dessere più liberi, più se stessi ed abbattere le censure morali, anocra non esistono prove scientifiche dell'efficacia, ma sta scrivendo dei manuali in proposito, per ottenere il placet della comunità scientifica internazionale.
    CHE DIRE? considerando che la DOTT.SSA White è giovane ed ha anche un passato da modella, non mi dispiacerebbe diventare suo paziente...

  2. #2
    Banned
    Data registrazione
    14-09-2009
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    1,780
    Blog Entries
    126

    Riferimento: Nudo terapia

    Un'amica di mia figlia dice che vuole diventare psicologa estetista: cioè praticamente mentre ti cura, ti fa anche la manicure.

    Mica male come idea.

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    22-08-2009
    Messaggi
    190

    Riferimento: Nudo terapia

    ho letto anche io l'articolo oggi mentre ero sulla metro....e a vedere dalle foto è anche molto carina. Trovo solo sconvolgente come in america si diventi cosi facilmente psicoterapeuta. Ha solo 24 anni e si puo permettere di sperimentare un approccio del genere.Qui in italia a 24 anni non hai finito nemmeno la triennale....e una facoltà con un lavoro del genere non può essere fatto con così poca cura!.....lo trovo anche pericoloso,perchè un paziente può reagire in qualunque modo e visto che la terapia è sempre a due....

    Io personalmente rompo già alla mia psicologa,bellissima anche lei,per come si veste a volte (non che vada in giro nuda anche lei,ma in estate è chiaro che si va in giro piu scoperti)....e vedo già gli sguardi dei pazienti maschi che vengono dopo di me.... tirate voi le somme.
    Virus Freudiano:il vostro computer è ossessionato dall'idea di sposare la sua scheda madre.

  4. #4
    Banned
    Data registrazione
    21-03-2008
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    1,546

    Riferimento: Nudo terapia

    Praticamente i sogni erotici degli appassionati della commedia sexy all'italiana che si realizzano. La liceale, la professoressa, la dottoressa, la pretora e così via... Ora anche la psicoterapeuta .

    Bellaprimavera ma della dottoressa white si può anche un po' "approfittare" in seduta? Una piccola carezza è permessa? O si parla soltanto?

    'Sti americani non sanno più cosa inventarsi .
    Ultima modifica di Char_Lie : 08-04-2011 alle ore 10.21.12

  5. #5
    Partecipante Figo L'avatar di bella primavera
    Data registrazione
    17-01-2007
    Residenza
    roma
    Messaggi
    768

    Riferimento: Nudo terapia

    Citazione Originalmente inviato da Char_Lie Visualizza messaggio
    Praticamente i sogni erotici degli appassionati della commedia sexy all'italiana che si realizzano. La liceale, la professoressa, la dottoressa, la pretora e così via... Ora anche la psicoterapeuta .

    Bellaprimavera ma della dottoressa white si può anche un po' "approfittare" in seduta? Una piccola carezza è permessa? O si parla soltanto?

    'Sti americani non sanno più cosa inventarsi .
    Dall'intervista dice di no! ma chissà..si potrebbe andare a sperimentare eh eh eh

  6. #6
    Banned
    Data registrazione
    14-09-2009
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    1,780
    Blog Entries
    126

    Riferimento: Nudo terapia

    se è in webcam icchè fai?

    Accarezzi il monitor?

    Suvvia!!!

  7. #7
    Partecipante L'avatar di Ripe Mature
    Data registrazione
    16-08-2007
    Messaggi
    53

    Riferimento: Nudo terapia

    Mi piacerebbe vedere voi maschetti davanti a tutta quella beltà cosa succede, se si alza il " tono" della seduta cosa fate andate sotto la scrivania?

  8. #8
    Banned
    Data registrazione
    21-03-2008
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    1,546

    Riferimento: Nudo terapia

    Citazione Originalmente inviato da complicata
    se è in webcam icchè fai?

    Accarezzi il monitor?

    Suvvia!!!
    Comunque non avevo letto che la prima seduta è in web cam, cioé non avevo fatto caso a questo particolare. Che fregatura, di sicuro poi si sceglie i bellocci e ai bruttini li lascia tutti a terra .
    Ultima modifica di Char_Lie : 08-04-2011 alle ore 20.09.59

  9. #9
    Partecipante L'avatar di Ripe Mature
    Data registrazione
    16-08-2007
    Messaggi
    53

    Riferimento: Nudo terapia

    Citazione Originalmente inviato da Char_Lie Visualizza messaggio
    Comunque non avevo letto che la prima seduta è in web cam, cioé non avevo fatto caso a questo particolare. Che fregatura, di sicuro poi si sceglie i bellocci e ai bruttini li lascia tutti a terra .
    Può darsi che li sceglie in base alla misura, nn certo di scarpe hahahaha, dai Char_Lie se sei ben dotato fatti avanti

  10. #10
    Partecipante L'avatar di Ripe Mature
    Data registrazione
    16-08-2007
    Messaggi
    53

    Riferimento: Nudo terapia

    Citazione Originalmente inviato da Char_Lie Visualizza messaggio
    Comunque non avevo letto che la prima seduta è in web cam, cioé non avevo fatto caso a questo particolare. Che fregatura, di sicuro poi si sceglie i bellocci e ai bruttini li lascia tutti a terra .
    Può darsi che li sceglie in base alla misura, nn certo di scarpe hahahaha, dai Char_Lie se sei ben dotato fatti avanti

  11. #11
    Banned
    Data registrazione
    21-03-2008
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    1,546

    Riferimento: Nudo terapia

    Citazione Originalmente inviato da Ripe Mature
    dai Char_Lie se sei ben dotato fatti avanti
    Eh, se fossi stato ben dotato avrei avuto probabilmente meno problemi con l'altro sesso .
    Io ci scherzo, perché l'idea di star là nudi e basta e chiacchierare la trovo un po' ridicola, invece usare un approccio sessuale vero e proprio in cui si sperimenta un po' all'interno di una psicoterapia mica sarebbe una cattiva idea.

    Comunque riflettendoci meglio 'sta cosa del nudo dal vivo, del guardare e non toccare io l'ho sempre trovata frustrante, hai un seno nudo in bella mostra a pochi centimetri da te e non lo puoi toccare. Già siamo schermati in tutti i modi, e pure troppo, dagli oggetti di piacere (Le vetrine nei negozi stanno là a ricordarcelo), dobbiamo amplificare questa sensazione?! Possiamo pensare e fantasticare di toccare un seno che è là "a portata di mano" senza poi poterlo toccare effettivamente, ecco questa è la cosa che più mi fa innervosire, stimolare tutta questa eccitazione senza poi poter avere una vera soddisfazione, lasciandola girare sospesa nella mente.

    Questo tipo di psicoterapia riproduce qualcosa del genere per me, ed è un qualcosa di estremamente violento. 'Sta terapia, impostata così, a me non farebbe bene .

    Saluti
    Ultima modifica di Char_Lie : 09-04-2011 alle ore 01.36.25

  12. #12
    Partecipante L'avatar di Ripe Mature
    Data registrazione
    16-08-2007
    Messaggi
    53

    Riferimento: Nudo terapia

    Citazione Originalmente inviato da Char_Lie Visualizza messaggio
    Eh, se fossi stato ben dotato avrei avuto probabilmente meno problemi con l'altro sesso .
    Io ci scherzo, perché l'idea di star là nudi e basta e chiacchierare la trovo un po' ridicola, invece usare un approccio sessuale vero e proprio in cui si sperimenta un po' all'interno di una psicoterapia mica sarebbe una cattiva idea.

    Comunque riflettendoci meglio 'sta cosa del nudo dal vivo, del guardare e non toccare io l'ho sempre trovata frustrante, hai un seno nudo in bella mostra a pochi centimetri da te e non lo puoi toccare. Già siamo schermati in tutti i modi, e pure troppo, dagli oggetti di piacere (Le vetrine nei negozi stanno là a ricordarcelo), dobbiamo amplificare questa sensazione?! Possiamo pensare e fantasticare di toccare un seno che è là "a portata di mano" senza poi poterlo toccare effettivamente, ecco questa è la cosa che più mi fa innervosire, stimolare tutta questa eccitazione senza poi poter avere una vera soddisfazione, lasciandola girare sospesa nella mente.

    Questo tipo di psicoterapia riproduce qualcosa del genere per me, ed è un qualcosa di estremamente violento. 'Sta terapia, impostata così, a me non farebbe bene .

    Saluti
    Hai ragione in fondo è frustrante tutto ciò, è anche vero che se offri un prezzo ti farà anche toccare, al giorno d'oggi tutti hanno un prezzo è la crisi globale.
    Ultima modifica di Ripe Mature : 09-04-2011 alle ore 10.02.44

  13. #13
    Banned
    Data registrazione
    21-03-2008
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    1,546

    Riferimento: Nudo terapia

    Citazione Originalmente inviato da Ripe Mature
    Hai ragione in fondo è frustrante tutto ciò, è anche vero che se offri un prezzo ti farà anche toccare, al giorno d'oggi tutti hanno un prezzo è la crisi globale.
    In qualche modo questo è sempre vero, da qualcuno si farà anche toccare questa qua.
    Per me la crisi è data dal fatto che i prezzi sono un po' troppo alti per certe persone, sul fatto che ogni tipo di prestazione abbia un costo e un prezzo, beh in sé questo non è un problema secondo me, è stato sempre così. Insomma non è detto che faccia star male tutto questo se uno può pagare volentieri e ha molte risorse.
    Ma pensa a chi non può permettersi certe cose e le vede esposte là vicino a lui, questo produce un bel po' di sofferenza.
    E' facile fare i moralisti e dire all'immigrato che è cattivo perché non sta al suo posto (ruba, stupra, deruba, picchia) che è quello nel quale chi sta bene già, vorrebbe che questo immigrato stesse per non aver problemi. Comunque ognuno difenderà i propri interessi e la violenza sarà inevitabile, chi avrà più risorse e mezzi finirà col sopraffare chi non ne ha decretando così quale è la linea che separa chi è il sano da chi è il malato di mente, o ti adatti anche mentalmente alla forza coercitiva degli altri accettando tutto o sei pazzo.

    Io forse sarò anche pessimista, ma dei conflitti di fondo reali io non vedo come risolverli, trasferire un problema conflittuale tra più persone all'interno della testa di una persona sola dicendo che è interno a questa e basta cercando così di mantenere una certa forma di ordine sociale definitivamente legittimato la trovo una bella mossa vantaggiosa per chi c'ha già la pagnotta e la pancia piena, ma se fossi uno di quelli che non possiede nulla non mi convincerebbe di certo.

    Convincere qualcuno che un problema di malcontento esistenziale è interno a sé e basta l'ho sempre trovato un intervento violento contro questa persona, per questo non so fino a che punto gli interventi psicoterapeutici impostati così, in generale, possono essere di aiuto a chi la pensa come me.

    Saluti
    Ultima modifica di Char_Lie : 09-04-2011 alle ore 13.05.50

  14. #14
    Partecipante Figo L'avatar di bella primavera
    Data registrazione
    17-01-2007
    Residenza
    roma
    Messaggi
    768

    Riferimento: Nudo terapia

    potrebbe essere, che il rapporto sex, ci sia a fine terapia, per festeggiare la guarigione

  15. #15
    Partecipante L'avatar di Ripe Mature
    Data registrazione
    16-08-2007
    Messaggi
    53

    Riferimento: Nudo terapia

    Citazione Originalmente inviato da Char_Lie Visualizza messaggio
    In qualche modo questo è sempre vero, da qualcuno si farà anche toccare questa qua.
    Per me la crisi è data dal fatto che i prezzi sono un po' troppo alti per certe persone, sul fatto che ogni tipo di prestazione abbia un costo e un prezzo, beh in sé questo non è un problema secondo me, è stato sempre così. Insomma non è detto che faccia star male tutto questo se uno può pagare volentieri e ha molte risorse.
    Ma pensa a chi non può permettersi certe cose e le vede esposte là vicino a lui, questo produce un bel po' di sofferenza.
    E' facile fare i moralisti e dire all'immigrato che è cattivo perché non sta al suo posto (ruba, stupra, deruba, picchia) che è quello nel quale chi sta bene già, vorrebbe che questo immigrato stesse per non aver problemi. Comunque ognuno difenderà i propri interessi e la violenza sarà inevitabile, chi avrà più risorse e mezzi finirà col sopraffare chi non ne ha decretando così quale è la linea che separa chi è il sano da chi è il malato di mente, o ti adatti anche mentalmente alla forza coercitiva degli altri accettando tutto o sei pazzo.

    Io forse sarò anche pessimista, ma dei conflitti di fondo reali io non vedo come risolverli, trasferire un problema conflittuale tra più persone all'interno della testa di una persona sola dicendo che è interno a questa e basta cercando così di mantenere una certa forma di ordine sociale definitivamente legittimato la trovo una bella mossa vantaggiosa per chi c'ha già la pagnotta e la pancia piena, ma se fossi uno di quelli che non possiede nulla non mi convincerebbe di certo.

    Convincere qualcuno che un problema di malcontento esistenziale è interno a sé e basta l'ho sempre trovato un intervento violento contro questa persona, per questo non so fino a che punto gli interventi psicoterapeutici impostati così, in generale, possono essere di aiuto a chi la pensa come me.

    Saluti
    Ok ci sono persone che non possono permettersi certe spese, ma è anche vero che ci sono tante prostitute quindi vuol dire che molti uomini ci vanno alla faccia della moglie e dei pochi soldi che magari hanno in tasca, e poi ci sono anche immigrati che nn rubano e lavorano onestamente e conducono una vita dignitosa, a me se piace una cosa mica mi metto a rubare o ad ammazzare per ottenerla, certo mi piacerebbero certe cose ma in fin dei conti sono contenta di quel poco che ho, e poi ci sono anche persone che lavorano come le bestie e guadagnano tanti soldi che hanno paura di comprarsi un vestito ecco dico che queste persone sono più povere di me che non si godono i frutti del loro guadagno, quindi perchè nn apprezzare anche poco di quello che si ha, se vuoi sempre di più nn sarai mai contento no? Io mi accontento anche di una belle passeggiata oppure il sorriso del mio bambino, ti volevo dire un'ultima cosa peccato che hai una gran intelligenza e la usi solo per rispondere al forum? spero di no Ri-saluti
    Ultima modifica di Ripe Mature : 10-04-2011 alle ore 19.17.35

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy